Menu

13° Forum des Associations Franco-Italiennes “Archipel Italie”

Mafia Liquida a Parigi al Musée de l’Immigration | Cinemovel Foundation

Il 24 giugno alle ore 10 Mafia Liquida apre a Parigi il 13° Forum des Associations Franco-Italiennes “Archipel Italie”.

Ospite del Musée National de l’histoire de l’immigration, che negli stessi giorni propone la mostra Ciao Italia, une siécle d’immigration et de culture italiennes en France, lo spettacolo da avvio al programma di iniziative culturali promosse da Italia in Rete e Focus In.

Mafia Liquida, prodotto da Cinemovel e realizzato da Vito Baroncini, sarà presentato al pubblico francese da Elisabetta Antognoni e Nello Ferrieri, fondatori di Cinemovel.

Copyright © Cinemovel Foundation 2014 - www.cinemovel.tv - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Leggi tutto...

1502, un concorso biennale per artisti -

1502 è un concorso biennale per artisti, dai 18 ai 34 anni, originari e/o residenti o domiciliati in Romagna, organizzato dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì e dall’associazione di promozione sociale [dif-fù-sa contemporanea], in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese; promosso dalla Regione Emilia-Romagna, il progetto è sponsorizzato da Formula Servizi per la Cultura e dalla Fondazione Dino Zoli.

I partecipanti sono invitati a presentare entro e non oltre il 15 settembre 2017 un’opera realizzata appositamente per il premio, il cui tema, quest’anno, è l’effimero e il precario.
Si è scelto un tema che fosse ampio e interpretabile senza eccessivi impedimenti o limiti per gli artisti, ma che, allo stesso tempo, non mancasse di indicare una delle conditio sine qua non dell’arte contemporanea, così come della società attuale.

Gli artisti non hanno alcun vincolo di medium (è ammessa ogni tipo di opera, dalla fotografia alla performance, dalla scultura al disegno, etc), ma solo di dimensioni, non potendo presentare un lavoro più grande di 200 x 120 cm. Assieme all’opera, dovranno inviare all’organizzazione (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) un portfolio completo dei loro lavori, con la domanda compilata in tutte le sue voci.

Il nome dei premio, 1502, indica non solo la data delle fine dei lavori dell’Oratorio San Sebastiano a Forlì, unico edificio interamente rinascimentale della città, ma anche alcuni elementi strutturali dell’evento: 1 tema di riferimento, 5 addetti ai lavori che compongono la commissione di valutazione delle opere, 0 limiti di medium per l’opera in gara e 2(00) mq di esposizione (approssimativamente la superficie totale dell’Oratorio San Sebastiano).

I primi tre classificati riceveranno un premio monetario – per i dettagli si prega di leggere il bando scaricabile da: www.giovaniaforli.comune.forli.fc.it o www.informagiovani.comune.forli.fc.it –ed esporranno in una collettiva all’Oratorio San Sebastiano dal 21 ottobre al 12 novembre 2017; in occasione della mostra verrà pubblicato un catalogo, che, oltre ai lavori dei tre vincitori, si avvarrà di alcuni contributi critici.

La commissione del concorso è composta da: Paola Capata (Direttrice della galleria Monitor, Roma), Selva Barni (Fondatrice di Fantom Editions, Milano), Luca Coser (artista), Matteo Zauli (Direttore del Museo Carlo Zauli, Faenza) e Davide Ferri (curatore).

Con 1502, si vuole avviare un processo di riqualificazione dell’Oratorio San Sebastiano, parte integrante del distretto artistico forlivese, puntualizzando la sua identità contemporanea. La location diventerà il luogo deputato agli eventi di arte contemporanea, che, dotata di una dimora pubblica fissa, si sta guadagnando sempre più un posto di rilievo all’interno del discorso culturale romagnolo. Il progetto vuole rispondere alle esigenze di sempre numerosi soggetti, singoli privati e associativi, per cui il linguaggio artistico contemporaneo non solo è una passione, ma un lavoro, una professione e un modus vivendi.

1502 documenta l’impegno dell’Amministrazione, in particolare dell’Assessorato alle Politiche Giovanili, a favore dei linguaggi creativi e a sostegno del talento dei giovani artisti del nostro territorio. L’evento, realizzato nell’ambito del progetto dell’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese denominato “Giovani Con-fine Unione_2” è promosso dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito della L.R. 14_08 bando 2016.

Info evento:

Titolo: 1502 – Premio Giovani Artisti – Biennale Romagna _2017
Cosa: Il premio è un progetto biennale organizzato dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì e dall’associazione di promozione sociale [dif-fù-sa contemporanea], in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese.
Chi: possono partecipare gli artisti nati, residenti o domiciliati in Romagna tra i 18 e i 34 anni.
N.B. I nati nel 1982, qualunque fosse il mese di nascita, non possono partecipare.
Come: la domanda si compone di un modulo da completare in tutte le sue voci; gli artisti dovranno anche presentare un portfolio il più completo possibile e alcune immagini (max 4) dell’opera realizzata appositamente per il premio. La domanda va inviata all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Quando: il bando è aperto fino al 15 settembre 2017, scadenza per presentare la domanda di partecipazione.

Per ulteriori informazioni, inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
o contattare [dif-fù-sa contemporanea] 
Via Cobelli 34
47121 Forlì
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

I BPF, vincitori della XXVII edizione di Rock Targato Italia, presentano il videoclip di “ASSURDO”

Dopo l’uscita del singolo “ASSURDO”, i BLUE PARROT FISHES sbarcano su YouTube con il loro nuovo videoclip.

Tratto da una storia vera, le immagini mostrano il compiersi di un evento improbabile le cui conseguenze però si riveleranno così devastanti da cambiare il corso della storia. In poche parole: un evento senza dubbio assurdo.

Il mondo che ci ospita è un luogo molto spesso assurdo ma quello colorato e folle dei BLUE PARROT FISHES lo è molto di più! Dalle sonorità rock a tratti irriverenti, “ASSURDO” è un brano dedicato a tutti coloro che in questo mondo non vedono nulla di normale. In una realtà senza logica, in cui regnano la claustrofobia e l’ossessione, la soluzione migliore sembra essere quella proposta dai BPF: "Puoi combattere l'assurdo solamente con il più assurdo".

ASSURDO” sta attualmente riscuotendo un grande successo, essendo già entrato a far parte della programmazione di oltre 50 radio in tutta Italia.

Una band tutta da scoprire che viaggia, tra il mondo di Jannacci e le strade di Elio e le Storie Tese, con un linguaggio personale, surreale, ironico e carico di empatia. Estremi, innovativi, lontani dai percorsi classici e stilemi logorati i BPF ben rappresentano, nel contemporaneo mondo rock, la novità sperimentando sonorità e contenuti provocanti senza coloranti, per definizione semplicemente originali e genuini.

I BLUE PARROT FISHES (BPF) debuttano nell'estate 2014 per puro divertimento. Il loro genere spazia dal rock al blues, dall'elettronica fino ad arrivare alla musica classica. Si caratterizzano soprattutto per un forte impatto live, che stravolge e trascina lo spettatore in un mondo surreale. Capaci di uscire dagli schemi e di ridere della poetica dei testi tradizionali, i BPF fanno dell’alterazione vocale il loro segno di riconoscimento, trasformandola in un contorno piacevole dalla musicalità molto spinta. Nel 2015 i BLUE PARROT FISHES hanno vinto la XXVII edizione di Rock Targato Italia.

Dopo aver raccolto riscontri molto positivi dal pubblico, i BPF iniziano le registrazioni del loro primo album “Totani su Totem” di cui “ASSURDO” è il singolo estratto. 

In occasione della pubblicazione del brano e videoclip inizia una intesa collaborazione tra i BPF e Divinazione Milano.

 

Link del video:

https://youtu.be/pd5uKiFcGzs

 

Sui social: https://www.facebook.com/blueparrotfishes/

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?