Menu

TRE INCONTRI CON GLI AUTORI DA NON PERDERE

I tre incontri con gli autori di questa settimana ci conducono in altrettanti sorprendenti viaggi alla (ri)scoperta della storia degli antichi Comuni milanesi ma anche della Milano ottocentesca attraverso splendide vedute cittadine e… del genio di Leonardo da Vinci.
Con Visite Guidate per Tutti In giro per Milano, entreremo nella basilica di Sant'Ambrogio, straordinario scrigno di tesori

Qui sotto trovate tutti i dettagli:
buona partecipazione!

 

Venerdì 2 Dicembre ore 18:00

Biblioteca Crescenzago
Viale don Luigi Orione, 19
Milano
(MM2 Cimiano)

Edo Bricchetti presenta il suo nuovo libro “Storia e storie degli antichi borghi milanesi”

Verso il Centenario degli Antichi Comuni Milanesi (1923-2023)

Il racconto delle vicende che hanno portato all’aggregazione al Comune di Milano degli 11 Comuni contermini: Affori, Baggio, Chiaravalle, Crescenzago, Gorla-Precotto, Greco, Lambrate, Musocco, Niguarda, Trenno, Vigentino, ripercorrendo la millenaria storia degli antichi borghi attorno alla città.  

Con la partecipazione di Walter Cherubini portavoce Consulta Periferie Milano
Con proiezione di immagini

Ingresso gratuito
Prenotazione consigliata
tel. 02 8846 5808

 

Sabato 3 Dicembre ore 16:00

Museo Martinitt e Stelline
Corso Magenta, 57
Milano

Nell'ambito del ciclo di incontri "Milano come non l'avete mai vista", Tito Livraghi presenta il suo nuovo libro-strenna “Milano dipinta Viaggio pittorico”

Un sorprendente viaggio nel tempo, nello spazio e nell’arte, con una carrellata di splendide vedute cittadine, alla (ri)scoperta delle trasformazioni cui è andata incontro nei secoli la città, in compagnia di un appassionato cultore di storia milanese, autore anche di una fortunata trilogia di romanzi di ambientazione ottocentesca.

Con proiezione di immagini e reading a cura di Nellina Galla

Ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria
oppure tel. (Museo) 02 4300 6522 – 02 4300 6520

A seguire, per chi lo desidera, breve visita guidata al Museo
Accesso al Museo con mascherina

Domenica 4 Dicembre ore 16:00

Centro Culturale Rudun
Piazza Caprara, 10
20062 Groppello d’Adda
(fraz. di Cassano d'Adda) 

Edo Bricchetti presenta il suo nuovo libro "Leonardo: la pittura, i navigli, l’acqua"

Nel cuore dell'Ecomuseo Adda di Leonardo, fra il fiume Adda e il naviglio Martesana – Groppello è un piccolo borgo dalla grande storia, con il maestoso palazzo Arcivescovile e il “rudun”, fatto costruire dal cardinal Federico Borromeo – il "Custode delle Acque" Edo Bricchetti ci conduce in un suggestivo vagabondaggio alla riscoperta del genio di Leonardo: un ­invito a zigzagare fra le parole del grande artista-scienziato del Rinascimento i cui temi preferiti furono indiscutibilmente la pittura, in quanto espressione della realtà, e l’acqua, in quanto elemento di vita.

Con proiezione di immagini
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Visita guidata con libro in omaggio

 

Sabato 3 Dicembre ore 15:30 

Aspettando il Natale a… Sant'Ambrogio

Sapevate che nella basilica di Sant’Ambrogio si trova la più antica rappresentazione del Presepe? E che la fiera degli Oh bej! Oh bej! deriva da una festa che si teneva proprio nei pressi di questa antica chiesa? Andremo alla riscoperta della storia, dell’arte e delle particolarità di questo meraviglioso scrigno di tesori, fra tradizioni natalizie e svariate credenze che sopravvivono ancora oggi, facendoci anche guidare dalle suggestioni che ci regala il fortunato romanzo di Ada Grossi Centoquarantanove anni – Gli occhi che guardarono la Sindone.

 

blog www.rocktargatoitalia.eu

Mariagiovanna Monzo

 

Leggi tutto...

‘BLUES. LA MUSICA DEL DIAVOLO’: TRENTA TRA I BLUESMEN PIÙ SIGNIFICATIVI DI SEMPRE NEL NUOVO LIBRO DI ANTONIO PELLEGRINI

Esce nelle librerie il 29 novembre per l’editore Diarkos il nuovo saggio ‘Blues. La musica del diavolo’, a firma del musicista e scrittore genovese Antonio Pellegrini. Il volume conduce il lettore in un viaggio nella musica blues, attraverso le biografie di trenta tra i bluesmen più significativi della storia del genere.

Il blues, fin dalle origini, veniva considerato la ‘musica del diavolo’: suonarlo era ritenuto, da predicatori e benpensanti, un peccato. In realtà, questo genere è una vera medicina dell'anima. Nato nel profondo Sud degli Stati Uniti dai discendenti degli schiavi neri, è un canto di liberazione urlato verso il cielo. Non solo una musica, ma uno stato d'animo immortale, capace di dare origine al rock, jazz e tanti altri generi, continuando a svolgere la sua opera taumaturgica. Il libro raccoglie le storie dei bluesmen più significativi per profilo artistico e storia personale, concentrandosi sulla transizione dal blues del Delta, e da quello delle metropoli americane anni Quaranta e Cinquanta, al blues rock inglese e statunitense degli anni Sessanta e Settanta.


Il volume è arricchito da un'intervista “perduta” a Muddy Waters (a cura della rivista “Il Blues”) e dai colloqui inediti che l'autore ha condotto con Paul Rodgers (leader dei Free e dei Bad Company) e con John Primer (chitarrista di Muddy Waters, Junior Wells, Willie Dixon, e Magic Slim). Questa pubblicazione ospita, inoltre, un saggio critico di Antonio Bacciocchi, un’intervista al musicista e produttore Lorenz Zadro e a Davide Grandi della rivista “Il Blues”, e i contributi di Fabio Rossi, Athos Enrile e Paolo Giunta. In appendice, il ricordo dei concerti di alcuni dei protagonisti del libro.

 

LINK PER L’ACQUISTO:
https://www.amazon.it/gp/product/8836161928/ref=dbs_a_def_rwt_bibl_vppi_i3

 

blog www.rocktargatoitalia.eu

Umberto Lepore

 

 

Leggi tutto...

Mostra di Pittura di Roberto Sironi

L’ARTE NEL PALLONE

ovvero

UN CALCIO ALL’OVVIETÀ

Mostra di Pittura di Roberto Sironi

Una scelta di tempi perfetti per questa mostra di Roberto Sironi artista milanese: scrittore. pittore. musicista.

In un originale divenire di opere esposte, presso Castelli Gourmet Milano fino al 18 dicembre, l’artista disegna un mosaico sportivo di grande impatto: colorati dribbling, calci di rigore e palloni d’oro.

Metafore di vita, battaglie in cui nessuno è escluso, rappresentate dall’artista con passione per l’olio e l’acrilico sul terreno di gioco della tela.

…Una partita giocata tra la porta della fantasia e quella del rigore dando calci ad un pallone dalle forme impossibili..

“Distante dalla banalità del luogo comune. Questa mostra ci obbliga ad un’arte che non descrive il “Visto” ma “l’Imprevisto”. In una successione di immagini esilaranti e allo stesso tempo inflessibilmente e metaforicamente reali (cit. Anonimo)

Una proposta artistica interessante che ci porta, necessariamente, a riflettere sul gioco della vita dando un “calcio” all’ovvietà.

Da vedere!!

Francesco Caprini

Leggi tutto...

LEONARDO ANGELUCCI live giovedì 1 dicembre al QUID di Roma

Si terrà giovedì 1 dicembre, al QUID di Roma, il concerto in full band di Leonardo Angelucci. Sarà l’occasione per ascoltare dal vivo i brani più amati della sua carriera solista, come CAPIGLIATURA, e il nuovo singolo, SOPRA DI ME.

SOPRA DI ME è il nuovo singolo di Leonardo Angelucci, in uscita oggi in radio e in digitale, con la distribuzione di Free Club Factory.

Scritto dallo stesso Angelucci, prodotto artisticamente da Giorgio Maria Condemi, masterizzato e mixato da Gianni Istroni, SOPRA DI ME è una ballad intima e coinvolgente, dedicata a un amore così intenso da investire tutto quello che abbiamo attorno, dalle strade trafficate, agli edifici, le loro parabole, per arrivare all’intero quartiere romano di Centocelle, dove la canzone è nata e dov’è ambientata.

SOPRA DI ME porta con sé un sentimento puro e immagini malinconiche, che vanno ben oltre i confini geografici e si muovono lungo un solido tracciato elettroacustico e sognante. È una lettera aperta a chi abbiamo perduto, a chi ha lasciato troppe domande senza risposta, alle distanze e al loro significato. Le strofe, avvolgenti e a tratti ipnotiche, come i pensieri che ci travolgono quando siamo abitati dal dolore, lasciano spazio a un ritornello evocativo e liberatorio, votato al sing along.

 

Link al video:

 

blog www.rocktargatoitalia.eu

Umberto Lepore


 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?