Menu

Articoli filtrati per data: Dicembre 2017

TORNA “ROCK FOR LIFE” CON 16 BAND E L’EDIZIONE 2018 SARA’ SPECIALE! ANCHE GIANLUCA GRIGNANI IL 26 MAGGIO ORE 20:30 AL PA LAIGOR DI NOVARA

ROCK: ascolteremo emozionanti inediti e omaggi ai miti più amati. E’ pronta una ricchissima “scaletta”: contributi e sorprese musicali per tre generazioni sia in platea sia sul palco. Si avvicenderanno band e solisti del Novarese e non soltanto. Eccoli:

5 NOVITA’ – 5 BAND/ARTISTI CON BRANI ORIGINALI – 11 COVER e TRIBUTE BAND più la PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA di GIANLUCA GRIGNANI:

Anapardi (Irish & english '80 cover rock)

Bellinians United (Cover straniere)

Burn my dreams (Punk - Rock)

Paola D'Alessandro (Cantautrice)

Drifters (Tributo Iron Maiden)

Farina (Cantautore)

Half Unread (Cover Pop Cabaret - Punk Band)

Little Rock (Classic Rock)

Only Troubles (Cover Rock)

Queen On Five (Tributo Queen)

6on7Power Trio (Inediti Rock)

Ska&Dwight (Rap Emergente)

Stomp Groove Band (Strumentale Tamburi)

The Chauffeur (Tributo internazionale agli anni '80)

The Kor (Inediti Rock)

Tricky Preachers (Tributo Rolling Stones)

FOR: Anche quest’anno l’obiettivo sarà di raccogliere fondi a favore della onlus (organizzazione senza fini di lucro) FOR LIFE ONLUS che, con il presidente, professor Alessandro Carriero, da 11 anni si dedica a progetti umanitari sia a Novara sia all’estero. Attiva dal 2007, con sede a Novara, ha come principale mission quella di aiutare i bambini e le loro comunità. Tutti i dettagli si possono trovare nel sito www.forlifeonlus. Per l’edizione 2018 i fondi saranno destinati all’acquisto di strumentazioni musicali a favore degli istituti scolastici nel novarese e all’acquisto di borse di studio musicali per i più giovani.

LIFE: la prima ragione di vita di molti protagonisti del live è suonare, condividere l’amore per la musica. L’anno scorso l’evento ha radunato più di 1.700 partecipanti. Ma è fondamentale per FOR LIFE e i musicisti centrare l’obiettivo principale: migliorare la vita di ogni giorno dei bambini meno fortunati, delle loro famiglie e delle comunità. A Novara e in altri luoghi, senza confini. Tutto questo unisce dall’inizio della meravigliosa avventura i musicisti organizzatori, i volontari e i coordinatori di FOR LIFE assieme a tante altre persone, aziende e società, al Comune e quanti - anche quest’anno - si prodigano per sostenere i costi e permettere di accrescere la qualità del grande concerto del 26 maggio.

I BIGLIETTI SONO IN PREVENDITA DA:

TABACCHERIA RUTIGLIANO (di RUTIGLIANO LUCA) (Via Galleria dei portici, 14, Novara)

TUNE DISCHI (Via Fratelli Rosselli, 23, Novara)

OPEN LAB (Corso 23 Marzo, 260, Novara)

PARRUCCHIERA SIMONA (Corso Risorgimento, 359, Novara)

ESTETICA GRAZIELLA (Corso Milano, 44, Novara)

COSTO DEL BIGLIETTO: 5 EURO

COSTO DEL BIGLIETTO ACQUISTATO ON LINE e NELLE RIVENDITE AUTORIZZATE CIAO TICKETS: 6 EURO

In tutte le rivendite autorizzate CIAO TICKETS (elenco rivendite su: www.ciaotickets.com/punti - vendita), sul portale Internet www.ciaotickets.com e contattando i referenti di ogni Band in elenco.

PER TUTTI I DETTAGLI SI POSSONO CONTATTARE: www.facebook.com/RockForLifeOnlus/ - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.%20" rel="alternate">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 328.8332840

IL 26 MAGGIO SI POTRA’ ENTRARE AL PALAIGOR DALLE ORE 19:30 (apertura casse ore 19:00).

Leggi tutto...

AMANOLIBERA, Ospiti a Rock Targato Italia - 26 maggio 2018

Nei dintorni di Alessandria debutta la band #AmanoLibera e, nel tempo, forte di due ottimi album si spinge alla ricerca di un successo nazionale con obiettivi molto importanti. il 26 maggio il gruppo suonerà sul palco di Merula Magazzino Musicale ospite delle Finali Interregionali area Piemonte, Liguria e Val D'Aosta. Dalle ore 15  Ingresso Gratuito

Intervista a cura ufficio stampa @Divinazione Milano

risponde a nome della band, Gianluca Boldoni (Voce chitarra acustica)

-La musica ha sempre fatto parte della mia (nostra) vita, sono cresciuto tra chitarre e tastiere, mio padre è un grande appassionato di musica e di strumenti musicali

-Gli AmanoLibera sono in 4, Andrea alla chitarra elettrica, Luigi alla batteria, Speme al basso e io, Gianluca, voce e chitarra acustica

-Definirei la nostra musica come un rock contemporaneo, con diversi riferimenti al suond del rock anni 70

-Il nome AmanoLibera nasce dalla voglia di scrivere e suonare a mano libera, senza nessun vincolo, ci siamo ritrovati una sera intorno ad un tavolo, davanti a 4 birre e da li abbiamo iniziato raccontandoci e ricordando eventi delle nostre vite, fino ad arrivare ai ricordi di scuola, quando le Maestre ti chiedevano di disegnare a mano libera...secondo noi il modo migliore per esprimersi, da li il nome ha preso forma.

-I talent e la musica che gira attorno alle nostre vite è il risultato di un appiattimento della creatività e il raggiungimento di uno standard musicale (e non solo quello che riguarda la musica) purtroppo privo di contenuti...fortunatamente ci sono delle eccezioni!

-I live proposti ormai non si contano più, abbiamo tutti alle spalle diversi anni di passione e sudore lasciati nei vari locali...la risposta del pubblico è sempre molto gratificante, andiamo avanti nel progetto proprio per questo.

-Se devo dare un nome al locale in cui suonerei (e in cui ho suonato in diversi miei sogni) è L'alcatraz a Milano, locale in cui ho trascorso tantissime serate ad ascoltare molta, ottima musica.

-Per diversificare e ravvivare l'organizzazione musicale italiana si dovrebbe dare più spazio a musica emergente, con passaggi radiofonici, in moda da arrivare a quante più persone possibili, in grado a loro volta di giudicare in maniera imparziale i vari talenti disseminati lungo la penisola.

-Tutto quello che riguarda il virtuale, social, distribuzione e quant'altro, sono il presente e il futuro della musica, quindi bisogna saperli sfruttare a pieno per poter raccogliere consensi e approvazione anche da quello...sono strumenti molto ma molto validi non si possono ignorare.

-Gli AmanoLibera nel loro futuro vedono musica, non smetteremo mai, stiamo già lavorando alla realizzazione del nostro 3° album, con tempi e modalità che ci contraddistinguono...non mi resta che salutarvi e per farlo vi anticiperò il titolo di un brano che farà parte del nostro nuovo lavoro.... "Come potete non pensare"... Ciao a tutti Gianluca (AmanoLibera).

 

Leggi tutto...

Van Gogh Post Scriptum a Rock Targato Italia.

Si avvicina la data delle selezioni di #Rock Targato Italia area Piemonte, Liguria e Val D'Aosta in programma da Merula Magazzino Musicale il 26 maggio a Partire dalle ore 15, Ingresso gratuito. Nel programma musicale della giornata anche i Van Gogh Post Scriptum ai quali abbiamo posto alcune domande per conoscere meglio il progetto artistico, la loro attività e progetti futuri:

Intervista a cura dell'Ufficio Stampa Divinazione Milano

artista: Van Gogh Post Scriptum

- Come vi siete avvicinati alla musica? Il rock and roll si è avvicinato a noi 20 anni fa. A Finale Ligure durante le vacanze post maturità. Da quel momento non siamo più riusciti a farne a meno.

- Da quanti componenti è formato il gruppo e come vi siete conosciuti? La band è composta da 3 elementi e ci siamo conosciuti sui banchi di scuola al Liceo di Casale Monferrato, la città da cui proveniamo.

- Con parole vostre come definireste la vostra musica? La nostra musica è una rappresentazione diretta di quello che viviamo tutti i giorni. Le gioie, i momenti inaspettati, i dolori ed anche i nostri fallimenti. Perchè non trasformare tutto questo in testi e musica?

- Come nasce il nome della band? E' tratto da un libro di Manuel Agnelli....Il meraviglioso tubetto.

- Cosa ne pensate dei talent show e in generale della musica che gira intorno? I talent sono indubbiamente una grossa cassa di risonanza a livello mediatico. Senza aver fatto prima gavetta, però, non servono. Forse occorrerebbe premiare band come la nostra, che per anni hanno calcato palchi e lottato su ogni palla, per usare un termine sportivo.

- Avete già fatto dei live? E quale risposta avete avuto dal pubblico? In 20 anni di live ne abbiamo fatti eccome. La cosa che il pubblico ci riconosce sempre è la nostra coesione, e sul palco riusciamo a trasmettere la nostra amicizia.

- Quali sono i locali in italia dove vi piacerebbe suonare?  e quali quelli nella vs regione di origine? Ultimamente sulla nostra chat di whatsapp ci diciamo spesso che ci piacerebbe molto suonare alle OGR di Torino, anche se un'apertura su un palco di un palazzetto ci farebbe molto molto piacere (ndr. vedi i ROS all'apertura degli Afterhours al Forum di Assago)

-  Cosa fareste per migliorare in Italia l’organizzazione a livello musicale? Coraggio nell'insistere a proporre musica inedita nei locali, inventarsi soluzioni innovative. Recentemente abbiamo sentito per Radio la storia di un locale che organizza secret show per non penalizzare l'artista che viene preceduto dal classico clichet "che genere suona?"....questo locale propone concerti di lunedì con questa formula e inframezza le esibizioni con interviste....questo è quello che serve, far conoscere a 360° gli artisti....un po' come fanno i talent sotto alcuni aspetti.

- Cosa ne pensate della promozione, dei Social e della musica distribuita dai negozi virtuali? Ormai al giorno d'oggi è fondamentale. Bisogna conoscere le nuove tecnologie, saperle sfruttare e trarne il giusto beneficio.

-  Quali sono i vostri progetti futuri? Finire di scrivere il disco nuovo che abbiamo in cantiere e far conoscere a sempre più persone il nome dei Van Gogh Post Scriptum....perchè alla fine i Van Gogh Post Scriptum, non fanno cagare (cit. da Il meraviglioso tubetto di Manuel Agnelli)

Leggi tutto...

A.S. VELASCA: INJURY TIME, opening 30 maggio all'edicola Radetzky di Milano

Inaugurazione: mercoledì 30 maggio ore 19.00

Apertura mostra: dal 30 maggio al 23 giugno 2018

Luogo: Edicola Radetzky, viale Gorizia (Darsena), Milano

“Non è un club di calcio, non è un’opera d’arte, è tutto questo insieme” 

(Un tifoso collezionista, 2015)

 

Edicola Radetzky ospita un progetto con cui condivide diversi aspetti, tra cui il rapporto con la città di Milano e la possibilità di attivare delle opere attraverso la loro immersione in momenti di vita reale. 

Leggi tutto...

"DOPO DI TE" IL SINGOLO DI DEBUTTO DI ANDREA DEVIS DAL 25 MAGGIO IN RADIO E IN PRE-ORDER SU TUTTI I WEBSTORE

“Dopo di te

Senza di te

Non sono al sicuro

Non vedo che un muro

Dopo di te”

“Dopo Di Te”, canzone vincitrice di Area Sanremo 2012, è una power ballad in perfetto stile anni 80 ed è il singolo di debutto di Andrea Devis. Il brano racconta quello strascico tipico delle relazioni consunte ma allo stesso tempo ancora capaci di innescare malsane dipendenze.

Leggi tutto...

A GENOVA LA PRIMA DATA DEL DOMINO TOUR DI MALIKA AYANE

MALIKA AYANE

Genova 6 Novembre
Politeama Genovese
Genova 7 Novembre
Bangarang! 
Goa~Boa [Club] Sessions 2018/19

MALIKA AYANE torna sulla scena musicale dopo due anni di lavoro, e debutta con il nuovo singolo Stracciabudella (Sugar); un pezzo di lei, scritto di suo pugno con il musicista Shridhar Solanki, che anticipa il nuovo album dal titolo “DOMINO” in uscita in autunno.

Stracciabudella sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali a partire da venerdì 25 maggio. LO STESSO GIORNO SARANNO APERTE LE PREVENDITE su www.ticketone.it  per il tour che toccherà i principali Teatri e Club italiani.

 

MALIKA AYANE
DOMINO TOUR 2018
6 novembre GENOVA TEATRO POLITEAMA GENOVESE
7 novembre GENOVA BANGARANG
11 novembre VENARIA REALE (TO) TEATRO DELLA CONCORDIA
12 novembre TORINO TEATRO COLOSSEO
18 novembre ROMA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
19 novembre ROMA MONK – CIRCOLO ARCI
21 novembre NAPOLI TEATRO AUGUSTEO
22 novembre NAPOLI DUEL BEAT
28 novembre FIRENZE TENAX 
29 novembre FIRENZE TEATRO VERDI
4 dicembre MILANO TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI 
5 dicembre MILANO MAGAZZINI GENERALI
7 dicembre RAVENNA TEATRO DANTE ALIGHIERI
8 dicembre CESENA VIDIA CLUB
 10 dicembre ANCONA TEATRO DELLE MUSE
11 dicembre SENIGALLIA MAMAMIA
13 dicembre ASSISI TEATRO LYRICK
14 dicembre PERUGIA URBAN CLUB
15 dicembre BOLOGNA ESTRAGON
17 dicembre BOLOGNA TEATRO EUROPAUDITORIUM

#pezzidinoi #mali5 #domino

Leggi tutto...

Roberto Brivio il 29 maggio allo Spazio Orsolart di Milano

Roberto Brivio sarà di scena martedì 29 maggio alle 19.00, allo Spazio Orsolart, nella Stazione Repubblica del Passante Ferroviario di Piazza repubblica a Milano.

Una location intrigante tra binari, passeggeri e i quadri di un gruppo di pittrici meneghine che hanno da poco inaugurato uno spazio culturale pochi metri sotto la Milano del vetro per il grande attore milanese che è protagonista della scena culturale dalla fine degli anni 50. Come comico (nel quartetto dei Gufi assieme a Nanni Svampa, Gianni Magni e Lino Patruno), come cabarettista, come interprete di prosa, come poeta e autore dialettale, come scrittore, come regista.

La performance vivrà due momenti. Nella prima parte Giorgio Cazzola, voce solista e compositore di Tabaccobruciato, eseguirà alcuni brani del nuovo album “Bello dove stavano gli hippies”. Poi sarà Brivio a farla da padrone, presentando, da inimitabile affabulatore quale è, i suoi più recenti lavori letterari, arricchendo le letture con gli aneddoti e le canzoni di una vita spesa sui palcoscenici di tutt’Italia.

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?