Menu

I Vaccini Sono Un'Illusione

TETYANA OBUKHANYCH

I VACCINI SONO UN'ILLUSIONE     

       Il libro più atteso del momento.

Dall'immunologa Tetyana Obukhanych

Una ricerca appassionante e illuminante.

Macro Edizioni, prezzo euro 8,90, pagine 96.

In seguito alla crescente preoccupazione in merito alla sicurezza dei vaccini, la nostra società si è divisa fra chi è a favore del loro impiego e chi invece è contrario.

Nel dibattito in corso, però, abbiamo perso di vista un problema più grande: le campagne di vaccinazione cancellano la nostra immunità naturale e mettono a rischio la vita dei più piccoli.

L’immunologa Tetyana Obukhanych in questo libro espone i motivi per cui i vaccini non possono assicurarci un’immunità duratura dalle malattie infettive e sono pericolosi per la nostra salute.

Basandosi su fonti scientifiche accreditate, quali PubMed (la banca dati medica più autorevole al mondo), l’autrice ci spiega in maniera chiara:

  • perché la vaccinazione antinfluenzale può essere definita come una roulette russa e quindi poco efficace;
  • l’inesistenza dell'immunità di gregge;
  • i motivi dell’esagerazione forzata dei problemi derivanti dalle malattie infettive naturali;
  • quali sono i rimedi naturali per il rafforzamento dell'organismo come vitamina A, vitamina D, omeopatia;
  • come i vaccini possono aprire la strada all’invasione di varie malattie: allergie, dermatiti, esofagiti, reazioni ai metalli pesanti che contengono, ecc.
  • e molto altro.

Un’indagine approfondita di tutte le fonti a disposizione sul tema dei vaccini e dell’immunità naturale.

Leggi tutto...

CHIAROSCURO

DANILO CHIRICO

CHIAROSCURO

Romanzo Bompiani, Euro 18, pagine 459

Federico Principe è un giovane e brillante magistrato di Reggio Calabria. Non ha paura di dire quello che pensa contro la ‘ndrangheta e l’atto d’accusa pronunciato durante un talkshow su una rete TV locale lancia la sua candidatura a sindaco della città. Ma le cose precipitano in fretta: una festa in una villa sul mare, una bella ragazza, una serata di alcol e sesso e poi, nel cuore della notte, uno sparo e un letto insanguinato.

Federico è convinto di essere innocente ma la ragazza è in fin di vita. Gli ospiti, fin troppo solleciti, si affrettano a scagionarlo davanti alla polizia: è stato un incidente, dicono, e lui comincia a convincersene. Ma è costretto a fare un passo indietro e trasferirsi a Roma. Chi credeva in lui legge nella sua scelta un tradimento, uguale a quello di suo padre Santo trent’anni prima.

A Roma, Federico prova allora a ricominciare: nuove abitudini e prove d’amore, vizi e passioni da sperimentare per non venire risucchiato dalla Procura. Finché, nelle indagini quotidiane sul mondo criminale, ecco riaffiorare i fantasmi del passato.

È possibile lasciarsi tutto alle spalle? Sfuggire alle colpe dei padri? E quali sono le colpe dei figli?

 

Danilo Chirico (Reggio Calabria, 1977) è un giornalista, scrittore e autore televisivo. Ha lavorato a programmi di informazione per RaiunoRaitreMtvLaeffeRepubblica.it Radiotre. Ha scritto per giornali, riviste e agenzie di stampa e sceneggiato la web serie Rai Angelo. Collabora con Pagina 99. Ha pubblicato diversi libri. Nel 2011 con Dimenticati ha vinto il premio di scrittura Indro Montanelli – Giovani. È presidente dell’Associazione antimafie daSud. Vive e lavora a Roma.

Leggi tutto...

100 RACCONTI PER BAMBINI CORAGGIOSI

100 RACCONTI  PER BAMBINI CORAGGIOSI

di Elena Sforza

illustrazioni di Sabrina Ferrero

Mondadori Electa ElectaKids

in libreria il 19 settembre 2017

Mamma, che cos’è il coraggio?

Piccolo mio, mi hai fatto una domanda bellissima… Vedi, il coraggio, al contrario di quello che puoi pensare, non vuol dire non avere paura. Avere paura è normale. Ma le persone coraggiose sono quelle che affrontano le loro paure e le loro incertezze e le usano per diventare più forti. Il coraggio non vuol dire allenare i muscoli per vincere un nemico, ma allenare il cuore e la mente per capire quello che vi divide.

Mondadori Electa pubblica 100 racconti per bambini coraggiosi, un volume che raccoglie 100 storie di uomini coraggiosi di tutti i tempi e di tutti i paesi per rispondere a una semplice domanda: che cos’è il coraggio?

I piccoli lettori, pagina dopo pagina, capiranno che il coraggio non ha a che fare con i muscoli e la forza fisica, ma con la consapevolezza dei propri limiti e con la volontà di superarli o almeno di imparare a conviverci.

Leggeranno di Annibale il condottiero cartaginese che sfidò gli invincibili Romani valicando le Alpi sugli elefanti e di Alex Zanardi che dopo un terribile incidente ha speso il suo coraggio per inventarsi una vita non solo possibile ma pienamente degna di essere vissuta.

Conosceranno le storie dei giudici Falcone e Borsellino uniti contro la mafia, dell’esploratore Amundsen che sfidò i ghiacci del Polo, del Dalai Lama che non si è piegato all’invasore cinese, di don Chisciotte che osò combattere perfino con i mulini a vento e poi di Freddy Mercury e di Ayrton Senna, del presidente Obama e di Papa Francesco…

100 nomi per 100 racconti di vite tanto eccezionalmente comuni da diventare straordinarie che contribuiranno a superare molti stereotipi sul coraggio.

100 racconti per bambini coraggiosi è pensato per i bambini di tutto il mondo; per aiutarli a conquistate il coraggio, quello che è dentro ciascuno di noi, quello che serve per affrontare le paure, i dolori, le insicurezze. Quello che permetterà di non vergognarsi di piangere, di non scappare davanti alle prove ma di affrontarle, che insegnerà a realizzare i propri sogni.

Elena Sforza è il nom de plume di una mamma e famosa scrittrice italiana che per la prima volta si cimenta con la letteratura per ragazzi.

Sabrina Sforza, nata a Torino nel 1981, da dieci anni vive a Perugia. Lavora come graphic design e illustratrice ed è autrice del blog Burabacio (in torinese “scarabocchio”). Ha illustrato e impaginato libri per bambini e ragazzi per Mondadori Electa (La mia Milano, Conosciamoci meglio), Giunti (Nega, ridi, ama) e Cetem (Il mio album di arte e musica).

I 100 nomi dei 100 racconti: Andre Agassi, Abū Rayhān Al-Bīrūnī, Muhammad Ali, Woody Allen, Roald Amundsen, Annibale, Giorgio Armani, Neil Armstrong, Khaled al-Asaad, Banksy, Jorge Mario Bergoglio, Timothy Berners-Lee, Usain Bolt, Napoleone Bonaparte, Walter Bonatti, James Bond, Kobe Bryant, Tim Burton, Antonino Cannavacciuolo, Capitano Nemo, Cristoforo Colombo, Jacques Cousteau, Dalai Lama, Salvador Dalí, Charles Darwin, Davide, Johnny Depp, Charles Dickens, Walt Disney, Don Chisciotte, Bob Dylan, Albert Einstein, Lili Elbe, Falcone e Borsellino, Favij, Roger Federer, Fedez, Enzo Ferrari, Bobby Fischer, Francesco d’Assisi, Sigmund Freud, Galileo Galilei, Mahatma Gandhi, Giuseppe Garibaldi, Bill Gates, Nicolas Géant, Geronimo, Ernesto Che Guevara, James Hansen, Tony Hawk, Harry Houdini, Zlatan Ibrahimović, Michael Jackson, Steve Jobs, Jovanotti, Martin Luther King, Le Corbusier, Bruce Lee, John Lennon, Leonardo da Vinci, Leonida, Primo Levi, Lincoln Abraham, Charles Lindbergh, Konrad Lorenz, Nelson Mandela, Guglielmo Marconi, Steve McCurry, Eddy Merckx, Freddie Mercury, Lionel Messi, Reinhold Messner, Arnoldo Mondadori, Wolfgang Amadeus Mozart, Pepe Mujica, Bruno Munari, Elon Musk, Isaac Newton, Rudolf Nureyev, Barack Obama, Omero, Louis Pasteur, Luciano Pavarotti, Michael Phelps, Pablo Picasso, Pinocchio, Marco Polo, Robin Hood, Cristiano Ronaldo, Valentino Rossi, Antoine de Saint-Exupéry, Ayrton Senna, Spartaco, Alberto Tomba, Ulisse, Umberto Veronesi, Alessandro Volta, Andy Warhol, Alex Zanardi

La copertina, l’abstract del volume  e le immagini stampa sono scaricabili al link: http://bit.ly/100racconti

 

Leggi tutto...

IL LAVORO OMBRA di CRAIG LAMBERT

 

CRAIG LAMBERT 

IL LAVORO OMBRA

[:en]LSB

 Tutti i lavori che fate (gratis)

senza nemmeno saperlo

Quasi sempre non lo riconosciamo... neanche quando facciamo benzina al self-service, utilizziamo le casse automatiche per registrare e imbustare gli acquisti al supermercato, gestiamo da soli le transazioni finanziarie e montiamo i nostri mobili Ikea.

Un tempo tutti questi erano lavori retribuiti,

adesso li facciamo noi… gratis

 

Escludendo il sonno, il lavoro è l’attività che occupa la maggior parte della vita di ogni uomo. Da sempre il lavoro sorregge l’economia, la società, la famiglia, e dà valore persino alle nostre esistenze. Ma oggi la sua ombra ha invaso ogni angolo del nostro tempo.

Com’è stato possibile? 

Oggi prenotiamo dal nostro pc le vacanze, usiamo l’home banking, facciamo il check in on line. Ma un tempo tutti questi erano lavori retribuiti, che adesso facciamo noi… gratis. Lambert definisce queste attività del lavoro ombra come «la schiavitù della classe media», e individua la loro nascita nell’invasione dell’elettronica e poi della robotica nei nostri spazi quotidiani.

La trasformazione è avvenuta lentamente – dai primi rifornimenti di benzina self-service negli anni Cinquanta alla pervasività odierna dell’informatica – e ha prodotto cambiamenti non solo sociali ma anche psicologici.

Il risultato di questa dinamica? Una forma di consumo sempre più personalizzata, un grande livellamento sociale e lo sfaldamento delle comunità, via via che la robotica andrà sostituendo le interazioni umane.

Il lavoro ombra è una guida a questo nuovo fenomeno: è vero, le giornate non ci bastano mai, lavoriamo senza saperlo per le multinazionali, ma oltre a rendercene consapevoli questo libro ci offre suggerimenti arguti su come diventare artefici del nostro tempo e disintossicarci dal virus del lavoro.

 CRAIG LAMBERT ha studiato Sociologia ad Harvard e ha lavorato all’«Harvard magazine», anche come direttore, per oltre vent’anni. Sue pubblicazioni sono apparse anche su «Sports Illustrated», «Town & Country» e sul «New England Journal of Medicine».

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?