Logo
Stampa questa pagina

IL SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO

IL SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO

fino al 2 giugno

IL SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO

Prima Nazionale

di Fëdor Dostoevskij

 

Traduzione e drammaturgia di

Fausto Malcovati e Mario Sala

regia Lorenzo Loris

con Mario Sala

 

scena Daniela Gardinazzi,

costumi Nicoletta Ceccolini

luci e fonica Luigi Chiaromonte

consulenza musicale Ariel Bertoldo,

collaborazione ai movimenti Barbara Geiger

assistente alla regia Davide Pinardi

Interventi pittorici in locandina di Giovanni Franzi

 

Produzione Teatro Out Off

Spettacolo in abbonamento Invito a Teatro

 

Un uomo ripercorre la sua vita e le ragioni per cui si è sempre sentito estraneo alla società. Ogni interesse, ogni impulso vitale sembra in lui ormai drammaticamente destinato a esaurirsi nel nulla,  quando ecco la svolta salvifica presentarglisi in forma di sogno.

La felicità sulla Terra può esistere, e cercarla non solo ha senso, ma è forse l’unica cosa che abbia senso fare. Ora l’uomo ridicolo lo sa, il suo sogno gliel’ha mostrata, l’ha vista e toccata con mano, e ciò che si è visto c’è,  non può non esserci.

 

ORARI SPETTACOLO :

martedì / mercoledì e venerdì ore 20.45

giovedì e sabato ore 19.30

domenica ore 16.00

 

per info e prenotazioni

02/34532140

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

blog www.rocktargatoitalia.eu

Rock Targato Italia © Divinazione Milano Srl web realizzato da Franco Sainini. Tutti i diritti riservati. All rights reserved.