Menu

videoclip di "Stanotte uccido mio padre"

Milano, 18 settembre 2020 

COMUNICATO STAMPA 

 

 Guarda il videoclip di 

“STANOTTE UCCIDO MIO PADRE” 

Il nuovo singolo di Francesco Bellucci 

In anteprima su ExitWell 

 

Il singolo è pubblicato dall’etichetta: Terzo Millennio 

 

Da oggi è disponibile in anteprima nazionale su ExitWell il videoclip di “STANOTTE UCCIDO MIO PADRE”, nuovo singolo del cantautore rock modenese FRANCESCO BELLUCCI. 

L’uscita del cortometraggio, prodotto da Sara Torelli e diretto da Piernicola Arena, sul portale web della rivista specializzata anticipa la pubblicazione dello stesso, domani sul canale YouTube di Francesco Bellucci. 

Girato a Modena, il videoclip segue passo dopo passo il caso di cronaca nera raccontato in prima persona da Francesco Bellucci nel suo nuovo singolo, da mercoledì nei webstore e in rotazione radiofonica in tutta Italia.  

Nel narrarlo il cantante rivolge una forte critica verso una società sempre in cerca di “scoop”, poco inclusiva e straniante. Il tema di denuncia sociale viene accentuandosi soprattutto nel finale, sicuramente la parte più significativa.  

Qui Francesco Bellucci, dopo l’arresto, il processo e l’incarcerazione, esce all’aperto e si vede raffigurato in un maxi-cartellone“Ho commesso un crimine atroce eppure ho ottenuto il successo che volevo, è una cosa che fa riflettere”. 

Sia il brano che il videoclip si configurano quindi come una critica ai media che denunciano ignoranza, abuso di potere, prevaricazione e ingiustizie per poi trarre dei benefici senza pudore, dando ampio spazio agli stessi protagonisti di quei gesti.  

Il singolo non è quindi una mera vicenda narrata, ma è anzi storia che diventa analisi e inchiesta.  

La lente di ingrandimento va sicuramente posta sulla luce rossa che simboleggia il cuore dell’artista. Un cuore spezzato, frutto di scelte e comportamenti sbagliati e innaturali. Inizialmente contraddistinto da una luce fioca, il cuore tutto a un tratto si ravviva e brilla, quasi a simboleggiare la presa di coscienza del personaggio circa la sua natura. 

“Adesso hai due possibilità: riflettere sui veri motivi che ti infastidiscono e cercare di migliorarti, oppure arrabbiati ancora di più e continua a viverla male”. 

Facebook:https://www.facebook.com/ilBelluc/ 
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCDERiUJvOCr8iS4CDX9IfrQ 
Instagram:  https://www.instagram.com/ilbelluc/?hl=it 

PIETRO BENEDETTI – FRANCESCO RATTI 

Divinazione Milano S.r.l. 

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network 

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano

347 3265242 – 331 4203865

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

web: www.divinazionemilano.it 

 

Leggi tutto...

"Stanotte Uccido Mio Padre" in radio e nei webstore

 

Milano, 16 settembre 2020 

COMUNICATO STAMPA 

 

 in radio e nei webstore 

“STANOTTE UCCIDO MIO PADRE” 

il nuovo singolo di 

FRANCESCO BELLUCCI  

Il singolo è pubblicato dall’etichetta: Terzo Millennio 

 

Da oggi è disponibile in tutti i webstore “STANOTTE UCCIDO MIO PADRE” il nuovo singolo del cantautore modenese FRANCESCO BELLUCCI.  

Il brano è raccontato come un episodio di cronaca nera con la stessa efficacia di un cortometraggio cinematografico. Narrato direttamente dal protagonista è una storia che denuncia ignoranza, abuso di potere, prevaricazione, ingiustizia. Una critica verso una società sempre in cerca di “scoop”, poco inclusiva e straniante.  

La vicenda in sé diventa quindi analisi e inchiesta. Nel testo di “STANOTTE UCCIDO MIO PADRE” non è difficile ritrovare casi di cronaca che hanno sconvolto il nostro paese negli ultimi anni. 

“Se in qualche modo provi fastidio, indignazione o addirittura sgomento, dopo l’ascolto di questa canzone, rientri molto probabilmente nella definizione di perbenista”. 

Il brano, è da oggi in  programmazione in numerosi network radiofonici nazionali. 

Il videoclip di “Stanotte uccido mio padre”,  sarà pubblicato in anteprima nazionale il 18 settembre sul portale web della rivista specializzata ExitWell

Modenese, classe 1989, Francesco Bellucci torna con questo singolo che anticipa il nuovo album “SITUAZIONI SCONVENIENTI“ in uscita in tutti i webstore il 25 settembre 2020 e in pre-order dal 20 settembre.  

Sulla scia dei suoi brani precedenti, contraddistinti da forte denuncia sociale e accompagnati da basi rock violente ed esplosive, nel nuovo album l’artista dà sfogo alla sua rabbia interiore. Nei suoi testi, Bellucci denuncia i vizi della società contemporanea ed esprime la sensazione di panico causata dalle relazioni sociali, dalla paura di non riuscire a comunicare. 

“Adesso hai due possibilità: riflettere sui veri motivi che ti infastidiscono e cercare di migliorarti, oppure arrabbiati ancora di più e continua a viverla male” 

Per scaricare il brano: https://bit.ly/3hrPRrG

 

Facebookhttps://www.facebook.com/ilBelluc/ 

YouTubehttps://www.youtube.com/channel/UCDERiUJvOCr8iS4CDX9IfrQ 

Instagramhttps://www.instagram.com/ilbelluc/?hl=it 

 

 

PIETRO BENEDETTI – FRANCESCO RATTI 

Divinazione Milano S.r.l. 

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network 

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano 347 3265242 – 331 4203865 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

web: www.divinazionemilano.it 

 

Leggi tutto...

Da oggi su YOUTUBE il videoclip di “NON È VERO” il nuovo singolo di DANIELE CHIARELLA

Da oggi su YOUTUBE il videoclip di

“NON È VERO”

il nuovo singolo di

DANIELE CHIARELLA

https://bit.ly/390IWCY

NON È VERO... Gli amori non si scordano mai!

Pubblicato dall’etichetta:  Terzo Millennio Records

    A pochi giorni dall’uscita del nuovo singolo di Daniele Chiarella, arriva su YouTube il videoclip di ”NON È VERO"

Il nuovo filmato dell’artista torinese è un lungo viaggio guidato dai ricordi ancora vividi del suo amore ormai passato. La storia si svolge in due luoghi diversi, due mondi idealmente distanti: da un lato le strade della città natale di Chiarella, dall’altro un prato, nel quale Giada Tempo Noth, la protagonista del video, si muove con atteggiamenti seducenti.

L’attesa dell’attrice lascia presagire un riavvicinamento ma, arrivato a destinazione, Chiarella non può far altro che ballare da solo per cercare di riempire il vuoto, il senso di abbandono, per non interrompere la danza che ancora lo lega a lei.

Le riprese sono di PAOLO RIGOTTO ed il montaggio di STEFANO COCOMAZZI.

Con il brano, DANIELE CHIARELLA, artista indipendente, situazionista, continua il suo percorso artistico-musicale in chiave minimale ed essenzialmente ultra pop con sfumature indie, cercando comunque di restare originale e personale.

Una base ritmica scarna e ripetitiva su cui abbozzare emozioni di vita quotidiana. Una modalità espressiva già efficacemente sperimentata con il precedente e più straziante singolo “Ho Bisogno di Te”.

Il testo è importante, il tema pure: nella vicenda dei rapporti sentimentali, quando ci si abbandona, il ricordo, a distanza di tempo, si fa meno limpido, sfumato e poco conta del tempo vissuto insieme. Ciò che resta sono fotografie mentali, che appaiono più o meno nitide anche nel videoclip.

Episodi piccoli o grandi, qualche emozione tra incubi e gioie, finestre aperte al passato che si aprono improvvisamente squarciando il presente.

ma non è vero che non c’era più feeling tra noi? Non è vero che il sesso guarisce ogni cosa…  l’aria si fa pesante se si resta da solo a lavare i piatti e badare al gatto, se ti abbandonano e resti solo con i ricordi.”

Gli amori non si scordano mai, soprattutto se, nella complicità del vissuto quotidiano, il sesso è stato straordinariamente vissuto bene. Ma basta solo il buon sesso a salvare la coppia?  Evidentemente no.

Daniele Chiarella, con il singolo NON È VERO, prova a gridare al mondo la condizione estrema della solitudine e, contemporaneamente, tenta di cantare la bellezza sessuale. Lo fa anche attraverso alcuni elementi presenti nel videoclip: un costume che non nasconde nulla, gli sguardi dell’attrice diretti allo spettatore, le bolle di sapone che nascono da una bacchetta che ricorda l’origine del mondo.

Un momento di sintesi surreale, con un arrangiamento leggero tra lo scanzonato e un abbozzato cinismo malinconico, necessario per raccontare un tabù che non vuole essere, come diceva Freud,“proibito” e tantomeno “santificato”.

Ma come, io ero sincero…  NON È VERO!

Il testo è la descrizione di un “Comportamento Umano” che mette l’accento sulla forte Componente Emozionale Inconscia.

Il singolo, in rotazione radiofonica da venerdì 10 luglio, è pubblicato dall’etichetta Terzo Millennio Record.

 

BIOGRAFIA

Fondatore della Folk-Rock Band, Fanali di Scorta, Daniele Chiarella è un’artista, amante delle letture e spericolato sperimentatore dei linguaggi musicali.

Nella sua “criptonicchiaesistenziale il cantautore si presenta in diverse versioni artistiche in maniera molto naturale; ora Daniele Chiarella, in altre occasioni leader del gruppo Fanali di Scorta, spesso esclusivamente come musicista in collaborazione con diversi protagonisti della scena torinese.

 

 PIETRO BENEDETTI – FRANCESCO RATTI

Divinazione Milano S.r.l.

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano

Tel. 347 3265242 – 3314203865

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

web: www.divinazionemilano.it

Leggi tutto...

in tutti i web stores “ZERO SENTIMENTI” di Vaysy

 in tutti i web stores  “ZERO SENTIMENTI”

il nuovo singolo di VAYSY

 

Ascolta su SPOTIFY: https://spoti.fi/3hbUV3N

Guarda il video: https://youtu.be/IOceJQ1QNuA

pubblicato dall’Etichetta Terzo Millennio Records

 

ZERO SENTIMENTI” è il singolo d’esordio del 24enne VASILE LEORDEAN, in arte VAYSY: giovanissimo rapper, di origini romene, formatosi tra i dischi di Fabri Fibra e le dritte di McFebbo, inizia a scrivere i suoi primi progetti già all’età di 16 anni.

Arrangiato da Yaroslav Sukmanov, il brano è una sorta di viaggio nel tempo e nello spazio all’interno di un mondo che, reale o virtuale a seconda di chi lo ascolta, può farti cadere o aiutare a rialzarti. Il singolo ruota intorno ai sentimenti che, in questo forte viaggio emotivo, VAYSY analizza sapientemente, giocando con le parole e gli accostamenti.  Spinto da correnti opposte, il protagonista è immerso in un labirinto, in una giostra di emozioni che scivolano veloci come le parole del brano.

Il singolo, dal tono dinamico e spumeggiante, nasce con l’intento di rendere partecipe l’ascoltatore lasciandolo libero di interpretare questa sorta di viaggio interiore raccontato nella canzone.

Il beat è fresco e coinvolgente: VAYSY lo domina con decisione e delicatezza allo stesso tempo. Nel testo affiorano desideri nascosti ed emozioni represse, descritti in righe pregnanti come “Cuore freddo ma senza spazio / Tutti stelle ma senza spazio / Sono un UFO che si fa spazio”.

“ZERO SENTIMENTI” già in rotazione radiofonica e su YouTube https://youtu.be/IOceJQ1QNuA, è pubblicato dall’Etichetta Terzo Millennio Records.

BIOGRAFIA

Nato in Romania, VAYSY approda a Gropparello (PC) all’età di 5 anni. Subito attratto dal mondo dell’Hip-Hop, già a 14 anni è alla ricerca di canzoni rap in cui rispecchiarsi.  All’età di 16 anni il giovane scrive i suoi primi testi in rima, partendo da delle basi che trova sul web.  A 18 anni, grazie all’aiuto del suo mentore McFebbo, entra in un vero studio di registrazione e capisce che quella è la sua strada.

Stanco quindi del registratore vocale dello smartphone, inizia fare sul serio: lavora in una fabbrica meccanica per potersi permettere un piccolo studio di registrazione, da lui stesso costruito.

Negli ultimi anni, Vasile crea Incendio, un alter ego negativo volto a completare l’identità di VAYSY, nel tentativo di trovare un equilibro tra le personalità in stile Ying-Yang.

Oggi, VAYSY continua un’ardua sperimentazione musicale e pubblica il suo primo singolo.

 
Facebookhttps://www.facebook.com/vasile.leordean
YouTube  https://www.youtube.com/channel/UCRZ2O65WsaDWd7nGITcyBVA

Instagram https://www.instagram.com/vaysy_aka_incendio

 

PIETRO BENEDETTI – FRANCESCO RATTI

Divinazione Milano S.r.l.

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano

Tel. 347 3265242 – 331 420386

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

web: www.divinazionemilano.it

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?