Logo
Stampa questa pagina

Rising Age a Rock Targato Italia. Intervista

Rising Age a Rock Targato Italia. Intervista

RISING AGE

-          Come vi siete avvicinati alla musica?

È stata lei a sceglierci... non abbiamo potuto farci nulla! Scherzi a parte, abbiamo sempre voluto emulare i nostri idoli e suonare è il modo migliore per farlo! 

-       - Da quanti componenti è formato il gruppo e come vi siete conosciuti?

La band è formata da 6 elementi. Voce, 2 chitarre, tastiera, basso e batteria. Ci siamo conosciuti in ambiti diversi... amici di amici, sala prove, concerti... 

-       - Come definireste la vostra musica e qual’è lo stile?

È difficile collocare la nostra musica in un genere preciso anche perché non amiamo molto le definizioni di generi musicali. Sono troppo generiche e in fondo non significano molto! 

Diciamo che cavalchiamo l'onda del rock e del metal mischiando sottogeneri e influenze.

-       - Da dove avete preso spunto per il nome della band?

Il nome è il nostro motto... alziamoci da questo piattume e iniziamo una nuova era!

-       - Cosa ne pensate dei talent show?

Sono un ottimo trampolino di lancio per molte persone ma sono troppo incentrati sulle "voci". 

Che fine hanno fatto le band??? Non vengono prese in considerazione...

-       -  Quali sono i locali in italia dove vi piacerebbe suonare?  e quali quelli nella vostra regione di origine?

Sicuramente l'Alcatrazz di Milano! Abbiamo visto tutti i nostri idoli su quel palco! 

Nella nostra regione l'Hiroshoma mon amour di Torino è uno dei palchi più importanti e belli. 

      - Avete già fatto dei live? E quale risposta avete avuto dal pubblico?

Sì certo! Ne abbiamo fatti parecchi in diversi pub e feste locali e la risposta è stata sempre positiva! Cerchiamo di divertirci e di trasmetterlo al nostro pubblico ma cerchiamo anche di imparare e di migliorarci di volta in volta!

-       - Di cosa ci sarebbe bisogno in Italia a livello musicale?

Ci sarebbe bisogno di più spazio per le band emergenti ma soprattutto di più sensibilizzazione nei confronti della musica... insomma quanti escono ancora la sera per andare ad un concerto di qualche sconosciuto??

-       - Quali sono i vostri progetti futuri? Abbiamo un disco in uscita totalmente autoprodotto, stiamo cercando di suonare il più possibile e il nostro obbiettivo attuale è quello di diffondere la nostra musica...magari con un etichetta o un 'agenzia di booking.

Rock Targato Italia © Divinazione Milano Srl web realizzato da Franco Sainini. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.