Menu

Selezioni area Marche per Rock Targato Italia: intervista ai "FAREY"

Selezioni area Marche per Rock Targato Italia: intervista ai "FAREY"

Loro sono i ‘FAREY', si esibiranno il 28 maggio presso il KOKOGENA di Osimo (Ancona) per le finali della Regione Marche di Rock Targato Italia!

Rispondono alle nostre domande così:

Come vi siete avvicinati alla musica?

Come tanti nostri “colleghi”, il periodo adolescenziale è stato cruciale per il nostro interesse e crescita musicale. e' il classico caso di quando, una canzone ti rimane in testa e, man mano la si ascolta, si sente crescere l'interesse e la curiosità sull'artista. Per nostra fortuna, siamo cresciuti e formati a livello musicale, principalmente verso la fine degli anni “90, dove la musica aveva ancora sonorità valide e tante innovazioni erano agli albori. Di conseguenza, l'approccio allo strumento, è lo step successivo.

Da quanti componenti è formato il gruppo e come vi siete conosciuti? 

I Farey nascono dalle ceneri di una tribute band al chitarrista Slash, dove militavamo tutti. Successivamente dopo un periodo di stop dovuto all'abbandono di un componente, davanti ad una birra ci siamo proposti di riprovare qualcosa di nostro, di inedito. Inizialmente eravamo un terzetto e qualche mese fa è “rientrato” nella line up il quarto componente.

Come definireste la vostra musica e qual’è lo stile?

Ammiriamo molti artisti e musicisti della scena italiana. Non amiamo collocarci in un genere o stile ben preciso. Siamo semplicemente il frutto dei nostri ascolti e preferenze musicali. Siamo un misto indie, rock, hard rock e addirittura qualche spunto che richiama il metal. Il tutto rigorosamente cantato in italiano.

Da dove avete preso spunto per il nome della band?

Ahahah bella domanda!!! Eravamo fuori dalla sala prove, la stessa sera in cui abbiamo strutturato il nostro primo singolo “Istantanea” e non ricordo bene, ma qualcuno di noi 3 ha chiesto rovinosamente “oh, ma sta band come si chiama?...boh..farey...con la y...!!” dopo diverse ripetizioni il nome è suonato bene a tutti e da lì in poi così è stato.

Cosa ne pensate dei talent show?

Non seguiamo questo genere di programmi, e non ci consideriamo neanche un gruppo da talent show...piuttosto ci preoccupiamo di divertirci e far divertire chi ci ascolta e chi partecipa alle nostre esibizioni .. il pubblico è la nostra giuria! Vox populi vox dei!!

Quali sono i locali in italia dove vi piacerebbe suonare?  E quali quelli nel vostro regione di origine?

Ehm...e' disponibile lo Stadio Olimpico di Roma?? Ahahaha ...no vabbè ...ovunque!! Qualsiasi locale è quello giusto, purchè ci sia un pubblico caloroso e che abbia voglia di divertirsi e di ascoltare musica inedita. Come i grandi gruppi delle nostre zone, credo che una serata al Mamamia di senigallia sarebbe fantastica.

Avete già fatto dei live? E quale risposta avete avuto dal pubblico?

Con grande sorpresa abbiamo avuto la nostra prima estate, con un'agenda piena di impegni. Festival, aperture e contest hanno contribuito a caricare il gruppo. La nostra politica di rendere partecipe il pubblico è sempre un'arma vincente e la risposta è stata davvero positiva. Sempre più gente ci chiede, quando capita di incontrarci, quando ci esibiremo di nuovo e questo ci dà davvero tanta soddisfazione.

Di cosa ci sarebbe bisogno in italia a livello musicale?

Servirebbero più spazi e una mentalità più aperta. Giorno dopo giorno le tribute band vengono preferite a band e artisti che presentano inediti e il tutto si riduce a una consumazione o al numero di scontrini che si incassa a fine serata, senza poi considerare quanto lavoro e sacrificio, ogni band e ogni singolo componente, mette nel proprio progetto per “far sentire la propria musica e voce”...abbiamo tutti qualcosa da dire nei nostri progetti musicali e senza rendersene conto e indirettamente, queste scelte scontate e di mercato ci “zittiscono”.

Quali sono i vostri progetti futuri?

Stiamo lavorando sul nostro album e cercheremo di esibirci ovunque. E’ esattamente quello che vogliamo e quello che ci auguriamo per il nostro futuro come band e soprattutto come gruppo di amici.

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?