Menu
Caterina Scarpati

Caterina Scarpati

Venerdì 28 giugno Festa dell'Unità Schiranna a Varese

VENERDI 28 GIUGNO torna #tuttisottotenda alla

Festa de l'Unità della Schiranna con

IL SUD CHE BALLA / FESTA SALENTINA

Sul palco JENTU DE PIZZICA e COLLETTIVO FUJENTI

 

Pizziche, tarante, tammuriate, balli e cucina tipica per una serata di assoluto divertimento! 

PARTECIPA QUI 

Il calore del Salento e del Sud Italia, tutto in una sera e tutto alla Festa de l'Unità della Schiranna - Varese. 

Cucina tipica, balli sfrenati, pizziche, tarante e tammuriate per un evento davvero imperdibile.

Sul palco Jentu De Pizzica, collettivo di musicisti che si pone l'obiettivo di diffondere il più possibile la magica cultura salentina, e Fujenti progetto dedicato alla musica del sud e alla contaminazione tra culture diverse.

 

Dalle 20.00 > STAGE DI TAMMURIATE condotto da Lina Caprino

Dalle 21.00 > FUJENTI

Dalle 22.30 > JENTU DE PIZZICA

 

Festa de L'Unità Schiranna - Varese 2019 / via Vigevano, 26 21100 Varese

Inizio concerti ore 21.00 - ingresso 8€ consumazione compresa

Eventi confermati anche in caso di pioggia

Possibilità di cenare presso la festa

Ampio parcheggio

 

Info: 0332 320207 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Guido Catalano a Villa Arconati il 26 Giugno

MERCOLEDÌ 26 Giugno, ore 21

GUIDO CATALANO in

“tu che non sei romantica”

(Dialoghi. parole e poesie amorose ad inarrivabile tasso di romanticismo)

 

Poeta, scrittore, performer vera rockstar del verso d’amore declamato., dopo il successo di “D’amore si muore ma io no”, GUIDO CATALANO torna con una storia tenera ed esilarante, un nuovo romanzo intitolato “Tu che non sei romantica”.

Nel tour estivo il poeta torinese calcherà i palchi più importanti d'Italia per presentare al pubblico la sua nuova opera, insieme ai grandi cavalli di battaglia della sua raccolta poetica, per un reading in solitaria che si preannuncia, come sempre, unico ed irresistibile.

Una storia piena di baci, di poesia, di gatti, di sguardi, ma anche di guerra e di paura, di sesso e di magia. E amore, ovviamente.

Con questo spettacolo si inaugura il nuovo teatro in Villa Arconati, collocato a ridosso del lato  sud.

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI PRENOTANDO A: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FBA (Fucina Bucolica Artistica) il 6 luglio per la NOTTE BIANCA di Cassano d'Adda

Sabato 6 luglio alle 22:00

Il Quintet F.B.A. (Fucina Bucolica Artistica)

In concerto per la NOTTE BIANCA

 

Il Quintet F.B.A. (Fucina Bucolica Artistica) si esibirà il prossimo 6 luglio per un grande concerto in occasione della NOTTE BIANCA presso il centro storico in Piazza del Popolo a Cassano d’Adda (MI). All'appuntamento la migliore musica celtica e folk europea.

 

FaceBook: FBA FereBandAperta 

Sito web: www.fbamusic.net  

YouTube: FBA FereBandAperta 

The Himalayan Club - Le mappe leggendarie

THE HIMALAYAN CLUB

LE MAPPE LEGGENDARIE

LE IMPRESE CHE HANNO FATTO LA STORIA DELL’ALPINISMO

A cura di Harish Kapadia

 

Siamo tutti pellegrini lungo lo stesso viaggio – ma alcuni

pellegrini hanno mappe migliori di altri.

NELSON DEMILLE

 

Gli ultimi 90 anni sono stati un periodo glorioso per le spedizioni sull’Himalaya. Esploratori di tutto il mondo si sono avventurati alla scoperta delle sue montagne, e l’Himalayan Club ha giocato un ruolo pionieristico nel registrare le loro imprese. Il volume The Himalayan Club. Le mappe leggendarie, pubblicato da Mondadori Electa, raccoglie una selezione di mappe tratte dall’Himalayan Journal, testimonianza preziosa che coglie diversi aspetti dell’esplorazione nel corso del tempo. Leggendarie imprese come quella di Shipton e Tilman nel Santuario del Nanda Devi, la scalata dell’Annapurna di Maurice Herzog (il primo ad aver conquistato una vetta di 8000 metri) e le esplorazioni di Sir Chris Bonington sul Menlungtse esercitano ancora oggi un grande fascino. E anche negli ultimi decenni sono state compiute spedizioni notevoli: il cammino di Harish Kapadia, per completare la missione – avviata un secolo prima – di tracciare il percorso del vasto fiume Brahmaputra; la ricognizione dell’ignota valle Kunzang da parte di V.K. Sashindran; le ascese al gruppo del Panch Chuli e l’incidente di Stephen Venables; la salita al Nilkanth dalla cresta ovest di Martin Moran e molte altre avventure, tra cui itinerari e scalate – qui documentati – che non sono mai stati replicati.

Un tributo alla storia delle esplorazioni e un tesoro prezioso per gli appassionati.

 

HARISH KAPADIA ha dato un eccezionale contributo alla nostra conoscenza dell’Himalaya: come curatore dell’Himalayan Journal (testimonianza tra le più autorevoli ed esaustive delle esplorazioni sull’Himalaya), attraverso molti libri e come capo e organizzatore di innumerevoli spedizioni negli ultimi 50 anni.

Harish ha scalato personalmente più di 30 vette himalayane, molte conquistate per la prima volta. Ha inoltre attraversato più di 150 passi himalayani per esplorare diverse valli.

Harish ha ricevuto molti premi, tra cui la “Patron’s Medal” della Royal Geographical Society: è stato il primo indiano a ricevere questo ambito riconoscimento per gli avventurieri in 125 anni. Il presidente dell’India gli ha reso onore con il prestigioso “Tenzing Norgay National Adventure Award” (2003) per i successi ottenuti nel corso della sua vita, e ha ricevuto anche il “King Albert I Mountain Award” in Svizzera e il Piolets D’or Asia 2017, UIAAA, considerato l’Oscar dell’alpinismo.

Harish è di frequente invitato a tenere conferenze sulle sue imprese himalayane, è membro onorario di molte organizzazioni internazionali ed è direttore emerito dell’Himalayan Club. È sposato e vive a Mumbai.

 

 

Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?