Menu

IRON MAIDEN: la nuova data nel 2022 a Bologna Sonic Park

La nota agenzia di artisti milanese, Vertigo, comunica a malincuore che, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, la data italiana di Iron Maiden inizialmente prevista per il 20.07.2020 e successivamente riprogrammata per il 24.06.2021 è nuovamente posticipata al 07.07.2022 al Bologna Sonic Parc c/o Arena Parco Nord.

Seguendo lo sviluppo della crisi sanitaria mondiale anche la leggendaria band heavy meal britannica si è vista costretta a rimandare al 2022 gli show del tour che, però, saranno rispettati e recuperati il prossimo anno. Il posticipo del Legacy Of The Beast significa infatti che gli Iron Maiden potranno finalmente tornare sui palchi di tutta Europa come da piani del 2020, ma quando suoneranno gli Iron Maiden in Italia? Per vedere nuovamente dal vivo la band di Bruce Dickinson e Steve Harris in Italia bisognerà attendere l'estate 2022 ma l'appuntamento è sempre lo stesso, quello di Bologna Sonic Park all'Arena Parco Nord di Bologna. 

Di seguito i dettagli della nuova data degli Iron Maiden in Italia:

+ Airbourne

+ Lord Of The Lost

7.07.2022 BOLOGNA SONIC PARK c/o Arena Parco Nord

I biglietti rimangono validi per la nuova data del 2022 e sono disponibili su ticketone.it. Tutte le informazioni si trovano sul sito ufficiale di Bologna Sonic Park.

Nel comunicato ufficiale della band gli Iron Maiden dichiarano: 

“Il posticipo del Legacy Of The Beast Tour significa che Iron Maiden potranno tornare finalmente sui palchi di tutta Europa come da piani del 2020. Stiamo lavorando ancora su alcuni show, vi terremo aggiornati! Trovate tutte le date su www.ironmaiden.com nella sezione Tour."

Rod Smallwood, manager storico della band inglese aggiunge: 

“Naturalmente la band è molto delusa per una seconda estate senza concerti, soprattutto perché questo Legacy Tour è davvero speciale. E tutto ciò è difficile da sopportare. Iron Maiden inviano i loro migliori auguri a tutti i fans. Purtroppo al momento non ci sono molte altre alternative. Faremo del nostro meglio e per il prossimo anno prepareremo uno show spettacolare, ve lo promettiamo! Stay safe!"

 

Blog: Rock Targato Italia

Giulia Villani

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Leggi tutto...

Il videoclip di "Se proprio devo" di Giacomo Toni in anteprima su Rolling Stone

Prendete Paolo Conte e immergetelo in una vasca piena di LSD: otterrete le sue bizzarre narrazioni pianistiche” - Francesco Sacco (Rolling Stone)

In anteprima su Rolling Stone https://bit.ly/RollingStoneToniSe Proprio Devo”, il nuovo videoclip di Giacomo Toni, autore, compositore, pianista e cantante, semplicemente uno dei cantautori italiani più forti in circolazione.

Il suo terzo attesissimo album in studio si intitola “Ballate di Ferro” ed uscirà a settembre per L'Amor Mio Non Muore Dischi, con la produzione artistica di Don Antonio e l’artwork dell’illustratrice Mara Cerri (conosciuta anche per aver realizzato la locandina del film cult "Lazzaro Felice" di Alice Rohrwacher).

Quest’ultima ha curato la particolarissima regia di “Se Proprio Devo”, il primo singolo estratto.
Un lavoro di animazione sfaccettato e complesso, dall’approccio quasi artigianale e dal risultato estremamente affascinante, capace di riflettere alla perfezione il nuovo sentiero artistico intrapreso da Giacomo Toni, che abbandona le sgommate piano punk di “Nafta” per approdare a una dimensione più introversa, crepuscolare e rifinita, ma senza smarrire quell’ironia di fondo che da sempre lo contraddistingue.

Una storia di periferia e legami ferruginosi, campetti da calcio e bar semivuoti.

Chi è Giacomo Toni?

Giacomo Toni è autore, compositore, pianista e cantante. Noto agli appassionati del genere per l’utilizzo di un lessico paradossale e per i monologhi improvvisati che legano un brano all’altro, è attualmente riconosciuto come uno dei migliori cantautori italiani: un compositore con il genio dei grandi vecchi e la forma di un giovane d’assalto. I suoi testi, ironici e pungenti, ormonali e surreali, arrivano a sconfinare nell’umorismo. Allievo di Dimitri Sillato, ha assorbito le basi della tecnica pianistica jazzistica per condurla verso una personalissima sintesi sgarbata e diretta che definisce PianoPunk.
Il suo terzo album in studio si intitola “Ballate di Ferro” ed esce a settembre 2021 per L’Amor Mio Non Muore Dischi, 4 anni dopo “Nafta” (2017) e 8 anni dopo “Musica per autoambulanze” (2013), pubblicati entrambi per Brutture Moderne.

Blog: rocktargatoitalia.eu

Eleonora Corso

Leggi tutto...

Eugenio in Via Di Gioia rimanda il tour a quando ci si potrà abbracciare

La band EUGENIO IN VIA DI GIOIA ancora una volta è costretta a rimandare il tour, ma rassicura i suoi fans dicendo “Siamo tutti in balia degli eventi e l'ardua sfida con noi stessi e il mondo che ci circonda con la quale ormai da un anno ci troviamo a misurarci ci fa riflettere sull’importanza di nutrire lo spirito e la mente. Non vediamo l’ora di abbracciarvi tutti, uno per uno e lo vogliamo fare per davvero. Non ci saranno altri tour degli Eugenio in Via Di Gioia fino a che non sarà possibile riabbracciarsi. Questi quattro concerti saranno una grande festa per ritrovarci di nuovo tutti insieme e ricominciare.” Così gli Eugenio in Via Di Gioia annunciano che per la prima volta dopo 7 anni non-stop e oltre 300 concerti dai circoli ai super club e grandi festival italiani, l'attività live è ufficialmente sospesa fino al giorno in cui non si potrà finalmente tener fede alla promessa fatta ai loro fan: Una grande festa in quattro date uniche e indimenticabili.

Le prossime date potrebbero essere:

28.10.2021 TORINO, Teatro Concordia - tutto esaurito -
02.11.2021 BOLOGNA, Estragon - tutto esaurito -
03.11.2021 ROMA, Atlantico - ultimi biglietti -
09.11.2021 MILANO, Alcatraz - tutto esaurito -

Con la speranza che si potranno realmente fare! I biglietti già acquistati restano validi. 

Blog: rocktargatoitalia.eu

Eleonora Corso 

Leggi tutto...

ROCK THE CASTLE: ci vediamo nel 2022

"Cari amici,

Sappiamo che la notizia non vi coglie impreparati, ma ora è ufficiale: l’edizione Rock The Castle 2021 non si farà."

Comunica la nota agenzia Vertigo, a causa del perdurarsi della pandemia purtroppo sarà impossibile organizzare l’evento in sicurezza, così come sarà impossibile per tutti gli artisti viaggiare con le proprie crew per raggiungere l’Italia senza correre rischi.

Nonostante a livello governativo non ci siano ancora informazioni su quello che avverrà oltre il 6 aprile, l'agenzia milanese, in accordo con tutte le band coinvolte, ha deciso che il festival non avrà luogo.

Una promessa: non temete, il mondo della musica è inarrestabile e la redazione di Vertigo sta già lavorando all’edizione 2022 che annuncerà nelle prossime settimane, sperando che quello che verrà sia finalmente l’anno della ripartenza e della fine di questa spiacevole situazione.

Alcuni artisti hanno già prontamente riconfermato la partecipazione all’edizione 2022, mentre molti altri lo faranno nei prossimi giorni e si tratterà di band non presenti nel bill precedente; mentre per quanto riguarda i biglietti, chi vorrà potrà conservare il biglietto per l’edizione 2022. 

Con la speranza di rivedere tutti presto sotto i palchi il prossimo anno, l'agenzia Vertigo saluta il suo pubblico con uno speciale augurio:

Stay Strong! Stay Healthy! … And Keep On Rockin’!

 

Vertigo & Rock The Castle Staff

 

Blog: Rock Targato Italia

Giulia Villani

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?