Menu

Tremate, tremate.. I Guns N' Roses sono tornati!

Quante volte avete sognato il grande ritorno di una delle rock band degli anni ’80-’90, periodo d’oro per gli amanti del genere?

Se siete ancora dispiaciuti per il pesce d’aprile sui Led Zeppelin, non disperate: i Guns N’ Roses sono tornati e anche nel modo più inaspettato e rock del mondo!
Venerdì sera è comparso un tweet che ha fatto impazzire tutti i fans della band: un concerto lampo allo scoccare della mezzanotte al Troubadour di Santa Monica, California. Dopo una corsa per l’acquisto del biglietto, i fans si sono ritrovati a sperare che fosse tutto vero.. ed eccoli qui, invecchiati, diversi, ma carichi e forti come una volta.

Il gruppo rock è stato fondato nel 1985 da Axl Rose, Tracii Guns, Izzy Stradlin, Ole Beich e Rob Gardner, creando una fusione tra i nomi delle due band di provenienza: L.A. Guns e Hollywood Rose.
Dopo un EP creato per attirare l’attenzione sulla band, I Guns registrano il loro primo album, dall’immediato successo: Appetite For Destruction. Nascono così pezzi indimenticabili come Welcome To The Jungle, Paradise City e Sweet Child O’ Mine.
Il gruppo ha avuto diversi cambiamenti al suo interno, con la costante presenza di Axl Rose, considerato l’anima e il leader indiscusso di esso.

Oggi sono tornati con una formazione che vede la presenza degli storici Axl Rose, Slash e McKagan, la conferma di Reed, Fortus e Ferrer e l'ingresso di Melissa Reese.
Il luogo scelto per rinnovare l’impegno con i fans che non li hanno mai abbandonati non è casuale: il Troubadour, la loro culla, dove 30 anni fa tutto ebbe inizio.

Dunque  questo ritorno è una grande gioia per tutti noi, che potrebbe essere ancora più grande se venisse confermata la notizia di due concerti a Roma e Milano a settembre.

Un sogno? Con la reunion tutto è possibile!

Leggi tutto...

It's a little bit funny....

Oggi è decisamente una data da ricordare, perché è nato un uomo straordinario per il mondo della musica: Elton John.

Con un talento innato, già da piccolo riusciva a suonare al pianoforte pezzi famosi ad orecchio. Sappiamo tutti però che la bravura non è mai sufficiente da sola, serve tanta tenacia, che a Elton non è mai mancata. Dai concerti nei pub sconosciuti sperando di essere notato alla grande evoluzione musicale che ha avuto dopo il suo successo: sempre in movimento, mai immobile.

Credo sia scolpita nella mente di ognuno di noi “Your Song”, canzone nella quale si ha un connubio perfetto tra la dolcezza della voce di Elton e la profondità del testo scritto da Bernie Taupin. Diversi sono i suoi successi, che spaziano anche nei musical e nel cinema con la Disney, ottenendo il premio Oscar per la canzone “Can You Feel The Love Tonight?”.

Anche la sua personalità è cambiata nel tempo, senza però mai tradirsi. Dopo aver mostrato il talento nei primi anni di successo, inizia a scegliere un suo stile per i costumi e indimenticabili sono i suoi occhiali, che gli danno quell’aria da artista eclettico che ci piace tanto.
Anche dal punto di vista sentimentale Elton ha impiegato tempo per svelarsi totalmente: omosessuale dichiarato solo negli anni ’90, oggi marito e padre felice.

Penso però che sia stata proprio questa sua tendenza a svelarsi e a cambiare nel tempo a contribuire a creare una star straordinaria, apprezzata ancora di più oggi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?