Menu

All But Face a Rock Targato Italia

All But Face a Rock Targato Italia

Proseguono ininterrottamente le serate su e giù per l'Italia, gli appuntamenti live con le selezioni di Rock Targato Italia. Il 26 maggio è la volta delle selezione area Emilia Romagna al Cambusa Wave, Studio Multimediale a Reggio Emilia.  La giornata si presenta molto interessante in programma diverse band della regione che eseguiranno brani inediti, ospiti gli Hotel Monroe freschi della pubblicazione dell'album "Corpi Fragili" prodotto da Roberto Drovandi - Di volta in volta a cura dell'Ufficio Stampa Divinazione Milano vi proponiamo un'intervista con i gruppi in gara, cerchiamo di conoscere la loro proposta musicale, le loro aspettative, progetti e sogni. Conoscete All But Face?        

Nome artista All But Face

-       Come vi siete avvicinati alla musica? Abbiamo iniziato alle medie a scuola e poi con vari gruppi di amici. Nato per divertimento poi la passione ha preso il sopravvento.

-       Qual è stata la scintilla che ha fatto scattare la fantasia e la necessità di cantare brani propri? La voglia di mettersi in gioco.

-       Con parole vostre come definireste la vostra musica? "Poca scipola, tanto picante" cit.

-       Il nome della band come nasce? All but Face, tutto tranne la faccia. Riferito a una ragazza che ci provava con il nostro chitarrista che era molto bella di fisico ma non altrettanto di faccia.

-       durante i vostri concerti cosa vi stimola a dare di più e cosa cercate dal pubblico? È scambio reciproco di energia

-       Qual è un risultato che maggiormente vi aspettate dalla vostra produzione musicale e cosa non vorreste? Non vogliamo indifferenza, vogliamo lasciare un segno del nostro passaggio specialmente nel panorama musicale italiano dove il nostro genere non è molto conosciuto.

-       La musica è relazione condivisione partecipazione, lavoro, economia, svago divertimento, altro? Energia

-       Realizzare un singolo o CD o EP autoprodotto vi affidate ad un arrangiatore? No Contattate lo studio di registrazione? Si  Una volta realizzato, distribuirlo prevede un piano di lavoro,  come vi organizzate? Distribuzione digitale aiutandoci con i social

-       Il significato di etichetta indipendente? Il suo ruolo è ancora importante?, è diminuito? non serve?  è cresciuto? qual è la tua opinione. Le etichette indipendenti possono avere ancora un ruolo importante soprattutto per le band emergenti che non possono appoggiarsi alle grandi etichette

-       Cosa fareste per migliorare in Italia l’organizzazione a livello musicale? Sale prove, produzione discografica, promozione, organizzazione concerti. Altro? Ci vorrebbe gente più affidabile nel mondo della musica

-       Nei vostri sogni quali sono i locali in italia dove vi piacerebbe suonare?  e quali quelli nella vostra regione di origine? Ci piacerebbe suonare all'Alcatraz in apertura ai gruppi che suonano il nostro genere a livelli professionisti

-       Quali sono gli artisti che vi hanno maggiormente influenzato Bring me the horizon, asking alexandria, eskimo callboy, i see stars, wage war

Cosa pensate dei talent show e in generale della musica che gira intorno? Pensavo stessimo parlando di musica non di business

Progetti futuri? Nuovi video, finire l'EP e suonare suonare e suonare!

 

Ufficio stampa @DivinazioneMilano

Francesco Caprini

Rock Targato Italia 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?