Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 2484

Menu

2ELEMENTI Vincitori del “Premio Stefano Ronzani” della 28/a edizione di Rock Targato Italia Live il 5 Agosto 2017 – h. 21.30 Al Pollino Music Festival (Parco Nazionale del Pollino, a San Severino Lucano – Potenza)

La band lucana aprirà il concerto di Niccolò Fabi il 5 Agosto all'interno del Pollino Music Festival.

Il festival, uno dei più importanti del Sud Italia, è attivo dal 1996, ed è realizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale di San Severino Lucano e l’Associazione culturale multietnica di Potenza che ne cura l’organizzazione, la direzione artistica e la progettazione.

2eleMenti è un progetto nato nell’estate del 2013 da un’idea di Vito e Vito, due musicisti ma, ancora prima, due amici che da sempre condividono la passione per la musica.

Il nome 2eleMenti è un gioco di parole che vuole sottolineare non solo l’originalità e l’anticonformismo dei loro pezzi, ma anche i diversi aspetti delle loro personalità. 2eleMenti simboleggia il connubio tra due menti e racchiude l’essenza stessa del duo: due individui vicini per la loro passione ma pur sempre opposti nel loro modo di interpretarla. Due personaggi – sinonimi e contrari – due lati opposti di una stessa medaglia: la musica.

Le loro idee, sostenute da una forte simbiosi a livello musicale e personale, si trasformano in brani Pop/Rock che lasciano udire in sottofondo una costante ricerca a livello sonoro e una forte attenzione per la componente musicale.

Il successo de “La Fabbrica del Talento”, ultimo singolo del duo lucano 2eleMenti, ha raccolto migliaia di consensi da parte del pubblico, essendo stato inserito in palinsesto da diverse radio a livello nazionale.

Anche il video de “La Fabbrica del Talento” non conosce confini: dalla sua pubblicazione, ha guadagnato infatti la stima di molti utenti, raggiungendo in breve tempo migliaia di visualizzazioni su Youtube con numerosi commenti positivi che esaltano il significato del videoclip e l’originalità della musica.

La Fabbrica del Talento” è diventata anche un racconto. Il duo lucano ha deciso di trasformare infatti i versi della canzone, riportandoli tra le pagine di un libro. 

E’ nato così il primo episodio della collana “Fiabe per adulti“, scritto dai 2eleMenti e disponibile in tutti gli store digitali in formato eBook e Kindle.

Il tour di Niccolò Fabi dal titolo ‘DIVENTI INVENTI 1997 - 2017 TOUR’, celebra i 20 anni di carriera dell’artista che per l’occasione ha scelto il Pollino Music Festival situato all’interno del Parco Nazionale del Pollino, a San Severino Lucano (PZ) in Basilicata.

I Biglietti e abbonamenti sono disponibili on line e nei punti vendita del circuito Bookingshow.

 

Vi racconto la Mia Giffoni Experience!

Ti capita di partecipare quasi per caso ad una Call indetta da Just Knock, ti capita di vincerla, risultare tra le menti più creative ed estrose dell’anno. Tra i migliori talenti che approderanno alla 47esima edizione del Giffoni Innovation Hub. Ti capita poi di dover preparare valige e bagagli in così poco tempo che solo un’esperienza simile poteva richiedere e meritare. Ti accade l’impensabile, l’inverosimile, l’assurdo. Perché inaspettato, incredibile, suggestivo al tempo stesso. Ti capita di doverti mettere in marcia per uno di quei viaggi che si preannuncia essere lungo e ricco di passi, storie, persone. Proprio come tu avevi immaginato anzitempo.   

Dream Team” è la parola che più di ogni altra mi ha accompagnato per questi dieci giorni circa, che mi ha supportato, entusiasmato, agevolato nel mentre di conoscenze, apprendimento, preparazione.

Potrebbe risultare suggestivo perché Digital, moderno, nuovo. La classe dei Sognatori, Aspiranti progettisti, perché ingegneri, designer, informatici. Dream Team, nuova frontiera del web 2.0. Ma ciò che davvero fuori emerge risulta essere altro ancora: Condivisione, Famiglia, Casa.

Penso di non risultare fin troppo supponente se dicessi che chi non ha vissuto Giffoni, non ha potuto assaporare una realtà che forse solo un movie è in grado di replicare, traslare. Perché sono le emozioni il motore di tutto, la forza contigua in grado di conciliare spirito ed animo cittadino. Sono le sensazioni provate nel bel mezzo di una folla in preda alla trepidazione a farti credere ancora in un mondo coeso, unito. Dove tutto è molto più Real e meno Dream.

Valentina Folco

SMEMORANDA: TRA 40ESIMO E NOVITA'

Per il Quarantesimo Anniversario firmato Smemoranda, i padri fondatori hanno optato per la location “Ostello Bello” di Milano, suggestiva e peculiare al punto da rievocare forti tradizioni. Giovedì 29 giugno è stato scelto come giorno di presentazione della nuovissima collezione firmata Smemoranda 2018. Per i più fortunati - noi di Rock Targato Italia c’eravamo - è stato possibile scoprire curiosità e indiscrezioni riguardanti l’ultima edizione.

Un formato abitudinario ricco di colori e stranezze: sulla nuova agenda, infatti, sarà possibile personalizzare copertina - appositi stickers riguardanti l’umore del momento saranno presenti al suo interno - e prima pagina, con la sezione “Gratta e Scopri”. Da quest’anno inoltre saranno disponibili due nuove collane: la All Blacks per tutti gli appassionati con una forte anima rock e una nuova creazione dedicata alla vita universitaria.

Ma le sorprese non sembrerebbero finire qui. Sarà possibile inoltre acquistare un nuovo prodotto a marchio Smemoranda: uno zaino che comprenderà al suo interno un impermeabile: “Adatto per ogni occasione, un concerto rock ad esempio!”.

Tale presentazione è stata inoltre motivo di discussione per tematiche ambientali riguardanti la sostenibilità: dal 2005, infatti, Smemoranda, grazie alla collaborazione con EcoWay s.p.a, lavora per misurare e compensare le emissioni di CO2. Smemoranda contribuisce inoltre alla manutenzione e salvaguardia di aree forestali nell’Oltrepò Pavese.

Altro topos ricorrente ormai da parecchio tempo quello che vede la collaborazione con artisti del mondo dello spettacolo, presenti annualmente tra le pagine dell’agenda. Tra i volti noti: Clementino, Luciana Litizzetto, Fabri Fibra, Nina Zilli, Gigio Donnarumma, Jovanotti.

L’immancabile disputa tra il cartaceo e il digitale è stato l’ultimo argomento affrontato nel corso della conferenza: il trio, come si evince dalle parole dello stesso Michele, ha annunciato in maniera del tutto serena un patto tra le due dimensioni. “Il web non può essere visto come una minaccia mentre la carta come qualcosa di facilmente sostituibile, i due formati dovrebbero coesistere”. A conferma della sua tesi, la web serie che presto sarà realizzata dalla stessa Smemoranda e che vedrà come protagonisti, ragazzi tra i 15 e i 18 anni e attori del calibro di Cinzia Marseglia e Sandro Betti - presenti anche loro durante la conferenza.

BLUE PARROT FISHES prossimi concerti 30 Giugno Summer break party Circolo Arci di Margine Coperta (PT) 1 Luglio Apertura concerto di Marina Rei Marea Festival a Fucecchio (FI)

Due concerti imperdibili dei BLUE PARROT FISHES in Toscana.

Il 30 giugno dalle ore 21,30 sul palco del Circolo Arci di Margine Coperta (PT) per il “Summer Break Party”. Insieme a loro ad esibirsi, Miguel y la muerte, per uno spettacolo in rotta di collisione con il nostro pianeta.

Sabato 1 Luglio la band aprirà il concerto di Marina Rei, in occasione del Marea Festival a Fucecchio, Firenze.

I Blue Parrot Fishes sono una band tutta da scoprire che viaggia, tra il mondo di Jannacci e le strade di Elio e le Storie Tese, con un linguaggio personale, surreale, ironico e carico di empatia. Estremi, innovativi, lontani dai percorsi classici e stilemi logorati i BPF ben rappresentano, nel contemporaneo mondo rock, la novità sperimentando sonorità e contenuti provocanti senza coloranti, per definizione semplicemente originali e genuini.

“Totani su Totem”, è il loro album di debutto disponibile in tutti i negozi di dischi e web store. Descritto dagli stessi componenti della band come un viaggio surreale nel mondo dell’assurdo, i brani contenuti all’interno dell’album conducono l’ascoltatore attraverso un universo popolato da strane creature, sinistri personaggi ed eroi provenienti dal nostro immaginario collettivo.

A scandire il ritmo di questo viaggio fantastico è la musica dei BPF che alterna momenti duri e potenti, ad altri più armoniosi e dolci. Non c’è quindi un’unica direzione, ma anzi, non appena si pensa di averla individuata, essa cambia.

L’album dei BPF ci permette così di ridurre la nostra distanza dalle stelle costruendo un immaginario che attinge da fantasie a volte poetiche, altre volte malate. Senza giri di parole i testi mettono ognuno di noi faccia a faccia con la realtà nuda e cruda e lo fanno senza mai nessun giudizio, né presa di posizione: presentano solo un racconto epico, incorniciato dal paradosso del vivere e dalla crudeltà umana che dilaga nel mondo che ci ospita.  Il disco è stato prodotto da Cristiano Santini dell'associazione Zona Roveri in seguito alla vittoria della band al contest Suona Diverso, organizzato dalla stessa associazione

Nel 2015 i BLUE PARROT FISHES hanno vinto la XXVII edizione di Rock Targato Italia

Link del video: https://youtu.be/pd5uKiFcGzs

Sui social: https://www.facebook.com/blueparrotfishes/

Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?