Menu

GIAPPOMANIA

GIAPPOMANIA

Marco Reggiani

Illustrazioni di Sabrina Ferrero

 

…se non siete già dei giappomaniaci, dopo aver letto questo libro ci sono buone probabilità che lo diventiate. Siete avvertiti!

Il Giappone, terra lontana geograficamente e culturalmente dall’Occidente, ha da sempre affascinato l’immaginario popolare. Oggi i prodotti nipponici sono entrati nella nostra vita quotidiana con il sushi, i fumetti manga, le arti marziali  e i bonsai, facendo nascere una vera e propria “giappomania”. Tuttavia il Giappone  continua a essere visto come un universo enigmatico e impenetrabile.

Giappomania, di Rizzoli illustrati, vuole essere una sorta di “mappa” che con 100 tavole dedicate ad altrettanti temi e curiosità, porta il lettore alla scoperta di questo affascinante Paese. Guide d’eccezione: Marco Reggiani, ricercatore e progettista, che il Giappone lo ha studiato e lo vive quotidianamente, e l’illustratrice Sabrina Ferrero, che ha arricchito il volume di informazioni visive che espandono quanto raccontato con le parole.

Organizzati in sette capitoli, i cento argomenti selezionati nell’opera rappresentano altrettante piccole bussole per orientarsi e tratteggiare il volto di questo Paese attraverso alcuni temi chiave. Iniziando da Tokyo, la capitale, il volume illustra abitudini e comportamenti, alcuni dei luoghi da visitare nel corso di un ideale primo viaggio in Giappone, il cibo, la cultura, prodotti e curiosità “made in Japan”, per finire con la descrizione di alcune delle più importanti ricorrenze osservate durante l’anno dai cittadini del Sol Levante.

Il lettore avrà così modo di scoprire come si saluta in Giappone, come comportarsi in coda, che cosa si mangia, come si viaggia, il fascino del wabi-sabi, gli haiku, i colori dell'hanami e delle foglie rosse d'autunno, le tradizioni e le invenzioni più originali e infine i luoghi più importanti da visitare.

Testi e immagini sono stati ideati per avvicinare in modo accessibile il lettore alle forme, agli usi e ai dettagli curiosi e a volte bizzarri che scandiscono la multiforme quotidianità

del Giappone e dei suoi abitanti. Nel contempo, le pur necessarie generalizzazioni imposte dalla brevità dei testi non compromettono l’accuratezza delle informazioni incluse.

Il volume si rivolge, dunque, sia a coloro che non conoscono questo Paese, sia a coloro che ne sono già affezionati estimatori. Per i primi sarà un’occasione per incontrare una cultura unica e affascinante, per i secondi di ripercorrere attraverso una diversa prospettiva luoghi

ed esperienze già vissuti.

 

Marco Reggiani Marco Reggiani, nato a Modena, si è laureato

in Architettura e Ingegneria Edile all’Università di Bologna. Dopo aver ottenuto una scholarship dal MEXT (Ministero dell’Istruzione, della Scienza, dello Sport e della Cultura giapponese), nel 2014 è partito alla volta del Giappone dove ha conseguito un dottorato in Architettura all’Università di Tokyo (2018). Appassionato di luoghi e identità urbane, la sua attività didattica e di ricerca si concentra sull’analisi dello spazio urbano di Tokyo alla scoperta della mutevole e contraddittoria natura della capitale del Sol Levante.

Sabrina Ferrero, Sabrina Ferrero, nata a Torino nel 1981, da dieci anni vive a Perugia. Lavora come graphic designer e illustratrice ed è autrice del blog Burabacio (in torinese “scarabocchio”). Ha illustrato e impaginato libri per bambini e ragazzi. Per Mondadori Electa ha illustrato La mia Milano,

Conosciamoci meglio, Senza filtri e 100 racconti

per bambini coraggiosi

 www.rocktargatoitalia.eu

Leggi tutto...

ANTONELLA BORALEVI "PRIMA CHE IL VENTO"

ANTONELLA BORALEVI

"PRIMA CHE IL VENTO"

(PAG. 416  – EURO 19)


DOPO IL SUCCESSO DE LA BAMBINA NEL BUIO (5 EDIZIONI, 6 SETTIMANE IN CLASSIFICA, 15.000 COPIE VENDUTE) BALDINI+CASTOLDI RIPORTA IN LIBRERIA IL PRIMO ROMANZO DI ANTONELLA BORALEVI.

UNA STORIA CHE PARLA DRITTO AL CUORE DELLE DONNE, AMBIENTATA IN ATMOSFERE DA SOGNO E RICCHISSIMA DI COLPI DI SCENA: ANTONELLA BORALEVI SI CONFERMA LA SCRITTRICE ITALIANA CHE MEGLIO SA RACCONTARE L’AMORE E LE SUE CONTRADDIZIONI.


«Boralevi è molto brava ad addentrarsi in un tessuto sociale cupissimo nella sua allegria mondana.»
Corriere della Sera

«Un omaggio alle donne che non hanno paura delle passioni.»
Donna Moderna


Estate del 1959. L’incanto di avere vent’anni, nell’Italia del boom. L’età in cui tutto sembra possibile e la felicità è a portata di mano.

Sulla spiaggia esclusiva di Forte dei Marmi dove i ragazzi di buona famiglia passano le vacanze, la timida e goffa Andreana, figlia di un nuovo ricco, si ritrova a guardare, con lo stupore negli occhi, un mondo scintillante. Una gioventù dorata, che trascorre il suo tempo in feste sontuose, notti brave alla Capannina, corse in Maserati e in motoscafo. Lei non appartiene a quel mondo, a quelle vite irraggiungibili. Ma l’incontro con Giovannella le apre le porte di quel paradiso fatto di seta e oro. Inaspettatamente, viene accettata. E accade l’imprevedibile. Ingenua, diversa, Andreana rompe gli equilibri di un universo solo all’apparenza perfetto. Ed è così che Alberico, il più bello, il più desiderato, la prende per mano e le brucia l’anima. È un amore scandaloso, violento e tenero, che infrange tutte le regole. Che svela ferite e segreti. Fino a che, nella notte del Ballo al Castello, accade una tragedia che travolge ogni cosa. E cambia i destini di tutti. 

Oggi. Quarantacinque anni dopo. Una villa antica, a Lucca.  Ostaggio di una malattia che da anni la paralizza, Andreana non può più resistere all’assalto dei ricordi. È di nuovo l’estate del 1959, è di nuovo quella fatidica notte. Ma ora non c’è più spazio per le menzogne. Solo per i rimorsi. E per la verità.

In un susseguirsi incalzante di colpi di scena, Antonella Boralevi ci regala il palpito vivo di un tempo favoloso. E ci accompagna in un viaggio irresistibile dentro il buio del cuore. Dove una colpa terribile aspetta di essere perdonata.

Una storia potente, che ci racconta il coraggio spropositato delle donne e la vigliaccheria degli uomini.

BIOGRAFIA: Antonella Boralevi è reduce dallo strepitoso successo de La bambina nel buio. Autrice di romanzi, racconti, sceneggiature, saggi, ha portato in televisione il talk show di approfondimento emotivo.

Tiene rubriche di opinione su quotidiani e settimanali. Il suo «Lato Boralevi» esce ogni giorno sul sito de «La Stampa». Ha pubblicato i bestseller Il lato luminoso (2007), I baci di una notte (2013), Storia del cane che mi ha insegnato la serenità (2015). È tradotta in Germania, Francia, Giappone, Russia. Per ora.

Il suo sito è www.antonellaboralevi.it

La sua pagina Facebook è Antonella Boralevi Official

Su Instagram è antoboralevi

Per scriverle: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Baldini 

 

Leggi tutto...

Victoria Eugenia Henao "Ho sposato Pablo Escobar"

Victoria Eugenia Henao

Ho sposato Pablo Escobar

Pagine 400 | Prezzo 16 €
Traduzione: Francesca Pe' e Giulia Zavagna


Victoria Eugenia Henao, moglie di Pablo Escobar, si racconta per la prima volta in una autobiografia intensa e scioccante.

Io piangevo e piangevo. Mi ero sposata a quindici anni, profondamente innamorata di Pablo. Sapevo che i suoi eccessi ci avevano messo in una situazione assolutamente folle ma sapevo anche, e sentivo con profondo dolore, che dovevo lasciare il padre dei miei figli proprio per salvare loro.

 

Per la prima volta Victoria Eugenia Henao racconta che cosa significa aver scelto di essere la moglie del più importante narcotrafficante di tutti i tempi. I due si conoscono quando lei è giovanissima, ai tempi in cui quella di Pablo è poco più che una piccola impresa illegale. Si innamorano follemente e, complice il dissenso della sua famiglia, Victoria decide di scappare con Pablo e di dire il fatidico sì che l'avrebbe legata a lui per sempre. Ha solo 15 anni. Con il passare del tempo la vita di Victoria diventa sempre più travagliata, tra il crescere dell'importanza degli affari illegali e le numerose avventure amorose più o meno segrete del marito. Ma nonostante tutto, rimane fedele a Pablo fino alla fine. La fine arriva il 2 dicembre 1993 quando la polizia trova e uccide Escobar. Victoria è costretta a scappare con i suoi figli, cambiando più volte identità, fino ad arrivare in Argentina per ricominciare una nuova vita con il nome di Maria Isabel Santos. In questo libro Victoria Eugenia Henao fa i conti con il peso di un passato ingombrante e di cui, ancora oggi, paga le conseguenze.

Victoria Eugenia HENAO vive a Buenos Aires. A 17 anni ha sposato Pablo Escobar. Dopo l'uccisione di Escobar ha vissuto a lungo in clandestinità con i due figli, Juan Pablo e Emanuela.

Leggi tutto...

DA OGGI È DISPONIBILE LO ZIO IL NUOVO RACCONTO DI ROBERTO BONFANTI

Un paesaggio balneare fa da sfondo a una storia delicata da leggere in filigrana nel nuovo racconto di Roberto Bonfanti da scaricare gratis

Un paesaggio balneare di fine estate fa da sfondo a decine di storie che si incrociano senza nemmeno guardarsi. In mezzo a loro, uno zio assolutamente fuori moda insegna alle proprie nipotine a giocare con le biglie e con la vita.

Il quarto capitolo della serie "Storie Contromano" di Roberto Bonfanti è un racconto delicato da leggere in filigrana all’interno di un quadretto contemporaneo trasognato e decadente al tempo stesso.

Leggi il racconto, scaricalo gratis e condividilo con chi vuoi al link http://www.robertobonfanti.com/

STORIE CONTROMANO

“Storie contromano” è una serie di racconti firmati da Roberto Bonfanti e pubblicati in download gratuito sul sito dello stesso autore. Storie brevi ma pulsanti di vita. Storie di personaggi comuni alle prese, come tutti noi, con se stessi o con il mondo che li circonda. Storie che viaggiano contromano rispetto ai paradigmi umani di quest’epoca di vincenti e che per questo hanno scelto di staccarsi dalla carta stampata e da ogni dinamica editoriale per poter correre libere, senza nessun prezzo e nessun vincolo, verso chiunque avrà voglia di dedicargli qualche minuto di attenzione.

ROBERTO BONFANTI

Roberto Bonfanti, scrittore e artista, è nato nell'anno in cui morì Piero Ciampi. Ha pubblicato finora cinque romanzi e un progetto musicale. Da sempre ama raccontare storie che frantumino i confini fra vita e poesia.

Sul web:

www.robertobonfanti.com
www.facebook.com/robertobonfanti
www.instagram.com/rob.bonfanti
www.twitter.com/robbonfanti

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?