Menu

Il grande Maestro Kayhan Kalhor al Kamanche e il virtuoso Behnam Samani al Tombak in concerto

Il concerto

del grande Maestro Kayhan Kalhor al Kamanche (viella ad arco a puntale)

e del virtuoso Behnam Samani al Tombak (tamburo a calice)

che con l’intensità della loro musica ci condurranno in un viaggio emozionale attraverso la potenza espressiva ed armonica dell’improvvisazione.

 

Milano

Venerdì 07 Febbraio 2020 Ore 21:00

Conservatorio Giuseppe Verdi, Sala Puccini

Via Conservatorio 12

 

Biglietti:

Platea 1° settore: 35 euro

Platea 2° settore: 30 euro

Platea 3° settore: 25 euro

 

Informazioni e Prenotazioni: Cel. +39 3281094656

 

Acquisto e ritiro biglietti:

Negozio HAAS: interno cortile, Piazza Lima, 3 Cell. +39 3470745570

Zafferan Cucina Persiana: Via Tito Livio, 22 Cell. +39 3405811763

Leggi tutto...

'WHOA' A TOUR BY BIRTHH Annunciate le prime date in Italia e all’estero

'WHOA'

A TOUR BY BIRTHH

Annunciate le prime date in Italia e all’estero

 

Fuori il nuovo singolo “Parakeet ”, brano che annuncia il nuovo album "WHOA" in uscita il 6 marzo

Dopo i singoli “Supermarkets” e “Yello / Concrete”, BIRTHH torna con il nuovo singolo “Parakeet” (Carosello Records), anticipazione del suo prossimo album ufficiale “WHOA”, in uscita worldwide il 6 marzo 2020.

Paradigm Talent Agency per l’estero (Billie Eilish, Lewis Capaldi, Shawn Mendes solo per citarne alcuni) e DNA CONCERTI per l’Italia, hanno lavorato al suo prossimo tour in Italia e nel mondo. Ecco le prime date annunciate:

16 - 21 marzo 2020 - Austin, TX - SXSW
27 marzo 2020 - Torino, IT - Spazio 211
28 marzo 02020 - Ravenna, IT - Bronson
02 aprile 2020 - Milano, IT - Serraglio
03 aprile 2020 - Bologna, IT - Locomotiv
04 aprile 2020 - Pisa, IT - Lumiere
17 aprile 2020 - Taranto, IT - Mercato Nuovo
18 aprile 2020 - Terlizzi, IT - MAT
21 aprile 2020 - Padova, IT - TBA
30 aprile 2020 - Modena, IT - Kalinka
01 maggio 2020 - Leno (BS), IT - Primomaggio
02 maggio 2020 - Leeds, UK - Live at Leeds
08 maggio 2020 - Roma, IT - Spazio Diamante

Maggiori info su www.dnaconcerti.com

“Un ritorno che strizza l’occhio al pop, ma sempre con la sua scrittura d’ispirazione folk mischiata ad elementi Jazz.” – Clash

“Se ti piacciono Björk and Nick Cave, prova Birthh.” - Sunday Times Culture

" Birthh offre un mix musicale di suoni che porta pop, folk, jazz ed elettronica al mix."
- American Songwriter

"...Un’esperienza di ascolto infinitamente sorprendente" - Atwood Magazine

 

PARAKEET” è un brano intimistico dove la voce soul di BIRTHH è accompagnata da una chitarra folk acustica e un piano elegante. Birthh non perde mai l’intimità anche quando la canzone si espande con sintetizzatori, ottoni e melodie vocali.

In questo brano BIRTHH ricorda con malinconia brevi istantanee della sua infanzia, creando quello che sembra un collage fotografico sbiadito di oltre vent’anni. L’artwork del brano, infatti, presenta proprio una foto di BIRTHH da piccola. L’artista ha scritto il brano durante la tournée in Canada ed è diventata la prima canzone del suo nuovo album “WHOA”, anche se in circostanze tragiche. Durante il tour, BIRTHH ha ricevuto infatti la notizia da casa dell’improvvisa scomparsa della nonna.

“Sono praticamente cresciuta con mia nonna – afferma Birthh – Ha avuto un infarto e io non ero lì. E questa cosa mi ha spezzato il cuore. Ho scritto Parakeet perché volevo raccogliere I miei ricordi d’infanzia in una canzone. Per me è una canzone speciale, perché fondamentalmente è la mia vita. Sono molto gelosa di questa canzone.”

Il brano è stato presentato in anteprima come “Song of the day” su KEXP, tra le maggiori emittenti radiofoniche statunitensi.

Il brano è un’anticipazione del nuovo disco di Birthh, in uscita worldwide il 6 marzo per Carosello Records. Oltre a Lucius Page, ha lavorato al disco Robert “LB” Dorsey, producer che ha vinto il Grammy per il mixaggio dell’ultimo album di H.E.R.

Ecco la tracklist completa:

1. Supermarkets
2. Yello/Concrete
3. Draw
4. audio 1
5. Ultraviolet
6. audio 2
7. Parakeet
8. Human Stuff
9. reprise
10. Elephants Sing Backwards
11. Space Dog

 

 

BIRTHH - Parakeet

 

Cresciuta a Firenze, Alice Bisi (vero nome di BIRTHH) è stata inizialmente ispirata a suonare musica dall’amore del padre per Tom Waits e Bob Dylan. Ha iniziato a scrivere canzoni da bambina e quell’abilità è cresciuta con lei. Il suo amore per il pop, il soul, l’elettronica le ha fornito le basi che adesso fanno da fondamenta alla sua musica.

BIRTHH oggi è una validissima realtà italiana esportata oltre i nostri confini: ha suonato in spettacoli e festival insieme ad artisti del calibro di PJ Harvey, Mac DeMarco, Andrew Bird, Benjamin Clementine, Nick Murphy and Imagine Dragons.

La musica di BIRTHH è spesso ultraterrena, evoca uno stato d’animo in costante mutamento che fa sentire allo stesso tempo tra le nuvole ma anche con i piedi per terra. Con “WHOA” ha creato un album immersivo che attinge ai più svariati generi: dal jazz al folk, dal soul all’hip-hop – un viaggio che, una volta intrapreso, non vorrete mai finire.

“Spero solo che le persone che ascoltino la mia musica provino qualcosa – dice BIRTHH – Voglio aiutare le persone con questo album. Alla fine, spero che infondi una certa positività”.

“Sono sempre stata affascinata dal concetto di origine”, dice BIRTHH del suo nome d’arte. “Di base è una certezza. La nascita, insieme alla morte, sono le uniche due certezze. Tutto ciò che esiste ad un certo punto è nato”. E come mai la doppia ‘h’? “Avete mai provato a googlare “birth” senza due h?” dice ridendo. Stimolata dalla possibilità di suonare sempre di più in giro, registrò il suo album di debutto, “Born in the Woods”. Scritto tra i 17 e i 19 anni, ispirato da band quali i Daughter, era una lavoro scuro e potente, specialmente il singolo principale “Chlorine”. La musica di Birthh spesso sembra provenire da un altro mondo, un mood in continuo cambiamento che sembra al contempo impossibile da conoscere e radicata nell’umanità. Una testa fra le nuvole, ma con un piede a terra. Fervono i preparativi per il suo nuovo album “WHOA” , in uscita worldwide per Carosello Records il 6 marzo.

Leggi tutto...

IN A STATE OF FLUX FESTIVAL ON TOUR 2020

Nato da un’idea di Davide de Polo (Soon, The Mystic Morning, The Persuaders DJ set) e liberamente ispirato al glorioso Rollercoaster tour che vedeva in line-up The Jesus and Mary Chain, My Bloody Valentine, Dinosaur jr. e Blur, il festival porta in giro una sintesi di quella scena che all’estero chiamano italo-gaze

Il festival è sostenuto dagli sforzi congiunti di media partner tra cui Shoegaze Blog e Shoegazin’ Your WavesMutiny Collective e il supporto promozionale di Kool Things Promotions e Divinazione Milano Ufficio Stampa.

L’evento ormai arrivato alla sesta edizione ha come base di partenza Milano. Sempre attento alle nuove realtà musicali italiane e sempre in evoluzione, è stato concepito per creare una rete tra le band che condividono generi musicali simili (shoegaze, dream pop, psichedelia e affini) e da quest’anno sarà in tour toccando varie città italiane.

Contatti

PROGRAMMA:

VENERDI’ 17 GENNAIO - MIKASA - via Emilio Zago 14 - Bologna

SABATO 18 GENNAIO - LIMONAIA club - Parco Corsini - Fucecchio (Firenze)

SABATO 8 FEBBRAIO - ASTORIA - via Berthollet  13 - Torino

SABATO 30 MAGGIO - CIRCOLO  OHIBO’- via Benaco 1 Milano

La line up sarà annunciata a fine gennaio 

 

Ufficio Stampa:
FRANCO SAININI – FRANCESCO CAPRINI
Divinazione Milano S.r.l.
Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network
Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano
Tel. 0258310655 Mob. 3925970778 – 3932124576
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: www.divinazionemilano.it
Leggi tutto...

ROCK THE CASTLE 2020: headliner gli ALTER BRIDGE!

ALTER BRIDGE

HEADLINER AL

ROCK THE CASTLE 2020

 

 

La novità di oggi è che al secondo weekend di ROCK THE CASTLE abbiamo aggiunto il venerdì (3 luglio) e saranno ALTER BRIDGE gli headliner di questa giornata!

Dopo lo show di lunedì 2 dicembre al Mediolanum Forum di Milano, a grande richiesta, la band di Myles Kennedy Mark Tremonti torna in Italia fra i suoi accanitissimi fan!

Venerdì 3 luglio vedrà molti altri nomi del rock internazionale che annunceremo molto presto… Rimanete sintonizzati!

 

Ecco di seguito la line up aggiornata:

ROCK THE CASTLE 2020

Castello Scaligero @Villafranca di Verona (VR)


-Venerdi 26 giugno

NOFX
Body Count feat Ice T
Suicidal Tendencies
Millencolin
Agnostic Front
The Inspector Cluzo

-sabato 27 giugno

JUDAS PRIEST (50th anniversary show)
Saxon
Powerwolf
Angel Witch
Beast in Black
… and more TBA

 

-domenica 28 giugno

LYNYRD SKYNYRD (farewell tour)
The Darkness
Me and That Man
… and more TBA

-venerdì 3 luglio

ALTER BRIDGE

… and more TBA


-sabato 4 luglio

AVANTASIA (20th anniversary show)
Epica
Stratovarius
Alestorm
Rhapsody of Fire
… and more TBA

-domenica 5 luglio

MERCYFUL FATE
Emperor
Venom
… and more TBA

 

Stay tuned!!!!

facebook.com/rockthecastleofficial
instagram.com/rockthecastleofficial
rockthecastle.it

ANDREA FERRARA
Divinazione Milano S.r.l.
Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network
Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano
Mob. 3319703445

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?