Menu

"Terre" mostra personale di Massimo Soldati, dal 24 maggio al 24 giugno 2018 al Jamaica di Milano

"Terre"
mostra personale di Massimo Soldati
24 maggio - 24 giugno 2018
Vernissage: Giovedì 24 maggio, dalle 18.30

 

La galleria Fabbrica Eos presenta nel prestigioso Bar Jamaica, caffè degli artisti, nel cuore di Brera la mostra di Massimo Soldati.

La pittura di Soldati è un impasto – non un’antitesi – di natura e psiche, intesa non come deriva irrazionale moderna, ma secondo l’etimo greco e classico di psyché, l’anima, desiderosa di librarsi sull’oltre luogo delle forme, dei colori, dei segni, è un lucido atto della volontà, una strategia della mente che ascolta però il dettato del cuore.

Non a caso, la mostra sarà ospitata all’interno dello storico locale di via Brera, il Jamaica. Nato nel 1911 come fiaschetteria, con “mamma Lina” e suo figlio Elio diventò un bar nel primo dopoguerra e, nel giro di poco tempo, si ritrovò a essere il ritrovo preferito di giornalisti, poeti e pittori. Per questo, rappresenta un passaggio obbligato per il racconto di Massimo Soldati che, attraverso le sue opere lascia intravedere un sorprendente equilibrio degli opposti, la testimonianza della sua relazione dialettica col mondo, il tutto espresso attraverso pochi colori elettivi come i rossi affocati, i neri profondi e combusti, le varie terre, i blu oltremare. 

 

FABBRICA EOS
Piazzale A. Baiamonti 2
20154 Milano
Tel. 02.6596532
www.fabbricaeos.it / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

SUPER S.H.E. INAUGURAZIONE GIOVEDì 31 MAGGIO ORE 19:00 PRESSO LA GALLERIA GIOVANNI BONELLI, MILANO

La galleria Giovanni Bonelli è lieta di ospitare nei propri spazi la mostra Super S.H.E. con una selezione di lavori di alcune tra le più importanti artiste del ‘900 italiano (Carol Rama, Carla Accardi, Maria Lai) a cui sono affiancate esponenti della giovane generazione (Elena Monzo e Michela Martello).

Le opere selezionate non sono legate da tematiche o cronologia, ma dal fil rouge di alcuni concetti/attributi che compongono l’acronimo del titolo.

Leggi tutto...

LA VIA DELLA LANA: 19, 20 e 21 maggio presso il LANIFICIO PAOLETTI di Follina (TV)

"La via della lana" è una rassegna di eventi sulla cultura della lana che si svolge all'interno dello storico Lanificio Paoletti di Follina (TV).

Per questa occasione Denis Riva ha avuto la possibilità di curare "MATERIA PRIMA", una mostra che si sviluppa in diversi spazi all'interno del lanificio e che vuole alimentare lo spirito di recupero e condivisione che determinati luoghi possono avere nel presente e in futuro in ambito culturale.

Gli artisti invitati si sono confrontati con tematiche che esplorano la produzione della lana:

Matteo Nuti (ex spaccio) presenta un ciclo di opere sulle quali lavora da qualche anno dedicato alla transumanza. Particolare nella sua ricerca pittorica è l'utilizzo di solventi su superficie fotografica, piccole pennellate si stratificano fino a fare emergere un caos cromatico, piacevole, quasi psichedelico, caldo, antico.

Marco Andrighetto (magazzino lane) trova nel filo di trama e ordito, collegamenti con la sua ricerca personale. Le armature di fili sono state il punto di partenza per sviluppare una serie di grandi carte, dove incidendo e tessendo sulla stratificazione di fogli pubblicitari si intrecciano nuovi motivi decorativi.

Denis Riva (magazzino lane) costruisce le proprie visioni e opere attraverso parti di scarto di produzione del lanificio. I pastori su lana, pecore su sacchi porta lana esausti, i midolli di lana e un bel carretto sono le nuove installazioni preparate per questa occasione.

Alberto Zamboni (spazio compagnia della lana e della seta) scava nelle origini dei macchinari della fabbrica con disegni su carta quasi tecnici, a carboncino, avvicinandosi alle foto storiche. Un segno inconfondibile ci riporta agli inizi del 900 tra ammassi di lana e uomini in posa.

Remo De Vico (magazzino lane) farà rimbalzare campionature e suoni registrati durante una breve residenza. Composizioni spontanee orchestrate in diretta daranno vita ad una performance continua che prenderà forma durante la giornata fino ad arrivare ad un concerto finale.

 

Maggiori informazioni e programma completo sul sito: http://www.laviadellalana.it

 

 

 

 

Leggi tutto...

EUGENIO GALLI, IL PITTORE DELLA "TRASCENDENZA": Domenica 13 Maggio 2018 presso OPEN STUDIO'S (Seregno)

"..........lo abbiamo incontrato nel suo studio, a Seregno. Il bianco regna sovrano. La luce trafigge lo spazio, le opere lo riempiono di spiritualià. Tra una tela e una scultura, qualche pennello, tubetti di colore sparsi qua e la......capisci subito che ti trovi in un atelier diverso dagli altri. Quando poi il tuo sguardo si posa sull'opera nascente, cui sta lavorando l'artista.....ecco, in quel momento si materializza la Trascendenza". (Anna Maria Girelli - giornalista televisiva)    

Sei il benvenuto!

                                                                                

Marilena

EUGENIO GALLI

 IL PITTORE DELLA "TRASCENDENZA"

 

OPEN STUDIO'S

Domenica 13 Maggio

Corso Del Popolo 42, Seregno

orario: 10.00 - 12.30, 15.00 - 19.30

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?