Menu

Collezione "Esposizioni" Eugenio Galli

Eugenio Galli

Collezione: "Esplosioni"

 

Blu, colore preferito dalla maggior parte delle persone.

Gran parte del mondo è blu, il cielo che ci sovrasta, il mare;

il blu è affidabilità, appartenenza e lealtà.  

 

                                                       Marilena Marchetti

 

Catalogo:http://www.eugeniogalli.com/wp-content/uploads/2020/05/Catalogo-EugenioGalli.pdf 

Atelier Galli

Cso Del Popolo 42 20831 Seregno (MB)

+ 39 333 621202

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.eugeniogalli.com

Facebook - Instagram

 

Blog: Rocktargatoitalia.eu

Di: Nadia Mistri

 

Leggi tutto...

"Fantasma", il singolo di debutto di Santa Rosalia

FANTASMA è il debutto di Santa Rosalia

Una storia d’amore sospesa nel tempo

SCOPRI IL BRANO SU SPOTIFY

Fantasma è il singolo di debutto del misterioso progetto collettivo che porta il nome Santa Rosalia. Un brano senza genere, senza volto e lontano da ogni scena musicale che rappresenta un nuovo inizio, narrando una storia d'amore sospesa nel tempo che rimane in costante ricerca di sicurezze. Un amore vero che avrebbe seguito anche dopo la vita che conosciamo, superando paure ultraterrene. Per tutti i romantici che non credono ai finali definitivi.

Santa Rosalia non esiste in senso materiale, si personifica nella musica che ascolterete rimanendo priva di corpo. Per lei, la forma non ha alcun valore. Il suo impegno rimane fedele alla scrittura dei testi e delle musiche che hanno come compito quello di proteggere le anime tormentate dalla malinconia.

La produzione artistica del brano è di Daniele Carnevale.

Dischi Fantasma

CONTATTI

Instagram - Facebook 

Blog: Rocktargatoitalia.eu

Di: Nadia Mistri

Leggi tutto...

"Missing", il singolo di debutto di Metcalfa

MISSING è il singolo di debutto di METCALFA


Esce Missing, il singolo di debutto del progetto di METCALFA. Ecco l'inizio di un nuovo progetto, primo esponente della hybrid music, primo assaggio di un EP d'esordio di prossima uscita dal titolo SIOLENCE (un incontro tra "silence" e "violence"). Elettronica ed influenze jazz si fondono in atipiche soluzioni timbriche e ritmiche. Lasciavi trasportare nel mondo di METCALFA.
 
ASCOLTA IL BRANO SU SPOTIFY
 
BIO:
Innanzitutto, ma perché METCALFA? La metcalfa è un insetto, del quale mi è sempre piaciuto il nome. Ha qualcosa di ritmico nella pronuncia. Così come METCALFA (al secolo Metello Bonanno) decido di apportare il mio personale contributo creativo e ritmico al panorama musicale. La mia attività principale è quella di batterista jazz, ma la musica elettronica è stata una parte fondamentale nella mia formazione, nonché una mia grande passione. Così nel 2018 decido di cominciare a scrivere musica originale da me definita Hybrid Music. Si, perché si tratta di brani suonati tramite elettronica e batteria; una fusione tra gli strumenti più avanzati a nostra disposizione e lo strumento più primordiale che conosciamo: le percussioni. Oltre alla batteria e all’elettronica mi sono interessato molto anche allo studio del pianoforte, strumento che ha avuto un ruolo fondamentale in ambito di scrittura. I brani si prefissano l’obiettivo di catturare lo spettatore attraverso soluzioni ritmiche ricercate sia dal punto di vista tecnico che timbrico (avvalendosi delle conoscenze acquisite in ambito jazzistico) e al tempo stesso di creare dei paesaggi sonori che possano circondare l’ascoltatore come un oceano.
 
Di: Nadia Mistri
Leggi tutto...

"E tu", il nuovo singolo di CALVINO

CALVINO

"E TU" è il nuovo singolo
 
Un valzer sugli ossimori dell'amore 

Disponibile su Spotify

"E tu", il nuovo singolo di Calvino che segue i precedenti "Che Male C’è" e "Saturno", in attesa di un nuovo album in uscita nei prossimi mesi dal titolo Astronave MadreUn nuovo capitolo che segna il ritorno di uno dei progetti più promettenti della scena underground di Milano. 

"E tu" è un brano che descrive la sensazione di incomunicabilità, ineluttabile, quando si ama qualcuno. Calvino torna per rimetterci in discussione, per proporre un punto di vista diverso da ciò che nel nostro quotidiano è prevedibile: un nuovo filtro sulla realtà, un vero e proprio di psicoanalisi musicale. "E tu" è un brano sull’assenza e sulla negazione, sui desideri che non si possono mai rivelare all’altro, su quando ci accorgiamo, infine, che l’amore non è come nelle favole.

 
"E tu è una riflessione sul coraggio che serve per amare qualcuno.
Il sentimento umano che normalmente viene raccontato come la cosa più naturale al mondo diventa in questo brano una chimera, una possibilità che viene continuamente negata, una meta che non viene mai raggiunta. E’ un valzer tra il desiderio e la solitudine dove i due ballerini possono solo avvicinarsi ma mai toccarsi. Il testo è formula che tenta di spezzare questo incantesimo in modo che Pinocchio diventi un bambino vero, che la sirena diventi interamente umana, ma queste cose avvengono nelle favole." 

(Calvino)

BIO

Niccolò Lavelli nasce tra le nebbie della bassa padana alla fine degli anni '80 in un paese dal nome evocativo e contradditorio: Romano di Lombardia.
Nel 2010 dall'incontro con Silvio Centamore (De Sfroos, Carotone) alla batteria, Alessandro Rigamonti al basso e Andrea Dall'Olio al violino, comincia un percorso prima di sperimentazione dal vivo e successivamente in studio che porta alla registrazione nel Novembre 2011 del Primo EP "Giuda". L'EP è stato prodotto da Produzioni Musicali Milano (PMM) di Davide Terrile e da SCStudio di Silvio Centamore.
Nel marzo 2012 Niccolò inizia a collaborare con il Blend Noise studio di Federico Bortoletto. Da qui, sotto il nome CALVINO, nasce il secondo EP "Occhi pieni occhi vuoti", uscito il 5 novembre 2013. “Occhi pieni occhi vuoti”, composto da quattro canzoni, narrava di storie raccontate per immagini, visioni e stati interiori che invadono il mondo esterno, un tentativo ben riuscito di lettura della realtà nato dallo sguardo attento di Niccolò.
A poco più di un anno torna con il suo primo album Gli Elefanti” (uscito il 14 Maggio 2015), registrato presso il Blend Noise Studio di Milano. Il disco di debutto si distanzia dall’EP per gli arrangiamenti meno essenziali e le sonorità più solide e rappresenta  la conferma di Calvino come uno dei progetti cantautorali più originali e promettenti del panorama emergente italiano, vendendolo impegnato in più di 50 date in giro per l'Italia e a condividere i palchi della penisola con diversi artisti (IOSONOUNCANE, Colapesce, Motta, PopX tra gli altri), accompagnato dagli inseparabili Tommaso Spinelli al basso (EX L'Orso; TSO; Mangrovia), Marco Giacomini alla chitarra (L.noir; Mangrovia) e Federico Branca alla batteria (BluNepal; En roco; Kramers).
Con la chiusura del tour il progetto ha visto un periodo in cui Calvino insieme alla band si è occupato di portare avanti una ricerca nei suoni e nella scrittura che ha portato alla registrazione di alcuni provini da cui poi è nata la collaborazione con Fabio Grande in qualità di produttore.
Saturno è il nuovo singolo in uscita il 13 novembre, che segue Che Male C’è, pubblicato il 30 ottobre. 

 

 

Contatti

Facebook - Instagram

 

Blog: Rocktargatoitalia.eu

Di: Nadia Mistri

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?