Menu

MARIO NIGRO INAUGURAZIONE GIOVEDI’, 30 Novembre 2017 Ore 18.00 – 21.00

MARIO  NIGRO

INAUGURAZIONE

GIOVEDI’, 30 Novembre 2017

Descrizione: Descrizione: LOGO_cadifra_rgb

Via Carlo Farini 2, 20154 Milano

Ore 18.00 – 21.00

Termine mostra Venerdì, 26 Gennaio 2018

Orari galleria:  LUN – VEN 10-13 / 15-19

Mario Nigro (Pistoia 1917 – Livorno 1992)

Un “omaggio” lungo un anno …

Un artista impegnato a vivere il suo tempo, la società, la politica, le contraddizioni e le inevitabili delusioni che nascono da una lucida lettura del confronto – scontro tra  ideologia ed  umana miseria.

La sua arte impastata di vita, influenzata dal quotidiano sociale, tanto dagli anni della guerra quanto da quelli, non meno complicati, del dopo-guerra, racconta dell’ uomo Nigro.

“…L’ arte è dinamica come la vita, in continua evoluzione  perché fonte di conoscenza…”  testimonia lui stesso.

I temi cardine della sua ricerca sono il ritmo, il dialogo costante tra ripetizione e variazione, la tensione verso l’Infinito.

La pittura è musica d’ immagini. Le opere sono costruite come una partitura musicale, uno spartito visivo.

“…Avevo capito la struttura della musica e ho cercato la struttura della pittura…” sono ancora parole sue.

Il quadro si fa ritmo e poesia.

Musica e Formazione scientifica si fondono in lui creando una poetica unica ed assoluta, cioè sciolta da ogni riferimento artistico rigido e dogmatico come tendono ad esserlo le grandi scuole di pensiero. Musica visiva; spazio, colore, forma, tutto tende all’essenzialità.

Nasce lo “Spazio totale” come  “…superamento della bidimensionalità fisica di spazio e forma “.  

“…L’ arte deve essere astratta perché deve essere universale…” ci suggerisce Nigro nella ferma convinzione che solo questa scelta di campo assicuri dalla  tentazione dell’ artista idolo.

La mostra a Ca’ di Fra’ vuole essere un omaggio a Mario Nigro attraverso le opere (tela e carta) che lo hanno raccontato nel corso di tutta la sua vita artistica ed umana (fine’40 –fine’ 80).    

Leggi tutto...

KINKI TEXAS: A BOLZANO IL SUO UNIVERSO TRA GRANDI TELE INEDITE E DISEGNI

KINKI TEXAS: A BOLZANO IL SUO UNIVERSO TRA GRANDI TELE INEDITE E DISEGNI

Intervista a KINKI TEXAS di Silvia Conta

Alla Alessandro Casciaro Art Gallery di Bolzano la mostra Mental Shiloh Supper Club attende il visitatore tra tele inedite di grande formato e disegni degli ultimi tre anni: cowboy, cavalieri e figure dell’immaginario collettivo popolano il Kinki Texas Space, un’articolata e vivace dimensione in cui si fondono elementi provenienti dall’epica classica alla cultura pop, dal punk ai giochi per il computer passando per il cinema per dare origine a narrazioni aperte, disseminate tra le diverse opere e la memoria dell’osservatore. Abbiamo chiesto all’artista di accompagnarci alla scoperta della sua dimensione creativa…

leggete qui:

https://www.espoarte.net/arte/kinki-texas-a-bolzano-il-suo-universo-tra-grandi-tele-inedite-e-disegni/

 

 

Leggi tutto...

SEBASTIAO SALGADO: KUWAIT, UN DESERTO IN FIAMME

Venerdì 20 Ottobre 2017 alle ore 11,30 ci sarà un incontro pubblico con Sebastiao Salgado, in occasione dell'inaugurazione della mostra. Quest'ultima sarà aperta dalle ore 17 di venerdì 20 Ottobre fino a domenica 28 Gennaio 2018, in via Meravigli, 5. L'ingresso è libero fino esaurimento posti. Non è prevista la prenotazione.

Leggi tutto...

Due giornate dedicate all’arte e alla cultura. A Piasco e Costigliole Saluzzo.

Giovedì 8 e giovedì 22 giugno, a Piasco e Costigliole Saluzzo.

Due giornate dedicate all’arte e alla cultura.


Continuano, per il mese di giugno, gli appuntamenti con Giovedì in Arte e le suggestive visite guidate al Museo dell’Arpa Victor Salvi e alla Salvi Harps.
Sia giovedì 8 che giovedì 22 giugno la giornata inizia alle ore 14.30 con la Visita guidata al Museo dell’Arpa Victor Salvi, il primo ed unico museo al mondo interamente dedicato all’arpa, alla sua storia e al suo universo sonoro. Il Museo nato per ospitare a rotazione, la collezione di oltre 110 arpe antiche, ispirata da Victor Salvi, è oggi il riferimento a livello internazionale sia per gli arpisti che per i cultori dell’arte. Merito anche dell’offerta espositiva, del ricco programma di concerti e rassegne musicali, dei seminari, delle visite e dei laboratori didattici per tutte le istituzioni e privati, realizzati per promuovere la cultura dell’arpa e il suo universo sonoro.
Al termine del percorso espositivo, la giornata proseguirà con la visita alla Salvi Harps, azienda nota in tutto il mondo per la costruzione di arpe. I visitatori potranno scoprire le tecniche della lavorazione, seguendo il processo costruttivo: dalla sgrossatura delle tavole d’acero rosso fino alla verniciatura, osservando i Maestri Artigiani curare i dettagli estetici con minuziosi lavori d’intarsio e di doratura. Un’occasione unica per veder nascere i prestigiosi strumenti, costituiti da 2000 pezzi di meccanica e 130 parti in legno.
La giornata prosegue poi:
Giovedì 8 giugno con la visita guidata allo storico Palazzo Sarriod de la Tour, alla Cripta del Cristo di Pietà con il famoso affresco di Hans Clemer, alle storie della Maddalena dipinte a grisaille e affrescate nel sottotetto della Chiesa Parrocchiale e al Palazzo Giriodi di Monastero.


Quota di partecipazione: Visita guidata Museo dell’Arpa Victor Salvi e Salvi Harps € 6,00 a persona Visita guidata a Palazzo Sarriod de la Tour, Cripta, Chiesa Parrocchiale e Palazzo Giriodidi Monastero € 4,00 a persona. Prenotazione obbligatoria entro le ore 16.00 di mercoledì 7 giugno.


Associazione “Museo dell’Arpa Victor Salvi” • Via Rossana 7 • 12026 Piasco CN Italia • Partita IVA 03077160046 • Codice Fiscale 03077160046 T. +39 0175 270510 • F. +39 0175 270512 • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.museodellarpavictorsalvi.it


Giovedì 22 giugno visita guidata all’antica Chiesa di San Giovanni Battista, dove all’interno è possibile ammirare un importante ciclo di affreschi di Pietro da Saluzzo, datato intorno alla seconda metà del XV secolo e visita alla cappella campestre dedicata a Sant’Anna e all’annunciazione sulla facciata della ex chiesa di San Rocco.


Quota di partecipazione: Visita guidata Museo dell’Arpa Victor Salvi e Salvi Harps € 6,00 a persona Visita guidata all’antica Chiesa di San Giovanni Battista ed ex Chiesa di San Rocco € 3,00 a persona. Prenotazione obbligatoria entro le ore 16.00 di mercoledì 21 giugno.


Per maggiori informazioni contattare il Museo dell’Arpa Victor Salvi o Monica Giraudo di Turistiingamba.
Museo dell’Arpa Victor Salvi: telefonare a 0175.270510 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.museodellarpavictorsalvi.it
Turistiingamba – referente Monica Giraudo: telefonare a 333.4062819 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.turistingamba.it

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?