Menu

Storia del mondo in 500 viaggi in treno in libreria per Rizzoli

STORIA DEL MONDO IN 500 VIAGGI IN TRENO di Sarah Baxter

Ogni treno assomiglia a una macchina del tempo: c’è qualcosa in questi congeni capace di riportarci indietro a un’epoca in cui viaggiare era una suggestione emozionante, traboccante di possibilità e romanticismo. (Sarah Baxter)

Dopo Storia del mondo in 500 camminate, l’infaticabile autrice britannica Sarah Baxter ci conduce lungo le più belle linee ferroviarie che da 200 anni a questa parte solcano il pianeta, raggiungono destinazioni estreme, ridisegnano traiettorie di pellegrinaggi, commerci ed esplorazioni, ci fanno incontrare popoli lontanissimi nel tempo e nello spazio.

Dai lussuosi wagon-lit alla moderna alta velocità Storia del mondo in 500 viaggi in treno, a marchio Rizzoli Illustrati per Mondadori Electa, accompagna il lettore lungo epiche rotte attraverso i continenti o semplici brevi tragitti, in un viaggio che è un’incursione nella storia della civitlà da una straordinaria camera con vista – in movimento.

L’avvento di treni e locomotive nella prima metà dell’Ottocento fu un eccezionale momento di progresso, oggi resta un’esperienza unica, pervasa di nostalgia, spesso l’unico modo di conoscere le aree più inospitali e deserte del pianeta.

Questo libro documenta tutto quello che è successo ai treni negli ultimi 200 anni – e quali viaggi possiamo ancora compiere: almeno 500, con oltre 80 tratte ferroviarie europee di cui 5 attraversano il territorio italiano.

Un reference irrinunciabile per gli appassionati di viaggio, i fanatici delle rotaie o i cultori di storia. Un libro da assaporare a piccoli sorsi come un calice di buon vino d’annata: non c’è fretta, ma solo il piacere di perdersi fra le pagine. In barba a ogni funesta previsione, dopo un momento di latenza in cui sembrava che aerei e auto li avrebbero soppiantati, linee veloci, treni pendolari e ferrovie rimesse in funzione riaccendono la fiducia nel valore del mezzo di locomozione.

Il treno è il “luogo non luogo” dove sonnecchiare e leggere un libro si trasforma in un lusso democratico, fantasticare dei segreti del tuo dirimpettaio la cosa più naturale del mondo, ogni vagone e ogni minimo spostamento un serbatoio inesauribile per aneddotica varia ma anche letteratura, cinema e teatro.

Un’aura romantica avvolge i viaggi in treno, potente fonte di ispirazione e riflessione: dagli scenari brulicanti di gente e variopinti dei treni indiani alla leggendaria corsa della Transiberiana – che in 6 giorni e 6 notti percorre mezzo continente da Mosca alla Mongolia. Per i viaggiatori più avventurosi, sono imperdibili le tratte sotterranee di Budapest e Londra o l’ultimo treno passeggeri dei Caraibi, il St Kitts Scenic Railway.

Sarah Baxter autrice britannica, lavora dal 2002 per la rivista Wanderlust, vera e propria bibbia del moderno viaggiatore “evoluto”. Scrive di viaggi e di camminate per numerose altre pubblicazioni e testate fra le quali “The Guardian”, “The Telegraph”, “The Independent”, “Country Walking” e “Runner’s World”. Ha contribuito alla stesura di una decina di guide per la collana Lonely Planet. È quello che si può definire un’autorevole influencer sui social media a tema travel e viaggio.

 

Michela Beretta

Ufficio stampa libri Mondadori Electa – Rizzoli illustrati

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." rel="alternate">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Leggi tutto...

NUOVI APPUNTAMENTI CULTURALI CON MERAVIGLI EDIZIONI

Segnaliamo i tre imperdibili incontri con gli autori della settimana: con Roberto Marelli riscopriremo il ricchissimo patrimonio delle tradizioni meneghine e lombarde; con la medievista Ada Grossi ci metteremo sulle tracce di Petrus Longus (che fu preposito della basilica di Sant’Ambrogio) attraverso una sua "enigmatica" pergamena; con il giornalista e scrittore Luigi Barnaba Frigoli, che appassiona sempre più lettori con i suoi avvincenti romanzi di ambientazione viscontea, faremo una passeggiata a ritroso nei secoli facendoci guidare dalle storie, dalle leggende e dai misteri celati dietro la fondazione del Duomo di Milano. La nuova proposta di Visite Guidate per Tutti ci porta invece all'abbazia di Chiaravalle, mentre la Corte dei Cistercensi dell'abbazia di Morimondo sarà la splendida cornice della nuova edizione del "Villaggio del Libro".

 

Mercoledì 23 Maggio, ore 18.00, presso Urban Center Milano (Galleria Vittorio Emanuele II, ang. piazza della Scala) nell’ambito del ciclo di incontri Pagine e parole in Galleria: Conversazioni con gli autori Roberto Marelli presenta il suo nuovo libro Quanta sapienza i noster vècc. Un gustosissimo viaggio alla riscoperta delle tradizioni meneghine e lombarde in compagnia di un grande “artigiano della milanesità”. Modera l’incontro Gianfranco Gandini presidente dell'Accademia del Dialetto Milanese con proiezione di immagini e reading in milanese.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Giovedì 24 Maggio, ore 18.00, Circolo Filologico Milanese (Via Clerici, 10): conferenza della medievista Ada Grossi, autrice del romanzo Centoquarantanove anni Gli occhi che guardarono la Sindone. Un carmen figuratum sulla croce e la planimetria della basilica di S.Ambrogio: tracce del genio matematico di Petrus Longus. Incontro a cura dell'Associazione Lombarda Archeologica con proiezione di immagini.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Sabato 26 Maggio, ore 16.00, Biblioteca Affori (viale Affori, 21, Villa Litta tel. 02 88 46 2522). Il giornalista e scrittore Luigi Barnaba Frigoli presenta il suo libro La Cattedrale del Diavolo: Il Duomo di Milano e la sua fondazione tra storia e leggenda. Dopo aver entusiasmato migliaia di lettori con i suoi romanzi storici di ambientazione viscontea, Luigi Barnaba Frigoli si dedica alla fondazione del Duomo, proponendoci una suggestiva passeggiata a ritroso nei secoli, per indagare sulle radici delle innumerevoli storie e leggende e dei numerosi (e spesso irrisolti) misteri celati dietro la costruzione dell’edificio simbolo di Milano. Da chi è stato fondato? Perché? Chi fu il primo architetto? Con proiezione di immagini.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Domenica 27 Maggio, dalle 10,00 alle 19,00, Abbazia di Morimondo (Corte dei Cistercensi), nell'ambito dell'edizione 2018 del Villaggio del Libro nella splendida cornice dell'abbazia di Morimondo, fondata nel 1136 da Cistercensi provenienti da Morimondo, Meravigli edizioni vi aspetta al suo stand, dove sarà possibile ritirare anche un piccolo omaggio.

Ingresso libero

 

VISITE GUIDATE PER TUTTI alla (ri)scoperta di Milano Tour + Libro in omaggio

Sabato 26 Maggio, ore 15,30, Chiaravalle storia di un'abbazia

L’abbazia di Chiaravalle è un vero gioiello architettonico e decorativo, ricca anche di curiosità e leggende che ci guidano alla riscoperta della storia più antica di una Milano divisa tra Papa e Antipapa, terreno fertile per ordini religiosi impegnati in azioni di bonifica del territorio. Riscopriamo le vite di monaci, benefattori, guaritrici, artisti e architetti che resero l’abbazia un tesoro tutto da riscoprire.

PUNTO DI RITROVO: Via Sant'Arialdo, 102. Per arrivare: M3 Corvetto e linea 77 (9 fermate)

DURATA: 90 minuti circa si consiglia di arrivare 15 min prima

LIBRO IN OMAGGIO: AA.VV. Abbazia di Chiaravalle (80 pagine a colori). Eventuale libro sostitutivo per prenotazioni di 2 persone.

INFO su COSTI e PRENOTAZIONI inviando SMS al numero 333 63 77 831

 

 

Leggi tutto...

"sogni e bisogni", il nuovo album dei not da oggi 18 maggio in tutti i negozi di dischi e webstore

Sogni e Bisogni, il secondo album dei NOT, è una raccolta di canzoni dagli arrangiamenti musicali intriganti, raffinati, dal sapore universale e ricco di tematiche quotidiane non banali.

Registrato al CSP Studio di Rivoli (TO), il disco contiene 13 tracce inclusa una bonus track. I temi affrontati all’interno dell’album sono tra i più diversi.

Alla base c’è una forte necessità di comunicare, di parlare e di urlare un disagio, legato soprattutto alla generazione dei trentenni dal punto di vista umano, sociale e sentimentale.

Leggi tutto...

Prossimi eventi con MERAVIGLI EDIZIONI e VISITE GUIDATE PER TUTTI: Giuseppe Verdi e Milano

Segnaliamo gli appuntamenti con i libri di Meravigli edizioni del fine settimana e la nuova proposta di Visite Guidate per Tutti, che ci porta sulle tracce di Giuseppe Verdi nel centro storico di Milano.

Venite a scoprire una fornace meravigli-osa: due giornate di apertura al pubblico dei laboratori artigiani e degli studi degli artisti dell'antica Fornace Curti che, tra il Naviglio Grande e il santuario di Santa Rita, tiene viva la secolare tradizione del cotto lombardo.

Meravigli edizioni Vi aspetta al suo banco di libri, dove sarà possibile ritirare anche un piccolo omaggio.

Ingresso libero

Sabato 19 Maggio

10,00 – 12,30

14,00 – 18,00

Domenica 20 Maggio

10,00 – 12,30

14,00 – 18,00

Fornace Curti 

Via Walter Tobagi, 8 (entrata anche da via Cottolengo, 40)

20143 Milano (M2 Famagosta)

tel. 02 8135049

 

Sabato 19 maggio, dalle 10.00 alle 20.00, Meravigli Edizioni vi aspetta anche alla Corte Salterio (Via Vittorio Veneto 22, Trezzano Sul Naviglio) nell'ambito della manifestazione Corte e Naviglio in Fiore, al suo stand di libri dove sarà possibile ritirare un piccolo omaggio.

Inoltre, dalle 15.00 alle 17.00, si terrà il Reading a cura dell’associazione "I Venticinque" di passi tratti, fra gli altri, dal romanzo La Riviera di Milano di Tito Livraghi e dal volume Quanta sapienza i noster vècc di Roberto Marelli.

 

 

VISITE GUIDATE PER TUTTI: alla (ri)scoperta di Milano Tour + Libro in omaggio

Sabato 19 Maggio dalle ore 10,30 avrà luogo la visita guidata "Giuseppe Verdi e Milano": il rapporto tra Milano e Giuseppe Verdi inizia nel 1832, in pieno fermento risorgimentale: teatri, caffè, piazze e salotti diventano i luoghi di cospirazione e di scontri. Dal Grand Hotel et de Milan alla Galleria Vittorio Emanuele II, riscopriamo i luoghi che conservano tuttora il ricordo del grande Maestro di Busseto.

PUNTO DI RITROVOPiazza della Scala, sotto i portici del Teatro.

DURATA: 90 minuti circa (si consiglia di arrivare 15 min prima).

LIBRO IN OMAGGIO: Luigi Inzaghi, Giuseppe Verdi e Milano (eventuale libro sostitutivo per prenotazioni di 2 persone).

INFO su COSTI e PRENOTAZIONI: SMS al numero 333 6377831

 

 

Scoprite i libri di Meravigli edizioni
in tutte le migliori librerie
e presso
Libreria Lirus
via Vitruvio, 43 – Milano
tel. 02 66 94 016

 

 

 



 

 

Leggi tutto...

SUPER S.H.E. INAUGURAZIONE GIOVEDì 31 MAGGIO ORE 19:00 PRESSO LA GALLERIA GIOVANNI BONELLI, MILANO

La galleria Giovanni Bonelli è lieta di ospitare nei propri spazi la mostra Super S.H.E. con una selezione di lavori di alcune tra le più importanti artiste del ‘900 italiano (Carol Rama, Carla Accardi, Maria Lai) a cui sono affiancate esponenti della giovane generazione (Elena Monzo e Michela Martello).

Le opere selezionate non sono legate da tematiche o cronologia, ma dal fil rouge di alcuni concetti/attributi che compongono l’acronimo del titolo.

Leggi tutto...

LA VIA DELLA LANA: 19, 20 e 21 maggio presso il LANIFICIO PAOLETTI di Follina (TV)

"La via della lana" è una rassegna di eventi sulla cultura della lana che si svolge all'interno dello storico Lanificio Paoletti di Follina (TV).

Per questa occasione Denis Riva ha avuto la possibilità di curare "MATERIA PRIMA", una mostra che si sviluppa in diversi spazi all'interno del lanificio e che vuole alimentare lo spirito di recupero e condivisione che determinati luoghi possono avere nel presente e in futuro in ambito culturale.

Gli artisti invitati si sono confrontati con tematiche che esplorano la produzione della lana:

Matteo Nuti (ex spaccio) presenta un ciclo di opere sulle quali lavora da qualche anno dedicato alla transumanza. Particolare nella sua ricerca pittorica è l'utilizzo di solventi su superficie fotografica, piccole pennellate si stratificano fino a fare emergere un caos cromatico, piacevole, quasi psichedelico, caldo, antico.

Marco Andrighetto (magazzino lane) trova nel filo di trama e ordito, collegamenti con la sua ricerca personale. Le armature di fili sono state il punto di partenza per sviluppare una serie di grandi carte, dove incidendo e tessendo sulla stratificazione di fogli pubblicitari si intrecciano nuovi motivi decorativi.

Denis Riva (magazzino lane) costruisce le proprie visioni e opere attraverso parti di scarto di produzione del lanificio. I pastori su lana, pecore su sacchi porta lana esausti, i midolli di lana e un bel carretto sono le nuove installazioni preparate per questa occasione.

Alberto Zamboni (spazio compagnia della lana e della seta) scava nelle origini dei macchinari della fabbrica con disegni su carta quasi tecnici, a carboncino, avvicinandosi alle foto storiche. Un segno inconfondibile ci riporta agli inizi del 900 tra ammassi di lana e uomini in posa.

Remo De Vico (magazzino lane) farà rimbalzare campionature e suoni registrati durante una breve residenza. Composizioni spontanee orchestrate in diretta daranno vita ad una performance continua che prenderà forma durante la giornata fino ad arrivare ad un concerto finale.

 

Maggiori informazioni e programma completo sul sito: http://www.laviadellalana.it

 

 

 

 

Leggi tutto...

Da oggi 14 maggio, è disponibile il nuovo racconto di Roberto Bonfanti "Maurilio" dal ciclo "Storie Contromano"

Leggi il racconto, scaricalo gratis e condividilo con chi vuoi:

http://www.robertobonfanti.com/

“MAURILIO”

Un cinquantacinquenne disoccupato, specchio dell’Italia di oggi,

anima il nuovo racconto di Roberto Bonfanti da scaricare gratis

 

Maurilio ha cinquantacinque anni e l'aria serena di un uomo perbene. Da qualche mese ha perso il lavoro e tenta di tirare avanti con una dignità d'altri tempi provando a sorridere a un futuro incerto. 

Con il secondo capitolo della serie “Storie contromano", Roberto Bonfanti ci porta a conoscere uno dei tantissimi eroi silenziosi dei nostri giorni. Un racconto attuale e fuori moda in cui il garbo pacifico del protagonista si scontra inevitabilmente con la cruda ferocia dei tempi che viviamo.

Leggi tutto...

Tre album per maggio 2018: Alessio Bonomo, Paolo Saporiti e Mèsa

Tre album per maggio 2018: Alessio BonomoPaolo Saporiti e Mèsa.

articolo di Roberto Bonfanti

Ci sono percorsi artistici che si snodano in modo particolarmente contorto. Alessio Bonomo, per esempio, è ancora nella memoria di molti come il ragazzo dall’aria allucinata che nel 2000 dette una scossa alla platea sonnolenta del Festival di Sanremo con il suo brano “La croce”. Nei 18 anni successivi però le sue apparizioni sono state piuttosto discontinue e anche la sua discografia tutt’altro che prolifica, il che è un peccato perché “La musica non esiste”, il suo nuovo album nato dalla collaborazione con il compianto Fausto Mesolella (venuto a mancare prima di ultimare le registrazioni del disco), riporta alla luce un artista pieno di talento capace di esprimersi attraverso una poesia delle piccole cose tanto obliqua e fuori dagli schemi quanto toccante. “La musica non esiste: esiste un’altra cosa, di cui la musica è una serva e come tale va trattata. Infatti io non suono, faccio tutta un’altra cosa” canta Bonomo nella canzone manifesto che chiude l’album, e forse è tutto racchiuso in quelle parole il succo di un album che si muove nel territorio della più classica canzone d’autore ma lo fa in modo fortemente personale, delicato e poetico.

Ben pochi momenti di pausa sembra invece essersi sempre concesso Paolo Saporiti: artista, ormai da diversi anni, sempre attivissimo fra lavori a proprio nome e collaborazioni come quella con Giorgio Prette e Xabier Iriondo all’interno del progetto Todo Modo. “Acini”, il suo nuovo lavoro solista, è un album inquieto dagli arrangiamenti scarnificati quasi fino all’osso, le atmosfere intime e le sonorità asciutte e notturne che si lascia andare con passo dolente fra un’anima folk di matrice americana e una voce dai forti echi buckleyani. Un disco a cui abbandonarsi in silenzio come di fronte alle confidenze più intime di un vecchio amico in una notte particolarmente buia.

È solo agli esordi ma promette bene, la romana Mèsa. Il suo album “Touché” sembra infatti staccarsi dagli stereotipi dei cantautori indie che vanno di moda in questi anni per andare a ripescare una poetica più vicina alla musica alternativa di fine anni ’90, grazie anche a una vocalità che ricorda l’approccio di Carmen ConsoliCristina Donà o Sara Mazo degli Scisma e a un sound chitarristico piacevolmente deviato che non ruba però mai la centralità della scena alle parole dell’autrice. Canzoni introspettive costruite su immagini evocative ma immediate al tempo stesso che portano alla luce una sensibilità musicale che ama svelarsi con garbo.

Roberto Bonfanti

[scrittore e artista]

www.robertobonfanti.com

Leggi tutto...

EUGENIO GALLI, IL PITTORE DELLA "TRASCENDENZA": Domenica 13 Maggio 2018 presso OPEN STUDIO'S (Seregno)

"..........lo abbiamo incontrato nel suo studio, a Seregno. Il bianco regna sovrano. La luce trafigge lo spazio, le opere lo riempiono di spiritualià. Tra una tela e una scultura, qualche pennello, tubetti di colore sparsi qua e la......capisci subito che ti trovi in un atelier diverso dagli altri. Quando poi il tuo sguardo si posa sull'opera nascente, cui sta lavorando l'artista.....ecco, in quel momento si materializza la Trascendenza". (Anna Maria Girelli - giornalista televisiva)    

Sei il benvenuto!

                                                                                

Marilena

EUGENIO GALLI

 IL PITTORE DELLA "TRASCENDENZA"

 

OPEN STUDIO'S

Domenica 13 Maggio

Corso Del Popolo 42, Seregno

orario: 10.00 - 12.30, 15.00 - 19.30

Leggi tutto...

Rock Targato Italia 30/a edizione - Finali Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta

Rock Targato Italia 30/a edizione

Selezioni Interregionali area Nord Ovest LIGURIA, PIEMONTE, VAL D’AOSTA

26 maggio - ore 15.00

MERULA

(Via San Rocco, 20 - 12060 Roreto Di Cherasco CN)

programma concerti:

 

Torna al Rock Targato Italia Tour 2018

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?