Menu

ROLLING CARPETS a Rock Targato Italia - Milano 25 settembre

ROLLING CARPETS  a Rock Targato Italia - Milano 25 settembre

 

@Rock Targato Italia Finali Nazionali della XXX edizione al @LegendClub di Milano. 24 - 25 - 26 settembre. (Programma fondo all'articolo) 

Promossa da Divinazione Milano a sostegno delle qualità e della promozione degli artisti emergenti.

Sono tante e diverse le motivazioni che spingono le persone alla pratica musicale e, tante sono le persone che cercano di fare, del proprio interesse intimo, anche una professione. Nelle interviste ai musicisti in programma a Rock targato Italia emerge con forza un aspetto antropologico che è insito nell'uomo e  della sua natura: viaggiare, conoscere, sperimentare, socializzare, vivere le proprie emozioni. Le emozioni che vivrete in queste serate, in programma a Milano, saranno immense.  Musica di qualità  per quella che si presenta una finale musicale importante, ricca di talenti artistici.

Giorno per giorno, i protagonisti delle Finali Nazionali di Rock Targato Italia si raccontano attraverso le interviste e i loro videoselfie: oggi i nostri ospiti sono i ROLLING CARPETS (VE) 

1) Cosa ti ha spinto a diventare un musicista? Come è nata la tua missione per la musica?
Ho sempre voluto fare il chitarrista rock fin da quando ero piccolo. Crescendo e maturando ho apprezzato poi le varie sfumature di questa strada: la magia della creazione della musica, la condivisione e l’energia delle performance dal vivo. La passione è nata in primis dagli ascolti di band come Queen, Iron Maiden, U2, Genesis ecc. ecc. che mio padre mi ha fatto conoscere fin da bambino.
2) Quale è la tua storia (o della tua band)?
I Rolling Carpets nascono a Venezia nel 2014 da un’idea di Francesco (cantante e chitarrista). Nel corso dei primi anni di attività sperimentano idee e situazioni musicali che li portano a maturare come band e come sound. Nonostante la giovane età i Rolling Carpets ottengono ottimi risultati partecipando a contest ed eventi a livello regionale e nazionale. Degna di nota è l'esibizione a Palazzo Grassi durante l'Art Night, documentata anche sul Tgr di Rai3 e sulla
Nuova Venezia e il passaggio in finale nazionale del noto concorso Rock Targato Italia, che si terrà al famosissimo Legend Club di Milano. Nel Giugno 2018, Folkert (batterista) e Ilario (bassista), entrano a far parte del progetto, consolidando una linea ritmica efficace e potente. Il gruppo partecipa con energia a molti live sia in acustico che in elettrico in locali, wine bar, bacari e feste private.
3) Cosa provi quando devi cantare dal vivo?
Esibirmi dal vivo é sempre una cosa incredibile e difficilmente descrivibile a parole. É un momento dove dò spazio all’istinto e alla grinta che sento dentro, che cerca di uscire attraverso la mia voce e le corde della mia chitarra. Il live é il momento in cui posso condividere con il pubblico la grande passione che sento e per questo é un esperienza assolutamente magica.
4) Come nascono le tue canzoni? Ci sono particolari fattori che ne influenzano la stesura?
I nostri pezzi nascono nei modi più disparati, tendenzialmente si parte dalla musica. Di solito nascono da un’idea semplice (ad esempio un arpeggio, un riff, una melodia) o qualcosa di più completo e li si sviluppa, oppure si puo’ lavorare sulle jam session più fruttuose e promettenti.
5) Quali sono i tuoi artisti preferiti e come hanno contribuito alla tua formazione musicale?
Muse, Foo Fighters, Linkin Park, Queens of the Stone Age, Arctic Monkeys…ecc ecc sono alcune tra le band che preferiamo. Gruppi come questi hanno sicuramente contribuito alla nostra formazione a livello di ascolti, influenzando inevitabilmente e a volte inconsciamente i nostri gusti e il nostro modo di fare musica.
6) Che cosa ne pensi del panorama musicale italiano odierno?
Dagli elementi che abbiamo finora sembra che il panorama musicale italiano sia una situazione molto particolare e a volte difficile. Ci sono molte proposte musicali interessanti di svariati generi ma vengono spesso frenate da meccanismi dai quali è abbastanza impossibile sfuggire. Spingendo con le proprie forze si possono ottenere grandi risultati e cercare di farsi conoscere sempre più ma per farsi notare dal grande pubblico e dalle grosse case discografiche sembra che talent e simili siano dei percorsi obbligati. Speriamo di sbagliarci.
7) Ci sono tanti ragazzi che vorrebbero diventare musicisti. Quali sono i tuoi consigli per loro? ll consiglio principale, che é lo stesso che cerchiamo di seguire quotidianamente quando lavoriamo ad un brano, é di cercar di creare un qualcosa di nuovo e meno sentito possibile. A questo aggiungerei di essere veramente molto determinati e credere in quello che si fa senza arrendersi di fronte alle difficoltà, ascoltare tanta musica e cercare di migliorarsi riconoscendo sia i pregi ma soprattutto i difetti della propria produzione.

 

PROGRAMMA FINALI NAZIONALI

 

 

 

24 settembre 

Andrea Marzolla (TO) – Pervinka (MO)  – Nylon (PV) -  Blank (AN) – Lo Stato delle Cose (MI) - Generale D (AG)

 

25 settembre

 

The Travel Mates (CH) - Inside The Hole (PA) - Vxa Rockband (TO) - Rolling Carpets (VE) - Under the Snow  (MI) - Ground Control (RE)  

 

26 settembre

 

Dei Perfetti Sconosciuti (LU) - Organico Ridotto (CH) – Bakan Rock Gang (Capodistria SL) - The Fool (VA) – Roccaforte (AL)

 

SONO APERTE LE ISCRIZIONE PER PARTECIPARE ALLA NUOVA EDIZIONE DI ROCK TARGATO ITALIA

 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ufficio Stampa Divinazione Milano

 

Via Andrea Palladio 16 

 

20135 Milano

 

cell. 393 2124576

 

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?