Menu
Caterina Scarpati

Caterina Scarpati

Il 3 luglio Viafarini Open Studio

Viafarini Open Studio

 


Mercoledì 3 luglio, 18.30 - 21.30

VIR Viafarini-in-residence, via Carlo Farini 35

Archivio Viafarini, Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4

  

VIR-Viafarini-in-residence in via Carlo Farini 35:

Francesco AmatoVittorio BianchiAlessandro CalabreseGiovanni ChiamentiGenuardi/RutaSilvia MorinNiccolò MoronatoOpere VarieAlessandro SimoniniMattia Sinigaglia

 

Archivio Viafarini alla Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4:
Sonia AndresanoGiuseppe De SiatiGiuseppe Mirigliano, Francesco Nava, Daniela Spagna Musso, Danilo TorreDaniela ArdiriJaspal BirdiLeila MirzakhaniGianluca QuagliaMatteo Vettorello

A settembre ritorna Tremendautore 2019

Tramedautore 2019 torna a settembre!

Scopri il programma on-line e acquista i biglietti!

11 spettacoli, 10 Camp degli Autori,

incontri tra autori e traduttori, eventi nel Chiostro Nina Vinchi

 

«…siamo obbligati a decidere se il confine è limen o limes, soglia o barriera, luogo dove ci trinceriamo o dove arriva lo sguardo, la volontà e il desiderio»
Massimo Cacciari
 

Tramedautore 2019 si cala nella cultura euromediterranea per il suo carattere intrinsecamente plurale, per creare un percorso drammaturgico e spettacolare che indaghi le regole della convivenza e delle relazioni per aiutarci a ricomporre orizzonti, senso, a superare solitudini.
Numerosi sono i segnali, vibranti, che si evincono dalle proposte artistiche degli autori e degli artisti con cui condivideremo questa edizione, che anticipano quelli che sono i cortocircuiti, le fratture di una società che cerca di ridefinirsi. 
Sul versante nazionale, il Festival privilegia gli artisti più prossimi al Mediterraneo (Sicilia e Campania) essendo i più esposti, inevitabilmente, alle dinamiche dei suoi scenari e, sul fronte internazionale, uno spettacolo dal Kosovo e un gruppo di artisti multilingue (francese, rumeno, italiano) che si interroga con il suo Making of, sulla gioventù europea.

Quest’anno, insieme a una programmazione ancora più ricca e variegata dove si alternano spettacoli e “semi manufatti” (questi al chiaro scopo di fornire agli spettatori chiavi di lettura di tutto il processo teatrale), uno degli elementi di forza che contraddistingue il festival è la creazione di un sistema a rete che unisce saperi, competenze e risorse: innanzitutto grazie all’apporto del Piccolo Teatro; a mare culturale urbano per Camp degli Autori; a CLAPS per lo spettacolo Madre di Balletto Civile; all’Accademia di Brera, per l’installazione nel Chiostro; a StratagemmiUniversità degli Studi di Milano e l’associazione Tri-Boo per “l’osservatorio critico”. In questo modo di operare c’è la spinta a intraprendere azioni comuni per costruire progetti organici per la promozione delle nuove voci del teatro italiano e internazionale, secondo un criterio di complementarità delle fisionomie di ognuno. 

 

SCOPRI IL PROGRAMMA!

ACQUISTA I BIGLIETTI!

 

Venerdì 28 giugno Festa dell'Unità Schiranna a Varese

VENERDI 28 GIUGNO torna #tuttisottotenda alla

Festa de l'Unità della Schiranna con

IL SUD CHE BALLA / FESTA SALENTINA

Sul palco JENTU DE PIZZICA e COLLETTIVO FUJENTI

 

Pizziche, tarante, tammuriate, balli e cucina tipica per una serata di assoluto divertimento! 

PARTECIPA QUI 

Il calore del Salento e del Sud Italia, tutto in una sera e tutto alla Festa de l'Unità della Schiranna - Varese. 

Cucina tipica, balli sfrenati, pizziche, tarante e tammuriate per un evento davvero imperdibile.

Sul palco Jentu De Pizzica, collettivo di musicisti che si pone l'obiettivo di diffondere il più possibile la magica cultura salentina, e Fujenti progetto dedicato alla musica del sud e alla contaminazione tra culture diverse.

 

Dalle 20.00 > STAGE DI TAMMURIATE condotto da Lina Caprino

Dalle 21.00 > FUJENTI

Dalle 22.30 > JENTU DE PIZZICA

 

Festa de L'Unità Schiranna - Varese 2019 / via Vigevano, 26 21100 Varese

Inizio concerti ore 21.00 - ingresso 8€ consumazione compresa

Eventi confermati anche in caso di pioggia

Possibilità di cenare presso la festa

Ampio parcheggio

 

Info: 0332 320207 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Guido Catalano a Villa Arconati il 26 Giugno

MERCOLEDÌ 26 Giugno, ore 21

GUIDO CATALANO in

“tu che non sei romantica”

(Dialoghi. parole e poesie amorose ad inarrivabile tasso di romanticismo)

 

Poeta, scrittore, performer vera rockstar del verso d’amore declamato., dopo il successo di “D’amore si muore ma io no”, GUIDO CATALANO torna con una storia tenera ed esilarante, un nuovo romanzo intitolato “Tu che non sei romantica”.

Nel tour estivo il poeta torinese calcherà i palchi più importanti d'Italia per presentare al pubblico la sua nuova opera, insieme ai grandi cavalli di battaglia della sua raccolta poetica, per un reading in solitaria che si preannuncia, come sempre, unico ed irresistibile.

Una storia piena di baci, di poesia, di gatti, di sguardi, ma anche di guerra e di paura, di sesso e di magia. E amore, ovviamente.

Con questo spettacolo si inaugura il nuovo teatro in Villa Arconati, collocato a ridosso del lato  sud.

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI PRENOTANDO A: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?