Menu
Francesco Caprini

Francesco Caprini

Lo Strano Frutto pubblica "Per Adesso Tutto Bene"


 

View this email in your browser

Lo Strano Frutto pubblica "Per Adesso Tutto Bene", il primo singolo del nuovo album
 
 Dopo un anno dall’uscita di “Mi innamoravo di tutto quello che cadeva dal terzo piano” per la PsycoLabel di Giorgio Canali, Lo Strano Frutto torna con un self-title di cinque pezzi in uscita per Dischi Soviet Studio il 21 giugno. Un lavoro che vede Enrico Cappozzo non più da solo alla chitarra ma accompagnato da Michele Mercuri al sassofono, Nicola Traversa alla chitarra e Gioele Pagliaccia alla batteria.

Questo nuovo lavoro è meno grezzo dal precedente, una scelta voluta fin da subito da Cappozzo. “Sono abituato a comporre in maniera molto naturale”, confessa Enrico. “L’album precedente è stato registrato quasi in una sera, senza tanti fronzoli, diretto e senza compromessi”. Con questo lavoro Lo Strano Frutto invece ha usato un approccio diverso. “Ci abbiamo impiegato mesi per registrare e per me è stata un’esperienza totalmente diversa, il nuovo album è più pensato ma non per questo concettualmente meno diretto dell’altro”. Enrico affronta i temi della diversità, del valore del concetto di democrazia in quest’epoca storica.

“L’Italia sta vivendo un periodo storico complicato dove il concetto di libertà, sia personale che di pensiero, è falsamente considerato un diritto rispettato. Ogni giorno vediamo il contrario”.
La copertina ne è un chiaro riferimento. E’ una foto scattata anni fa ad Imperia con la moglie Giovanna proprio in “via della Repubblica”. Il muro è scrostato, chiara critica alla democrazia in lento decadimento. 
L
L'album porta lo stesso nome del progetto perchè tutto di questo lavoro parla di Enrico Cappozzo/ Lo Strano Frutto. Un album dall’attitudine punk che non dimentica i grandi cantautori del passato. Enrico vi porterà nel suo mondo dal primo pezzo “Tutto bene(per adesso)” e vi farà riflettere sulla società e il futuro parlando in prima persona della sua storia, rendendovi protagonisti dei suoi ricordi.

 
Ascolta "Per Adesso Tutto Bene" su Spotify 
 
Lo Strano Frutto su Facebook
www.dischisovietstudio.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

blog www.rocktargatoitalia.eu

 

 



 

IL SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO

fino al 2 giugno

IL SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO

Prima Nazionale

di Fëdor Dostoevskij

 

Traduzione e drammaturgia di

Fausto Malcovati e Mario Sala

regia Lorenzo Loris

con Mario Sala

 

scena Daniela Gardinazzi,

costumi Nicoletta Ceccolini

luci e fonica Luigi Chiaromonte

consulenza musicale Ariel Bertoldo,

collaborazione ai movimenti Barbara Geiger

assistente alla regia Davide Pinardi

Interventi pittorici in locandina di Giovanni Franzi

 

Produzione Teatro Out Off

Spettacolo in abbonamento Invito a Teatro

 

Un uomo ripercorre la sua vita e le ragioni per cui si è sempre sentito estraneo alla società. Ogni interesse, ogni impulso vitale sembra in lui ormai drammaticamente destinato a esaurirsi nel nulla,  quando ecco la svolta salvifica presentarglisi in forma di sogno.

La felicità sulla Terra può esistere, e cercarla non solo ha senso, ma è forse l’unica cosa che abbia senso fare. Ora l’uomo ridicolo lo sa, il suo sogno gliel’ha mostrata, l’ha vista e toccata con mano, e ciò che si è visto c’è,  non può non esserci.

 

ORARI SPETTACOLO :

martedì / mercoledì e venerdì ore 20.45

giovedì e sabato ore 19.30

domenica ore 16.00

 

per info e prenotazioni

02/34532140

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

blog www.rocktargatoitalia.eu

STEFANO FERRO a Non solo Rock - 6° Memorial Dario Meroni

STEFANO FERRO

Sabato 25 maggio in programma a

Non solo Rock - 6° Memorial Dario Meroni

Parco Nicolò Savarino,

Via Livigno 7, MILANO.

Si svolgerà sabato 25 maggio dalle ore 16.00 alle 24.00 la rassegna Non solo Rock - 6° Memorial Dario Meroni all'interno della 15ª Festa Popolare promossa dall'Associazione Culturale Rosvaldo Muratori nella suggestiva cornice del Parco Nicolò Savarino di Milano.

Fra le band in cartellone anche il veronese STEFANO FERRO, per l'occasione in trio acustico assieme ai componenti dell'ensemble scaligero Terzacorda, Andrea Simion e Giacomo Saccomani alle chitarre.

SI tratta della terza partecipazione dell'autore veronese, vincitore del Premio Lunezia autori di testo, del premio Letterario Città di Chioggia e del recente premio autori assegnato da VSG Edizioni al Fim Fiera di Milano.

STEFANO FERRO proporrà alcuni brani tratti dal disco Il Mercante di Pensieri, inciso per l'etichetta  Udu Records nel 2016.

SI tratta di un'occasione particolarmente sentita per il cantautore, che proporrà un piccolo memorial nel memorial, dedicato all'amico scomparso Angelo Nacca, bassista della band che lo ha supportato per oltre dieci anni, e con la quale ha partecipato alle edizioni 2016 e 2017.

https://www.facebook.com/Stefano-Ferro-autore-248981465488732/

 

blog www.rocktargatoitalia.it

LEONARDO in cinque voci. a Lodi

LEONARDO in cinque voci
continua il viaggio dello spettacolo per ricordare i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci

Venerdì 24 maggio, alle 18.30, al Caffè Letterario di Lodi e sabato 1 giugno, sempre alle 18.30, a Bertonico (LO) all’interno dello spazio NaturArte.

Dopo il doppio esordio nella Galleria Vittorio Emanuele di Milano e la partecipazione straordinaria alla conferenza stampa di presentazione del Festival Internazionale Dei Depuratori alla Centrale Dell’Acqua del capoluogo lombardo, prosegue il cammino di "Leonardo in cinque voci", la particolarissima performance attraverso la quale un manipolo eterogeneo di artisti prova a ricordare in modo decisamente alternativo il cinquecentesimo anniversario della scomparsa di Leonardo da Vinci.
Nulla di celebrativo ma un vero e proprio caleidoscopio di pensieri in cui ognuno dei protagonisti si avventura su percorsi imprevedibili, trasportando il lavoro del genio toscano nel tempo presente, dialogando con lui attraverso i secoli e dando vita a uno stravagante intreccio di storie, sensibilità e personalità.

Gli ultimi appuntamenti prima della pausa estiva saranno venerdì 24 maggio, alle 18.30, al Caffè Letterario di Lodi e sabato 1 giugno, sempre alle 18.30, a Bertonico (LO) all’interno dello spazio NaturArte.

Autori e attori della performance sono Clara Bartolini, Roberto Bonfanti, Vanna Mazzei, Cristina Rossi e Ada Eva Verbena, con l’accompagnamento musicale di Jack Anselmi e la partecipazione di Paolo Carnevale.

 

blog www.rocktargatoitalia.eu

Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?