Menu

Dan Cavalca debutta con il suo album "Cinematic"

DAN CAVALCA
Il polistrumentista diplomato al Berklee College di Boston 
debutta con il suo album
“Cinematic”
Dal 10 giugno online

 

Il 10 giugno ci sarà il debutto discografico del produttore musicale Dan Cavalca con l'album “Cinematic”. La produzione è a cura dell’etichetta Terzo Millennio e l’EP sarà disponibile online o acquistabile durante i concerti in formato fisico.

Leggi tutto...

GEOMETRIE SONORE 2016 - LINE UP DELLE BAND IN GARA

Definita la line up delle band in gara a 

Geometrie Sonore 2016.

 

Saranno 12 i gruppi a partecipare alla 14^ edizione di Geometrie Sonore, il concorso per band emergenti le cui iscrizioni si sono chiuse sabato scorso', fanno sapere soddisfatti gli organizzatori dell'evento. Si sono iscritte un totale di 20 band, provenienti da San Marino e da ben 14 province italiane, tutte di altissima qualità, a riprova di quanto il concorso sia considerato un appuntamento di riferimento nel panorama musicale dei giovani talenti.

 

Le 12 band selezionate dal comitato organizzatore, che si esibiranno nelle due semifinali di mercoledì 22 e giovedì 23 giugno sono: CAPABRO’ (AN), COLLETTIVO BONATTI (MN), DOWNFALL (RSM), EDGE OF SOUND (RN), FLATBIT (PU), FOUR MANIAC PARTNERS (SAN MARINO), FUXIMILE (MO), APNEA (MC), INSIL3NZIO (FM), MATERIA (RN), PINK ADDICTION (RN), ROADOILS (SAN MARINO). Quattro di queste saranno poi scelte dalla giuria qualificata per la finalissima di venerdì 24 giugno.

 

In seguito a un accordo siglato dagli organizzatori in questi ultimi giorni, il gruppo vincitore di Geometrie Sonore 2016 parteciperà di diritto alla finale di ROCK TARGATO ITALIA, il più importante e longevo concorso per band emergenti in Italia. Si tratta di una importante novità, che si aggiunge a quelle già protagoniste dell’edizione di quest’anno: una grande opportunità per le band in gara, un incentivo a dare il loro meglio sul palco.

 

In attesa che venga comunicato il programma completo del concorso, in uscita a breve, si ricorda che è possibile scaricare gratuitamente la nuovissima APP GEOMETRIE SONORE, per rimanere sempre aggiornati sulle novità.

 

Si ricorda inoltre, che è possibile partecipare a “I LIKE GEOMETRIE SONORE KIA ORA CONTEST”, aperto a tutti, che mette in palio un weekend per 2 persone in un agriturismo italiano.

 

SAVE THE DATES_22-23-24 giugno_Piazza Filippo da Sterletto, Domagnano (San Marino). 

 

 

Nel web: https://www.facebook.com/geometrie.sonore

Leggi tutto...

FABIO CANCELLARA GÓMEZ IN CONCERTO AL LEGENDCLUB DI MILANO

FABIO CANCELLARA GÓMEZ

In concerto il 15 giugno ore 22

Al LegendClub di Milano

(Viale Enrico Fermi, 98, Milano)

Per festeggiare il grandissimo successo e le 240.000 visualizzazioni del suo nuovo singolo e video “In ritorno da te”FABIO CANCELLARA GÓMEZ sarà in concerto il 15 giugno alle ore 22.00 al LegendClub di Milano.

In un locale suggestivo che ha ospitato grandi artisti, FABIO CANCELLARA GÓMEZ, grazie alla sua personalità unica e travolgente, è pronto a coinvolgere il pubblico e tutti i suoi fan che lo sostengono, lo amano e apprezzano il suo lavoro.

Artista italo-spagnolo dalle diverse sfumature musicali e vocali che spaziano dal pop-rock al pop contaminato, dal dirty funk al gospelFABIO CANCELLARA GÓMEZ è pronto a salire sul palco e stupire tutti coloro che prenderanno parte a questo evento.

 

Il suo nuovo singolo “In ritorno da te” fa parte dell’album “Niente è impossibile” e vanta collaborazioni importanti come quelle di Red Canzian dei Pooh, Lele Melotti, Ludovico Vagnone (primo chitarrista di Alejandro Sanz). La produzione artistica è a cura di Fabio Perversi e Piero Cassano dei Matia Bazar. Il CD è pubblicato dall’etichetta EuroTeam e distribuito nei negozi di dischi e web store da Believe.

 

L’album “In ritorno da te” è caratterizzato da melodie uniche e da arrangiamenti che si fanno portavoce di esperienze di vita raccontate con un tale trasporto che non può lasciare indifferente l’ascoltatore.

Il tema centrale è il viaggio e il coraggio di seguire la propria strada. Attraverso un crescendo di emozioni e sentimenti, come coraggio, amicizia e amore, l’artista sarà in grado di guidarvi e coinvolgervi nella realizzazione del vostro desiderio più grande.

Per richiedere copia del CD “Niente è impossibile” da recensire e/o cartolina elettronica del singolo “In ritorno da te”: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Nel web: http://www.fabiocancellara.com

Leggi tutto...

Stefano Signoroni: una passione per gli anni '60

Oggi vi facciamo respirare un po' di allure anni '60 con Stefano Signoroni e il suo nuovo album "Good Times".

Chi è Stefano Signoroni? E’ la stessa persona nella vita privata e in quella musicale?
Attualmente ho una vita professionale molto importante, perciò ho una vita privata con me stesso. Resto comunque la stessa persona che si esibisce sul palco, non indosso maschere e sono sempre me stesso.

A che età si avvicina alla musica e quali sono le sue influenze musicali più importanti?
Piccolissimo, ero affascinato dall’organo a canne, ma era troppo impegnativo da studiare a casa, così ho studiato pianoforte. Ho fatto un percorso classico, ma in casa l’aria era british con i Beatles e una preferenza per Paul. Poi anche Elton John, di cui mi innamorai in un pomeriggio di pioggia in cui non potevo andare in piscina a divertirmi.

Come mai ha deciso di proporre cover di pezzi di successo con uno stile vintage, rischiando di essere criticato nel mondo musicale?
Criticate non so… Ho sempre avuto l’attitudine per il classico e un’altra mia grande passione sono gli anni 60’. Ho unito così le mie capacità ad un’atmosfera particolare, in un periodo in cui il vintage sta tornando, in ogni aspetto della vita. Penso che nel mondo delle cover, siamo tutti interpreti, pensate a Michael Bublé. In fondo se uno è un interprete, interpreta qualunque cosa.. penso sia più doveroso fare quello che c’è per affacciarsi nel mondo della musica, infatti il nostro è un disco di partenza.

Il cantante modello per lei?
Elton John c’è nel mio disco se lo ascolti attentamente perché è nel mio cuore. Amo anche Burt Bacharach come compositore, che ho conosciuto grazie a Flavio con cui lavoro da 12 anni, Tom Jones..
 
Quale è il pezzo a cui è più affezionato e perché?
Difficile dire quale mi piace di più, per le cover ho scelto capolavori. L’inedito è stato scritto principalmente da Claudio Guidetti, storico produttore di Eros. Abbiamo fatto un gran lavoro di squadra. Guardando alle tracce, forse la seconda, Music to watch girls by, che ha una storia particolare. Si tratta di un brano nato come jingle della Pepsi ed è stato poi trasformato da Andy Williams, diventando un successo. Andy era un’istituzione americana, tra l’altro è la voce di Moon River in Colazione da Tiffany.
Addirittura il presidente Reagan aveva dichiarato la sua voce patrimonio nazionale: trovo davvero romantica questa cosa.

Ha collaborato con grandi artisti come Eros Ramazzotti, cosa le è rimasto di queste esperienze?
Con Eros è un rapporto che rimane, anche lo scambiarsi il disco. Se fai le cose nel modo giusto, rimangono. Fare il tuo per essere apprezzati.

Ci consiglia qualche gruppo, anche internazionale, che apprezza e affine al suo genere?
Ray Gelato, con uno stile swing e poi c’è un progetto figo in rete, Post modern jukebox, in  cui un paio di artisti fanno le ultime hit con una veste vintage anni 30-40’.

Abbiamo notato che ha una grande disinvoltura nelle esibizioni live, quanto pensa siano importanti per farsi conoscere?
E’ fondamentale, perché è tutto lì. Si tratta della parte fondamentale del nostro progetto, in cui sono nate tantissime idee. Stare insieme, anche in convivenze forzate, porta ad affinare certi rapporti, creando dinamiche dominate dal rispetto.

Quali sono i suoi progetti futuri e come/dove si immagina nel futuro?
Stiamo già lavorando ad inediti con una bellissima squadra e poi live fino a Capodanno allo Sporting Club, in cui ci sarà la nostra esibizione e quella de Il Volo, una serata tutta italiana. Sogni? Fare la televisione come facevano una volta. Vorrei di nuovo cantanti che sono anche personaggi televisivi, pensate a Morandi e Mina.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?