Logo
Stampa questa pagina

SEX STORY LA PRIMA STORIA DEL SESSO A FUMETTI

SEX STORY LA PRIMA STORIA DEL SESSO A FUMETTI

 

MONDADORI pubblica

SEX STORY

LA PRIMA STORIA DEL SESSO A FUMETTI

Philippe Brenot, Laetitia Coryn

Mondadori Electa pubblica Sex Story. La prima storia del sesso a fumetti, di Philippe Brenot, Laetitia Coryn: un volume che  svela la grande storia del sesso e dell’amore svelando tutto quello che i libri non osano raccontare.

A quando risale la prima coppia? Come nascono il pudore e l’erotismo? E l’amore, ovvero il grande tormento di tutti gli esseri umani? In che modo la sessualità è collegata ai rapporti fra uomo e donna e alla condizione femminile nelle varie culture? Siete senza parole? Sex Story risponde a tutte queste domande  ripercorrendo l’evoluzione dei costumi sessuali in Occidente, dalle origini fino ai nostri giorni con simpatici e ironici fumetti.

All’inizio del secondo millennio la sessualità ci sembra onnipresente, viene affrontata con disinvoltura, mostrata sugli schermi, i media ne parlano ma, paradossalmente, è poco spiegata e quasi mai insegnata. Nelle scuole non esiste alcuna vera educazione sessuale, al massimo un’informazione sulla contraccezione e poco altro. Niente che permetta di comprendere la natura dei rapporti intimi, le difficoltà legate alla loro costruzione, la necessaria relazione di rispetto e di uguaglianza con il (la) compagno(a), gli interrogativi sull’orientamento sessuale…

E in assenza di informazioni, internet e il porno sono elevati a modelli onnipotenti. Sex Story dà spazio a rivelazioni che aiuteranno a comprendere meglio quella dimensione

essenziale dell’intimità tra esseri umani che è la sessualità.

Il volume ribalta i tabù legati al sesso e, attraverso un racconto che mescola rigore storico e umorismo, propone un nuovo punto di vista senza usare mezzi termini.

Il frutto proibito, la sessualità degli dei, il risveglio dei sensi, i doveri coniugali…, ma anche i comportamenti poco noti di personaggi illustri: dalle stravaganze di Cleopatra all’orientamento sessuale di Michelangelo, passando per il libertinaggio di Luigi XV, quello che si compone davanti ai vostri occhi è un appassionante affresco storico e antropologico.

200 pagine per vedere la storia sotto una luce diversa!

Philippe Brenot è psichiatra e antropologo, direttore del dipartimento di sessuologia dell’università Paris Descartes.

Laetitia Coryn è autrice di fumetti. Lavora in particolare per la rivista “AAARG!” e ha firmato diversi fumetti umoristici.

Rock Targato Italia © Divinazione Milano Srl web realizzato da Franco Sainini. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.