Menu

Selezioni area Veneto e Friuli per Rock Targato Italia: intervista ai "La Via"

Selezioni area Veneto e Friuli per Rock Targato Italia: intervista ai "La Via"

Loro sono i ‘La Via’, si esibiranno il 23 aprile presso il Greenwich Risto Pub & Live Music di Curtarolo (Padova) per le selezioni area Veneto e Friuli di Rock Targato Italia!

Rispondono alle nostre domande così:

Da quanti componenti è formato il gruppo e come vi siete conosciuti?

Siamo in quattro: le voci e le chitarre di Enrico e Giorgio che oltre ad essere amici di vecchia data sono i fondatori del gruppo e anche gli autori dei brani e Francesco e Giuseppe che sono rispettivamente basso e batteria subentrati di recente al posto degli storici Simone e Vinicio che purtroppo per problemi diversi non hanno più potuto continuare.

Come definireste la vostra musica e qual è lo stile?

La nostra musica potrebbe essere definita come "rock intimo" che racchiude la dolcezza di armonie vocali con l'energia del rock, atmosfere profonde create dagli arrangiamenti di chitarre in contrasto con una ritmica d'impatto. 

Da dove avete preso spunto per il nome della band?

"La Via" è il percorso musicale che abbiamo intrapreso insieme. Una strada che ci porta a scoprire noi stessi attraverso la musica. Un percorso che ad ogni fermata ci permette di conoscere nuovi artisti, modi diversi di intendere la musica, grandi emozioni raccolte in canzoni.

Cosa ne pensate dei talent show?

Riteniamo che siano degli spettacoli televisivi pensati per ottenere audience. 

Anche se all'apparenza può sembrare che possa essere l'unica strada per emergere noi crediamo fortemente che non sia così, per questo cerchiamo di conquistare i nostri successi sul campo.

Quali sono i locali in italia dove vi piacerebbe suonare?  e quali quelli nel vostro regione di origine?

In Toscana non abbiamo ancora avuto il piacere di suonare e speriamo di poterlo fare presto ed in generale ci piacerebbe suonare nei locali storici della musica come Le Scimmie a Milano, il Piper a Roma o, tornando dalle nostre parti, al Vapore di Mestre o al New Age di Treviso.

Possiamo dire che nel frattempo qualche soddisfazione siamo riusciti a togliercela calcando il palco centrale di Sanremo in piazza Colombo; il Roxy Bar a Bologna; il palco del Ferrock di Vicenza, L'Asino che Vola a Roma.

Avete già fatto dei live? E quale risposta avete avuto dal pubblico?

Il live è un'esperienza unica e per questo cerchiamo di farne il più possibile. In quest'ultimo anno siamo riusciti a farne molti e sembra proprio che la cosa piaccia.

Di cosa ci sarebbe bisogno in Italia a livello musicale?

Ci sarebbe bisogno di un po' di cultura musicale. La voglia e la pazienza di prestare attenzione a qualcosa di diverso dal solito, la curiosità di scoprire qualcosa di inedito.

Quali sono i vostri progetti futuri?

Al momento vogliamo promuovere al meglio il nostro EP che presto uscirà nei digital store e nelle altre piattaforme digitali e continuare a fare più live possibili. Poi più avanti torneremo in studio perché abbiamo ancora molti pezzi che non hanno ancora visto la luce e vorremmo incidere.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?