Menu

Le filastrocche dell'esploratore maledetto

Le filastrocche dell'esploratore maledetto

Un’attività febbrile contraddistingue i 25 anni di carriera di Vinicio Capossela, nato ad Hannover da genitori di origine irpina.

È uno dei più noti cantautori italiani ed ha speso metà della sua vita a scrivere e cantare creando un repertorio in cui melodie mediterranee, balcaniche e rebetiche si mescolano con ritmi circensi e il delirio blues di Tom Waits. Ed è a quest’ultimo che in molti lo paragonano: un artista errante, uno scapigliato, un teatrante per cui il travestimento è parte fondamentale del suo eclettismo.

Ha iniziato a crescere artisticamente con esibizioni nei club emiliani, in uno dei quali venne notato da Francesco Guccini, che vide in lui il talento che lo porterà ad essere uno degli artisti italiani con il maggior numero di riconoscimenti Tenco: quattro Targhe Tenco, la prima delle quali nel 1990 per il suo album d’esordio “All'una e trentacinque circa” già ricco di sonorità esotiche e immagini di vita quotidiana, come sarà sempre nel suo stile, e lo stesso avverrà  con l’album “Canzoni a manovella” considerato spesso il suo capolavoro.

È un venditore di sogni e di storie, di concetti semplici ed immediati, che si esprimono in ballate più o meno movimentate, ritmi viscerali e tradizionali come fossero balli di paese.

“Il ballo di San Vito” ha i ritmi e l’enfasi della tarante, “Modì” è una ballata più lenta e commovente ispirata ad una vicenda d’amore del pittore Modigliani, “Che coss'è l'amor” segna un saldo legame del cantautore con il cinema venendo inserito in “Tre uomini e una gamba”, primo film con Aldo, Giovanni e Giacomo.

I suoi show dal vivo sono sempre manifesti di vivacità e teatralità poetica, scanzonata, così anche per quelli dell’ultimo tour in corso “Qu'Art de Siècle” con cui festeggia non solo il quarto di secolo di intensissima attività, ma anche i suoi cinquant’anni.

https://youtu.be/ZtCQXJwN96o

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?