Menu

ARIANNA, Nuovo EP e concerto il 3 febbraio 2019 a “Il Maglio” di Torino

ARIANNA

presenta l’EP di debutto “ANDREW”

In concerto il 3 febbraio 2019 a “Il Maglio” di Torino

 

Il 3 febbraio 2019, ARIANNA presenterà in anteprima “ANDREW”, l’EP di debutto in uscita in tutti i webstore il 9 febbraio. L’evento è previsto per 21.30 al locale torinese “Il Maglio” (Via Vittorio Andreis 18

Torino).

Il 9 febbraio inoltre, in occasione della finale di Sanremo New Talent 2019, l’artista si esibirà a Casa Sanremo con una canzone inedita in italiano intitolato “Effimero”. Il brano, nella versione italiana e inglese, uscirà in concomitanza con l’EP “Andrew”.

L’EP è composto da sei brani, tra cui il singolo d’esordio “Bring It Out”; pubblicato lo scorso novembre. È prodotto da Gika Productions e distribuito in tutto il mondo dall’etichetta Bentley Records.

Nata in provincia di Torino, Arianna, all’anagrafe Arianna Luzi, inizia a studiare pianoforte classico all’età di 8 anni ed in seguito ad appassionarsi alla danza classica e contemporanea.

A 17 anni entra nella “Scuola del Musical” di Saverio Marconi dove si diploma nel 2009 e grazie alla quale scopre uno sconfinato amore per il canto ma soprattutto per la recitazione.

Nello stesso anno debutta come performer in “Pinocchio - Il Grande Musical” con la Compagnia della Rancia, uno spettacolo che la porta in tour per l’Italia, a Seul e a New York City.

Continua così la sua carriera da performer sotto la regia di Christian Ginepro, Fabrizio Angelini e Lorenzo De Feo, avendo anche l’onore di collaborare con artisti quali Lidia Biondi e Mirella Mazzeranghi.

Nel frattempo proseguono gli studi di recitazione partecipando a numerose classi con insegnanti come Bernard Hiller, Danny Lemmo, Gabriel Bologna e Vincent Riotta.

Nel 2014 ha inizio la collaborazione con la Fabulous Dreams Production e il regista Fabio Zito, che la portano nuovamente in tour in Italia e oltre oceano calcando i palchi di Los Angeles e New York City con diverse produzioni teatrali tra cui la commedia "The Snail", che ha vinto il premio “Encore! Producer’s Awards 2015” all’Hollywood Fringe Festival.

È proprio grazie a questo show che inizia a scrivere e comporre canzoni portando la sua musica anche in numerosi locali Newyorkesi.

Ha perfezionato la sua tecnica partecipando ad alcuni stage presso il CET di Mogol.

NEL WEB

Official website: www.ariannaluzi.com

 

Francesco Caprini

Divinazione Milano S.r.l.

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano

Tel. 0258310655 Mob. 3925970778

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

web: www.divinazionemilano.it

Leggi tutto...

Pirelli HangarBicocca - FOAMS, HEAPS, SPONGES, CLOUDS AND VORTEXES

CONCERTO
Giovedì 21 febbraio 2019, ore 21
FOAMS, HEAPS, SPONGES, CLOUDS AND VORTEXES
Improvisation of materials, resonances, channels and contingencies
di David Toop, con John Butcher e Lucie Štěpánková
A cura di Pedro Rocha


David Toop (1949) ha sviluppato, a partire dal 1970, una sua personale pratica che spazia tra musica e ascolto, suono e materiali. La sua attività comprende l’improvvisazione musicale, la performance, la scrittura, le sonorità elettroniche, il field recording, la curatela di mostre, la creazione di installazioni di sound art e l’opera lirica. Toop è autore di sette libri che hanno ricevuto importanti riconoscimenti critici ed è professore di Audio Culture and Improvisation al London College of Communication. Negli ultimi anni ha collaborato con Rie Nakajima, Akio Suzuki, Tania Chen, John Butcher, Elaine Mitchener, Henry Grimes, Alasdair Roberts, Thurston Moore, Ryuichi Sakamoto.

David Toop annovera tra i momenti più significativi della propria esistenza gli eventi del maggio 1968, quando partecipa all’occupazione dell’Hornsey College of Art: un’esperienza che ha avuto un’influenza sulla sua pratica sia per quanto riguarda la ricerca di un’essenziale semplicità sia per quanto concerne l’interazione tra ascolto e produzione di suoni che è alla base dell’improvvisazione. Nei suoi progetti più recenti Toop esplora le sonorità di una grande varietà di materiali, dai più semplici e quotidiani ai più sofisticati: una scelta che riflette il suo bisogno di mantenere una connessione con gli aspetti più effimeri della realtà. In questo percorso Toop trova illuminante il lavoro di Mario Merz e dell’Arte Povera. Come Toop stesso afferma, Merz “È stato uno di quei complessi e illuminanti artisti del ventesimo secolo che hanno sviluppato un nuovo linguaggio, nuovi strumenti, un nuovo modo di pensare che rivela gradualmente il suo potenziale nel comprendere la nostra difficile contemporaneità”.

In occasione di questo concerto all’interno della mostra “Igloos” di Mario Merz, David Toop invita a collaborare con lui Lucie Štěpánková, performer e compositrice di musica elettronica, nonchè sound artist, e il sassofonista John Butcher, probabilmente uno tra i più influenti musicisti nell’ambito più sperimentale dell’improvvisazione.
Scopri di più

Ingresso libero fino a esaurimento posti
Prenotazioni riservate ai Member di Pirelli HangarBicocca, cliccando qui

Pirelli HangarBicocca
Via Chiese 2
20126 Milano

T (+39) 02 66 11 15 73
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
hangarbicocca.org

Leggi tutto...

CALCUTTA: ALTRE DUE DATE SI AGGIUNGONO AL CARTELLONE ESTIVO

ALTRE DUE DATE SI AGGIUNGONO AL CARTELLONE ESTIVO DI

CALCUTTA

7 giugno 2019 - Core Festival - Zona Dogana, Treviso
Tickets:  http://www.corefestival.it/it/tickets/
Info: http://www.corefestival.it/

6 Luglio 2019 - Lucca Summer Festival – Lucca
Pre-Sales Radio105:  www.ticketone.it -
da venerdì 25 gennaio alle 9:00 a domenica alle 23:59 
Prevendite generali http://www.dalessandroegalli.com/events/581/calcutta 
da lunedì28 gennaio alle 10:00
Info: http://www.summer-festival.com/

Dopo gli annunci delle date a Roma e a Milano e durante un tour che ha registrato 9 sold out su 10 nei palasport d'Italia, si aggiungono due nuove date al cartellone estivo di Calcutta: il Core festival di Treviso e il Lucca Summer Festival a Lucca. 
Il cantautore di Latina dai testi originali e contagiosi è emerso d'improvviso dal mondo dell'inde di culto per conquistare, con la sua spontaneità ed originalità, un pubblico sempre più ampio ma anche trasversale, che lo consacra come uno degli artisti italiani più affermati ed interessanti del panorama nazionale.

 

ASCOLTA CALCUTTA SU SPOTIFY

 

"Mainstream” uscito nel 2015 per Bomba Dischi ha sparigliato generi, appartenenze e definizioni. Calcutta ha marcato una linea di confine nel modo di intendere la musica indipendente partendo da outsider, da artista di culto, con un percorso fuori dagli schemi canonici del music business, ma attirando verso di se una curiosità sempre crescente. Merito delle melodie contagiose delle sue canzoni che lo hanno reso un fenomeno irresistibile. La sua scrittura pop non ha pari in Italia e l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network ne sono la riprova costante. Un successo testimoniato anche dal disco d’oro raggiunto da Oroscopo, uno dei brani più trasmessi dell’estate 2016, e da canzoni come Cosa mi manchi a fare, Frosinone, Gaetano che registrano ormai milioni di visualizzazioni su Youtube e sui portali di streaming. A fine 2017 Calcutta si è riaffacciato sulle scene con Orgasmo una nuova canzone che ha subito colto nel segno, seguito da Pesto che ha ulteriormente rinvigorito entusiasmi e attese. Il 25 maggio 2018 arriva finalmente il nuovo disco. Si intitola "Evergreen" ed è anticipato dal terzo singolo “Paracetamolo”. Un Pop stralunato dal retrogusto psichedelico e dal doppio principio attivo, agisce rapidamente prima con un riff di chitarra che si incolla alle orecchie, poi con il ritornello "sento il cuore a mille" lanciato verso l'infinito.
E poi c’è il live. Solo chi ha avuto la possibilità di vederlo in azione durante un concerto ha potuto testare con i propri occhi il magnetismo di questo musicista che ha raccolto consensi unanimi tra le platee di tutta Italia, tra cui le due emozionanti date estive di Latina e Verona e il tour di Evergreen nei palasport. 

 

EVENTI FACEBOOK DELLE DATE ANNUNCIATE FINO AD ORA
7 giugno - Core Festival - Treviso
25 giugno - Milano Summer Festival Ippodromo SNAI San Siro - Milano
27 giugno - Rock in Roma - Ippodromo delle Capannelle
6 luglio Lucca Summer Festival - SOON

 

READ MORE:
www.facebook.com/anyotherband/
www.42records.it

INFORMAZIONI AL PUBBLICO:
www.dnaconcerti.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.facebook.com/dnaconcertieproduzioni
twitter.com/dnaconcerti
instagram.com/dna_concerti

 

Share

Tweet

+1

Forward to Friend

Leggi tutto...

LACUNA COIL - un nuovo tour con gli ELUVEITIE

LACUNA COIL - un nuovo tour con gli ELUVEITIE

Dopo la pubblicazione di “The 119 Show - Live In London”, LACUNA COIL sono orgogliosi di annunciare un nuovo tour per il 2019 in compagnia della band svizzera di folk metal Eluveitie e dei loro amici Infected Rain.

"Siamo entusiasti di far parte di questo tour assieme a Eluveitie e i nostri amici Infected Rain. Sarà piuttosto diverso dal solito  ma molto interessante e non vediamo l'ora di attraversare l'Europa assieme. Suoneremo brani più classici assieme a brani più nuovi. Questo tour sarà fantastico e son sicuro che i nostri fan si divertiranno tanto quanto noi!" – Andrea Ferro

Ecco di seguito i dettagli del tour

 

LACUNA COIL

+ Eluveitie

+ Infected Rain

 

  1. 11 BARI, Demodè
  2. 11 ROMA, Orion
  3. 11 BOLOGNA, Estragon
  4. 11 TREZZO SULL’ADDA (MI), Live Club

 

Biglietti in vendita su ticketone.it a partire da mercoledì 23 gennaio ore 10.00.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?