Menu

Fuori il video di "Paradise Lost" - Dj Aladyn ft. Meus

 

Paradise Lost di Dj Aladyn ft. Meus ha anche un video!

 

Dopo l'anteprima con Soundwall, è disponibile ovunque il video per Paradise Lost, il nuovo singolo di DJ Aladyn feat. Meus. Il brano nasce con la volontà di raccontare come, in questo caso, anche la figura demoniaca più cattiva dell'Universo, possa, con la dovuta volontà, pazienza, supporto e amore tornare a diventare buona. Un nuovo singolo che nasce con l’intento di sfatare la perenne battaglia tra “bene” e “male”, dove nessuno nasce “buono” o “cattivo”: semplicemente si è amati o meno. Il testo è ispirato a John Milton (Paradise Lost) e a Dante Alighieri (Divina Commedia), per la loro incredibile capacità di narrazione.

Paradise Lost è il frutto della collaborazione tra Dj Aladyn e MEUS, giovane cantautrice di Ravenna, già presente con Colors and Shape e Bad Infections nella colonna sonora di Untradional 2 serie televisiva di Fabio Volo andata in onda su Comedy Central.

 

DJ ALADYN / BIO
Dj Aladyn è un dj e produttore italiano. Nel panorama nazionale di distingue per personalità, forte creatività ed ecletticismo. L’artista performer e l’uomo della radio sono le due anime che compongono la stessa figura. Inizia il suo percorso artistico nel 1990 avvicinandosi all’arte dello scratch. Vince nel 1995 il suo primo trofeo nazionale Dj Trip. Nel 1997 con Dj Myke fonda Men In Skratch e nello stesso anno inizia la sua avventura radiofonica sulle frequenze di Radio Station One. Nel 1999 collabora con Jovanotti e Saturnino nel “Capo Horn Tour”. Nel 2000\2001 con i Men In Skratch vince 2 volte il titolo italiano Dmc Team partecipando alle finali mondiali a Londra. Nel 2002 entra nella squadra di Radio Deejay, storica emittente nazionale, affiancando Alessio Bertallot nel programma “B-Side” e Nikki con “Tropical Pizza”. Nel 2005, insieme al suo socio storico Dj Myke, apre le date del tour italiano dei Prodigy. Poco dopo entra a far parte del progetto Rezophonic fondato da Mario Riso. Nel 2012 arriva il primo disco solista intitolato “Fili Invisibili”, pubblicato da Metatron. E’ in tutto e per tutto il lavoro di un’artista a 360 gradi, come si nota dalle diverse influenze e dalla lunghissima lista di collaborazioni (Jovanotti, Saturnino, Fabri Fibra, Calibro 35, Rancore, Dargen D’Amico, Remo Anzovino, Jack Jaselli, Dj Myke, Diego Mancino e tanti altri).

Contatti:

https://www.facebook.com/djaladyn.meninskratch
https://www.instagram.com/djaladyn/ 

 

Blog: Rock Targato Italia

Di: Nadia Mistri

Leggi tutto...

"Collaborazione ingiustificata": il nuovo disco di Theo Ho e Louis Armato

TEO HO - LOUIS ARMATO
COLLABORAZIONE INGIUSTIFICATA
(AuaRecords - CD 2021)

La “collaborazione ingiustificata" che dà il titolo al lavoro discografico di Teo Ho e Louis Armato, nasce in un momento di transizione e “pausa artistica” che coinvolge, in maniera simultanea ma assolutamente indipendente, i due cantautori.
Teo, reduce dalla realizzazione del suo secondo album “Il campo del vasaio" (New Model Label / Audioglobe 2020), è alla ricerca di nuove soluzioni musicali che gli permettano di allontanarsi dagli schemi utilizzati fino a quel momento nelle sue canzoni.
Louis, dopo la pubblicazione di un cd antologico con materiale inciso negli anni ottanta dalla sua band “Carillon!” (Dettagli 1984-1994, AuaRecords 2019), ed una manciata di nuovi pezzi in inglese, sente il bisogno di tornare a dei testi in italiano che però fanno molta fatica a prendere forma.
I due decidono così di tentare una collaborazione ed il primo risultato dell’esperimento è “Pendola rotta”, un testo di Teo Ho che Louis Armato mette in musica senza modificare una sola virgola del manoscritto originale. Gli altri brani prendono forma in rapida successione, con lo stesso meccanismo e senza forzature o intoppi. Selezionatissime esecuzioni dal vivo, nell’ambito del Circolo Acustico, confermano la validità del materiale ed il progetto discografico comincia a prendere forma. Le registrazioni sono curate da Matteo Dainese aka Il Cane (il quale interviene anche in veste di batterista e percussionista) presso la Cuccia Studio di Udine.
Chitarre e basso sono suonati da Louis Armato, mentre le armoniche sono affidate a Teo.
Le parti vocali vengono equamente suddivise fra i due a seconda delle caratteristiche dei brani, piu “recitati” alcuni, più cantati altri.
Il mastering di Marco Lega garantisce la resa professionale di tutto il lavoro, prodotto e stampato da AuaRecords, che si occupa anche del progetto grafico caratterizzato dalle fotografie di Sabina Pat.


COLLABORAZIONE INGIUSTIFICATA: i testi che Louis Armato non avrebbe mai scritto, la musica che Teo Ho non avrebbe mai composto.

Il CD "COLLABORAZIONE INGIUSTIFICATA" sarà pubblicato ufficialmente il 24 gennaio 2021.

Successivamente il disco sarà acquistabile dal sito di AuaRecords, nei principali digital stores,
in alcuni luoghi “fisici" come negozi di dischi e librerie.
Informazioni sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/Collaborazione.ingiustificata


Tracklist:
1. In Sogno
2. Per grazia parzialmente ricevuta
3. Colazione ad Accra
4. Il medico dei matti
5. Da Santiago ad Aviano
6. Pendola rotta
7. Colloquio in via Mancinelli
8. Gnomi e soldati

Crediti:
Teo Ho: voce e armonica.
Louis Armato: voce, chitarre e basso.
Matteo Dainese aka Il Cane: batteria e percussioni.
Registrato e mixato alla Cuccia studio di Udine da Matteo Dainese
Masterig: Marco Lega Firenze
Progetto grafico e stampa: AuaRecords
Foto: Sabina Pat

BIOGRAFIE:

TEO HO, nome d'arte di Matteo Bosco, nasce artisticamente scrivendo e pubblicando poesie fra il Friuli e Milano. Una volta imbracciata la chitarra, passa rapidamente dai readings di poesia al busking nelle strade di Bologna e delle altre città che si trova ad attraversare. Trasferisce la sua esperienza live nel disco “I GATTI DI LENIN” (New Model Label / Believe Digital 2017), registrato a Udine da Matteo Dainese, con arrangiamenti scarni e poche sovraincisioni. Il secondo lavoro discografico è “IL CAMPO DEL VASAIO" (New Model Label / Audioglobe 2020) che, pur confermando una proposta artistica prevalentemente incentrata sui testi, mostra una decisa maturazione dal punto di vista musicale con sonorità ed arrangiamenti più curati rispetto al lavoro precedente.

LOUIS ARMATO esordisce musicalmente nel 1980 come componente della punk band friulana MERCENARY GOD e prosegue il suo percorso, come chitarrista e cantante rock, attraverso varie band (Carillon!, Cleverness, Rejoce, Bad Memory, Angelica Lubian band). La sua attività cantautorale, fra pop-rock e musica leggera, è riassunta nella raccolta su cd “Blang!" (AuaRecords, 2010), seguita da “Radiolive” (AuaRecords, 2015) e dal progetto CIRCOLO AUCUSTICO che, in otto anni di attività, ha coinvolto otre ottanta cantautori friulani in 116 serate musicali con la pubblicazione di due CD collettivi (“Circolo Acustico Vol.1 e Vol2",   AuaRecords).


Contatti

TEO HO - Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Cell. 3925695299

LOUIS ARMATO - Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Cell. 3358381500

 

Blog: rocktargatoitalia.it

Di: Nadia Mistri

Leggi tutto...

William Duvall: nuova data a settembre 2021

WILLIAM DUVALL: nuova data a settembre 2021

 

Comunichiamo che, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, il tour di William Duvall (cantante di Alice In Chains), inizialmente previsto il 10 aprile 2020 e poi riprogrammato al 18 marzo 2021, è stato ulteriormente rischedulato.

 

La nuova data è prevista per il 29 settembre 2021 sempre a Santeria Toscana 31, Milano.

 

I biglietti rimangono validi

 

Blog: rocktargatoitalia.eu

Di: Nadia Mistri

Leggi tutto...

"Stai con me", il nuovo singolo di Oana

Stai con me è il nuovo singolo di Oana


"Stai con me" è il nuovo singolo di Oana, misteriosa cantautrice che aveva di recente esordito con il brano Dentro e Fuori, con la sua inconfondibile malinconia elettronica che è diventata il suo marchio distintivo. Qui, Oana sembra volerci dire che il tempo non tollera sentimentalismi, ma è compagno severo del momento in cui spandiamo il primo respiro sul mondo. Probabilmente succede a tutti, di incontrare la persona giusta al momento sbaglio, o quella sbagliata al momento giusto. Allora bisogna raccogliere le forse e saper lasciar andare, anche quando in realtà vorresti gridare fortissimo: Stai con me!
 
E per infinito che ci può sembrare un momento buio, diventa inesistente rapportato all'eternità, diventiamo piccoli, possiamo dire mai esistiti. Ecco quindi il tempo non esiste, è una dimensione soggettiva, uno dei tanti costrutti mentali nei quali ci rifugiamo. Perché alla fine, quando ci giriamo indietro, la sensazione è qualcosa tipo...
è successo davvero? Era reale?


Tutto è offuscato e diventa leggero. Stai con me!

SCOPRI IL BRANO SU SPOTIFY
 
 
 
Sono Oana.
Una, nessuna, centomila”.
Ho un unico desiderio: la catarsi.
Credo nell’arte come strumento essenziale per la liberazione dalle forme ripetitive del quotidiano. Ho sentimenti anticonvenzionali, ma provo rispetto reverenziale per la musica.

Sono nata nel ’92, non importa dove.
Ho fatto il Classico e poi ho lavorato nei bar (cioè ci lavoro ancora).

A 25 anni ho mollato il conservatorio ed ho iniziato a scrivere la mia musica, poi ho conosciuto Mr. Blackstar ed insieme abbiamo iniziato a lavorare al mio primo EP, “I FIORI DEL MALE”.
 
Sul web
 

Blog: rocktargatoitalia.it

Di: Nadia Mistri

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?