Menu

IL TEOREMA DELL’IDIOTA.

IL TEOREMA DELL’IDIOTA.

E’ evidente che non capisco… Non riesco a staccarmi da temi che mi sono cari e che sono, perdonate la presunzione, universali.

Continuo a pensare (ingenuità mia!) che si debba tornare a una maggiore consapevolezza e partecipazione da parte degli artisti ai tempi dell’oggi. Sono con Damon Albarn a dire che (nella musica) si deve smettere con la selfie music.

E’ questo il punto. Non è che il rock ha smesso di parlare con le nuove generazioni. Non sarebbe possibile eludere i concetti e i temi che esprime: libertà, giustizia sociale (e rabbia per l’assenza di questa), autenticità e amore universale. Oggi, il mondo digitale e chi lo gestisce (e gestisce il mercato della cultura e dell’intrattenimento tra tutti gli altri) sono luoghi dove tutto si genera sulla base di quello che viene proposto come “popolare” o “per tutti” ma che è, in realtà,  una direzione più individualista, meno solidale, più gretta e più egoista. Se volete commerciale, in senso deteriore.

Chi pensi che sia giusto suonare la campana a morto per quel genere musicale, per quella cultura, dovrebbe fare i conti, intanto, con il presente e con quello che è stato ottenuto da quei movimenti e (anche, ma è più giusto dire soprattutto!) dalla loro musica. Se possono proteggersi di quella coperta di pochi e strapazzati diritti civili, di poche calpestate libertà, di un minimo di tutele sociali disattese lo devono a quei musicisti che hanno ispirato e sono stati ispirati da quei movimenti.

Semmai, sono i sedicenti artisti di oggi che parlano del loro ano, sostenuti dal marketing di queste multinazionali che hanno il solo scopo di trasformarci in merce da rivendere (molto scontata) e lo fanno anche senza competenza, senza grazia e senza arte.

E’ utile sentire parlare di amori non corrisposti a cazzo, quando tra Armenia e Azerbaigian è di fatto cominciata una guerra? E’ importante parlare di canne e scopate, quando la Turchia minaccia la Grecia? E’ fondamentale parlare del proprio taglio di capelli mentre in USA è di fatto latente una nuova guerra civile? Cantare di divertimenti negati dentro all’incubo della ripartenza della pandemia?

Abbiamo incontrato il Re degli Elfi in mezzo alla nostra disperazione e ci siamo arresi. Peggio, ci siamo consegnati a lui e l’abbiamo pure ringraziato per quanto ci ha portato via.

Il rock che non parla alla nuove generazioni è una boiata esogena, una narrazione scorretta.

Ma il teorema dell’idiota funziona: più si instupidisce la gente, più la si domina. Più si indebolisce la politica, più si perde sovranità, più ci si consegna ai poteri forti delle multinazionali del digitale e della finanza.

Non è il rock che è morto, è la nostra anima.

E trattasi di omicidio volontario.

di Paolo Pelizza

© 2020 Rock targato Italia

blog rocktargatoitalia.it

 

Leggi tutto...

Scopri tutti i vincitori della XXXII Ed. di Rock Targato Italia

 

PREMI E TARGHE ROCK TARGATO ITALIA 2020

Si sono concluse il 28 e 29 settembre, al LegendClub di Milano, le Finali Nazionali di Rock Targato Italia, “rassegna di scouting e premi musicali” organizzata dall’Associazione Culturale Milano in Musica con il Patrocinio della Regione Lombardia Assessorato Autonomia e Cultura

Nell’ambito del contest sono state consegnate le TARGHE e PREMI ad artisti riconosciuti meritevoli con produzioni originali e a diversi operatori del settore musicale, i quali da sempre svolgono la funzione di organizzazione e di tramite tra la comunicazione mediatica e i concerti live.

A questi va aggiunto il premio speciale consegnato alla personalità universalmente riconosciuta per professionalità e espressione artistica di grande valore.

Mai, però, come quest’anno il comparto musicale discografico (ma tutto il settore cultura) ha vissuto e vive tuttora una stagione straordinariamente difficile.

I riconoscimenti, le TARGHE di Rock Targato Italia, hanno assunto, malgrado tutto, una valenza particolare, un segnale positivo, una risorsa importante in un momento di riflessione per provare a riprogettare il futuro della musica e delle arti in maniera innovativa, fluida, con sensibilità diverse rispetto al mercato.

Non solo TARGHE e PREMI dunque ma un laboratorio con incontri e musica per chi ha orecchie per ascoltare e occhi per vedere positivamente nuovi orizzonti.

PREMIO SPECIALE ROCK TARGATO ITALIA 2020

MAURO PAGANI

Artista unico e originale, grande ricercatore musicale

TARGA  MIGLIOR TOUR

LA RAPPRESENTANTE DI LISTA

Musica d’autore con una fortissima verve teatrale

TARGA MIGLIOR ALBUM (a pari merito)

MAX ZANOTTI “Ad un Passo”

Album doloroso, poetico e solitario, intriso di fantasmi, ruggine, malinconie e senso di sconfitta

NON VOGLIO CHE CLARA “Superspleen n1”

Atmosfere malinconiche in cui ogni brano è un piccolo capolavoro

PREMIO MIGLIOR SINGOLO

LORENZO DEL PERO “Verrà la pioggia”

Per la capacità di unire un linguaggio rock raffinato, poetico ed evocative con uno sguardo lucido e tagliente sul mondo

MIGLIOR ARTISTA EMERGENTE

OLDEN

Cantautore estremamente elegante, amante del pianoforte, dei chiaroscuri e delle atmosfere crepuscalari

PREMIO SPECIALE COMUNICAZIONE MUSICALE

MARIO LUZZATTO FEGIZ

Inventore del “lavoro di critica musicale” mainstream

PROMOTER LOCALI ROCK

DAVIDE MOZZANICA

Dal Rock Planet al Rock’r’Roll, tanta buona musica

PREMIO STEFANO RONZANI

CNST – cielinerisopratorino

Per la ricerca, impegno e cultura musicale

Per maggiori informazioni sulle NOMINATION 2020 (cinque nominati per ogni categoria)  e per leggere le bio motivazionali di selezione si rimanda al sito

 

FRANCESCO CAPRINI  

Divinazione Milano S.r.l. 

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network 

PIETRO BENEDETTI – FRANCESCO RATTI  

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano 

347 3265242 – 331 4203865 

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Web: www.divinazionemilano.it 

 

Leggi tutto...

Rock Targato Italia Premia MARIO LUZZATTO FEGIZ

MARIO LUZZATTO FEGIZ domani sarà presente al LegendClub per ritirare il PREMIO COMUNICAZIONE STAMPA RADIO E TV di Rock Targato Italia! Il premio è stato assegnato a Fegiz, storico giornalista del  Corriere della Sera , unico e originale, inventore della figura del critico musicale mainstream, come riconoscimento del suo lavoro.


A consegnare il premio domani sera alle 18:30 ci sarà Francesco Caprini ideatore del festival!
#marioluzzattofegiz #rocktargatoitalia

Leggi tutto...

Rock Targato Italia FINALI NAZIONALI Programma 2020

Rock Targato Italia FINALI NAZIONALI 2020 Programma 

28 e 29 settembre al LegendClub di Milano

(Viale Enrico Fermi 98 – angolo Via Sbarbaro)

Performance, Video, Incontri, Premi

Il 28 e 29 settembre, al LegendClub di Milano, si svolgono le Finali Nazionali della trentaduesima edizione di Rock Targato Italia, uno dei contest di scouting più longevi d’Italia, organizzato dall’Associazione Culturale Milano in Musica

Rock Targato Italia 2020 ha ricevuto il Patrocinio della Regione Lombardia Assessorato Autonomia e Cultura

Questa edizione è una edizione speciale: nasce dall’esigenza di trasformare un periodo di crisi in un momento di riflessione e ricerca per provare a riprogettare il futuro della musica e delle arti in maniera innovativa, fluida con sensibilità diverse rispetto al mercato. Non solo festival dunque ma un laboratorio con incontri, e musica. Tutto organizzato per approfondire territori, nuovi spazi ed orizzonti possibili.

Come di consueto verranno proposti incontri workshop su temi specifici legati al mondo musicale, in modo particolare alle difficolta del settore musicale a causa della fase dura di quarantena generata dal CORONA VIRUS. 

PROGRAMMA: Lunedi 28 settembre 2020

AREA GIARDINO LEGEND CLUB:

Ore 16,00 – INCONTRO con ROBERTO BONFANTI (Scrittore e artista) e PAOLO PELIZZA (docente cinematografico)

Rock; Letteratura e Cinema: cultura musicale anzitutto, nel tempo, il rock è diventato forma letteraria, poetica, artistica. La strada, sognando, emozionando…

Ore 17,00 Proiezione Videolive/Autoprodotti

A causa del Covid-19 numerose performance live degli artisti selezionati per partecipare a Rock Targato Italia Finali Nazionali. sono state sospese e sostituite da videolive autoprodotti, I video sono anche online sul canale youtube di Rock Targato Italia

Ore 19.00 CONSEGNA PREMI TARGHE ROCK TARGATO ITALIA 2020.

Incontro con il vincitore della categoria “MIGLIOR ARTISTA EMERGENTE”

Unitamente al premio “ Miglior artista emergente” verrà conferito il PREMIO SPECIALE TARGA ROCK TARGATO ITALIA 2020 a MAURO PAGANI, musicista, produttore, compositore e sperimentatore. Un artista unico e originale, punto di riferimento del panorama artistico-musicale italiano.

LEGEND CLUB SALA CONCERTI, (SANIFICATA E DISTANZIAMENTO SOCIALE) Ore 21.00 Performance Musicale.

PROGRAMMA: MARTEDI 29 SETTEMBRE 2020

AREA GIARDINO LEGEND CLUB:

Ore 16,00 Incontro/dibattito con Claudio Formisano  Presidente (CAFIM).

Sistema Musica in tempo di Covid 19. Problematica senza fine, Che fare? 

ORE 17,00 Proiezione Videolive/Autoprodotti.

Nomina dei vincitori dei premi:

- GRAN PREMIO ROCK TARGATO ITALIA.

- PREMIO STEFANO RONZANI.

- PREMIO SPECIALE CITTÀ DI MILANO.

- PREMIO COMPILATION.

Ore 19.00 CONSEGNA PREMI TARGHE ROCK TARGATO ITALIA 2020.

Incontro con il vincitore della categoria “MIGLIOR LIVE” e “MIGLIORE ALBUM”

In contemporanea verrà conferito il PREMIO SPECIALE COMUNICAZIONE TARGA ROCK TARGATO ITALIA 2020 A MARIO LUZZATTO FEGIZ, storico giornalista del “Corriere della Sera” unico e originale, inventore del “lavoro di critico musicale” mainstream nei media italiani: stampa radio e televisione.

LEGEND CLUB SALA CONCERTI, (SANIFICATA E DISTANZIAMENTO SOCIALE)

Ore 21.00 Performance Musicale.

Special Edition ONLINE di Rock Targato Italia 2020.

L’organizzazione reagisce alla difficile e limitante situazione sanitaria pubblicando incontri online, performance in streaming. www.rocktargatoitalia.it

Premi TARGHE ROCK TARGATO ITALIA

NOMINATION 2020

I protagonisti delle Nomination 2020 (cinque nominati per ogni categoria) sono stati scelti da una giuria composta da operatori del settore musica cinema moda e letteratura affini al mondo di Rock Targato Italia. L’ambizione del premio  sta nel sostenere e promuovere artisti autentici e di valore lontano dal mainstream ma particolarmente originali e di qualità. La musica della partecipazione, della ricerca, dell’inclusione, dell’empatia, un viaggio eterno attraverso le relazioni umane. 

Ecco le categorie: MIGLIOR ALBUM – MIGLIOR ARTISTA EMERGENTE - MIGLIOR LIVE, selezionati dal team di ROCK TARGATO ITALIA

Nel frattempo, ecco i nomi delle case discografiche che rappresentano gli artisti!  Un elogio va infatti a queste etichette: vere fucine di talenti, instancabili nonostante le evidenti difficoltà degli ultimi mesi e di seguito i nomi degli artisti e le categoria selezionate.

VREC MUSIC

RIBESS RECORDS

LA TEMPESTA

GLORY HOLE

DISCHI SOTTERRANEI

BLACKCANDY

ALABIANCA

UMA RECORDS

WOODWORM MUSIC

WARNER

BAGANA

UBBA BOND


Unitamente ai premi di categoria, è stato conferito il Premio Speciale Rock Targato Italia a MAURO PAGANI, musicista, produttore, compositore e sperimentatore. Un artista unico e originale, punto di riferimento del panorama artistico-musicale italiano.

I premi saranno consegnati nell’occasione delle Finali Nazionali di Rock Targato Italia a Milano il 28 e 29 settembre 2020

Per maggiori informazioni su le  NOMINATION 2020 (cinque nominati per ogni categoria) e  leggere le bio motivazionali di selezione si rimanda al sito

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?