Menu

Selezioni area Marche per Rock Targato Italia: intervista ai "PROJECT CZAR"

Selezioni area Marche per Rock Targato Italia: intervista ai "PROJECT CZAR"

Loro sono i ‘PROJECT CZAR', si esibiranno il 28 maggio presso il KOKOGENA di Osimo (Ancona) per le finali della Regione Marche di Rock Targato Italia!

Rispondono alle nostre domande così:

Come vi siete avvicinati alla musica?

Chi per scommessa, chi per emulare un amico, chi per curiosità abbiamo intrapreso ciascuno il nostro percorso verso uno strumento, che magari non è più quello che suoniamo adesso, ma è stato il tramite per entrare nel meraviglioso mondo della musica.

Da quanti componenti è formato il gruppo e come vi siete conosciuti?

5 persone. Ci siamo conosciuti appunto suonando in gruppi diversi. Poi alla fine la stima reciproca ci ha fatto incontrare anche per questo progetto.

Come definireste la vostra musica e qual è lo stile? 

È un rock che tiene conto di elementi classici blues/hard rock, una spruzzatina di metal, colori degli anni ’90.

Da dove avete preso spunto per il nome della band?

Ho preso spunto dalla più grande bomba nucleare mai fatta esplodere, russa naturalmente, il cui progetto era chiamato appunto Progetto Tsar, e la bomba si chiamava Ivan, come me. Da un lato perché sono appassionato di aerei militari, dall’altro perché suonare la mia musica dal vivo è appunto un’esplosione di adrenalina.

Cosa ne pensate dei talent show?

Danno alla creatività, da un lato, ed alla “domanda di musica” dall’altro perché viene spenta la curiosità del pubblico televisivo; ma in generale la tv stessa ormai è un mezzo in mano ad un  incantatore di serpenti. Il lato positivo è che molti interpreti, bravi, possono farsi conoscere.

Quali sono i locali in Italia dove vi piacerebbe suonare? 

Quelli che fanno suonare i gruppi che propongono la propria musica

E quali quelli nel vostro regione di origine?

Il Kokogena, naturalmente.

Avete già fatto dei live? E quale risposta avete avuto dal pubblico?

In genere il pubblico apprezza, ma è difficile trovare locali che ti permettano di fare la tua musica; le cover band o tribute band vanno per la maggiore e qui il fenomeno è assimilabile al discorso fatto sopra, circa la tv.

Di cosa ci sarebbe bisogno in Italia a livello musicale?

Radio libere, migliore redistribuzione dei proventi del diritto d’autore, cosicché i singoli artisti, bravi possono far diventare della loro passione, un lavoro. 

Quali sono i vostri progetti futuri?

Suonare, registrare nuovi brani, suonarli dal vivo ad libitum

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?