Menu

Selezioni area Sardegna per Rock Targato Italia: intervista ai "GOLASECA"

Selezioni area Sardegna per Rock Targato Italia: intervista ai "GOLASECA"

Loro sono i ‘GOLASECA', si esibiranno il 27 maggio presso il FABRIK di Cagliari per le finali della Sardegna di Rock Targato Italia!

Rispondono alle nostre domande così:

Come vi siete avvicinati alla musica?

Potrei rispondere con un mare di bugie a questa domanda, inventando per creare storie facili che sanno di rock...invece rispondo con sincerità assoluta, ci siamo avvicinati come tutti, un po' per narcisismo, un po' per gioco e passatempo... ma poi arriva un momento in cui riesci a capire qual' è la differenza tra scegliere ed esser scelto, ed è quello il momento in cui inizia la tua vera strada da musicista, il momento in cui inizi veramente a concederti, il momento in cui pensi a dare un po' di te stesso al mondo. 

Da quanti componenti è formato il gruppo e come vi siete conosciuti?

Siamo in 5, ma è solo un numero, se capitasse di incontrare un altro tassello da inserire non esiteremo ad inserirlo nel nostro viaggio :-)

Ci siamo cercati, odiati e infine stiamo provando a rispettarci. Perché suonare insieme è un inizio, restare insieme è forse un progresso, lavorare insieme è il successo

Come definireste la vostra musica e qual è lo stile?

Definiamo senza dubbio la nostra musica "rock fiabesco" per il modo di interpretare i brani e di scriverli del nostro cantante, cucitore di fiabe... lo stile non pretendiamo che sia moderno quindi abbiamo pochissimo interesse a seguire le mode, ne vogliamo venderci per 4 soldi. Da quando la musica è diventata solo il business dei poveri che si scannano per la celebrità... sono finite le grandi canzoni.  Forse restando così un giorno potremmo scriverne di belle, i soldi finiscono così come la vita di ognuno di noi, idem la fama... le belle canzoni sono immortali

Da dove avete preso spunto per il nome della band?

Golaseca in principio era GOLA SECCA, ho tolto un c proprio per far pensare al perché' di questa scelta, se uno ci pensa ha già memorizzato il nome.

il nome? Da il lago Omodeo in Sardegna, quando la grande siccità attanagliava la NOSTRA ISOLA, passavo con i miei nonni nella grande diga sul fiume Tirso... mio nonno diceva sempre a mia nonna Franceschina nota Zicchina "Zicchi, occ'annu puru sa ula est sicca" (Franceschina, anche quest'anno la gola è secca)... io allora chiedevo a mio nonno come mai crescessero piante cosi grandi sul letto del fiume arido, mio nonno un giorno mi disse "Robertino, gli alberi spingono le radici in profondità alla ricerca dell'acqua e ricorda... più sono profonde le radici più il tronco sarà solido e reggerà alle intemperie, ecco cosa siamo noi.

Cosa ne pensate dei talent show?

Se servono per far conoscere un artista che già ha faticato e costruito ben vengano, se devono lanciare ragazzini che conosceranno la fama  senza sudar,  per poi essere usati come merce senza una costruzione e poi vederli cadere ...no, non mi piace! 

Quali sono i locali in Italia dove vi piacerebbe suonare?  e quali quelli nel vostro regione di origine?

Chi fa musica deve avere la voglia di raccontarsi, quindi vorrei suonare sempre e dovunque, finche' davanti avrò anche una sola persona a cui poter cantare le mie canzoni, questo mi emoziona. Inoltre mi emoziona conoscere nuove culture, nuove persone e fare nuovi viaggi... 

Avete già fatto dei live? E quale risposta avete avuto dal pubblico?

Credo che i Golaseca abbiano fatto circa 500 live. Abbiamo affrontato anche live impegnativi con migliaia di persone davanti. Il pubblico è una donna da conquistare, ma non con l'inganno, non devi tradirlo e devi essere sempre te stesso pur regalando sempre nuove emozioni. Il pubblico ci ha sempre voluto bene, ma non abbiamo ancora incontrato chi credesse in noi per lanciarci in tour importante, credo sia quello il momento in cui capisci quanto vali e quanto il pubblico sia disposto a giurarti amore

Di cosa ci sarebbe bisogno in Italia a livello musicale?

Di produttori che oltre ai soldi iniziassero a costruire arte e quindi a scrivere la storia...mi ripeto, i soldi come la vita finiscono, se scrivi la storia con coraggio, resterà per sempre ciò che hai creato, resterà una parte di te in eterno.

Quali sono i vostri progetti futuri?

Ho intenzione di bere una birra fresca, magari accompagnata da pane carrasau,olive e salsiccia. Ecco questo è un ottimo progetto per il mio futuro, per il resto scrivo canzoni e suoniamo canzoni mettendoci tanto impegno, investendo tutti i soldi che guadagniamo in strumentazione, registrando cd e facendo i video... i progetti devono farli quelli che quando ci ascoltano ed hanno la possibilità di investire un giorno ci diranno " ecco Golaseca, ti sto dando una notte lunghissima su cui cucire i sogni per il pubblico, ora sta a voi costruire questo viaggio" tutto il resto si chiama spettacolo... tutto il resto è musica

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?