Menu
Irene Inzaghi

Irene Inzaghi

Dal 4 all’11 luglio la XXIX edizione di Iseo Jazz con Ferra, Zambrini, Intra, JW Orchestra, Premazzi, Plankensteiner e molti altri

In programma dal 4 all’11 luglio, la ventinovesima edizione di Iseo Jazz, che avrà l'obbiettivo di ripresentare, quasi interamente, lo schema che era stato previsto per il 2020 (caratterizzato solo da un concerto ideato come omaggio per onorare le vittime del Covid - 19). Una ripartenza che segna la ripresa di una continuità, di una coerenza, ma soprattutto di una rinascita che solo la cultura può veramente guidare.

L'evento, negli anni, è diventato un punto di riferimento della scena italiana, un approdo importante per i nostri musicisti di jazz. Un festival che pone la musica al centro, dove non esistono più pregiudizi stilistici, ma solo spazi significativi per le nuove generazioni, senza dimenticarsi, però, delle grandi personalità della scena jazzistica. 

La singolarità di Iseo Jazz risiede nel fatto di essere una manifestazione che privilegia la cultura musicale e non l’intrattenimento e anche il programma di quest’anno lo dimostra ampiamente. Dal solo di Bebo Ferra (il 7 luglio a Sale Marasino), evocativo e ricco di spunti eterogenei, alla rilettura in chiave jazzistica di Mozart (l’11 luglio a Iseo) a opera della JW Orchestra di Marco Gotti (premio Iseo alla carriera per l’originalità e l’importanza del suo lavoro di band leader e arrangiatore); dalla libera improvvisazione del duo Remondini-Manera (Iseo, 9 luglio) alla varietà propositiva del nuovo quartetto di Antonio Zambrini (Clusane, 10 luglio); dal trio di Simona Premazzi, pianista italiana affermatasi a New York (Iseo, 11 luglio), al quartetto di baritoni, che viaggerà nella storia del jazz più recente, della sassofonista Helga Plankensteiner (Palazzolo sull’Oglio, 4 luglio). Da segnalare, inoltre, la rilettura del rock progressivo da parte del gruppo del trombettista Marco Mariani (Iseo, 9 luglio), mentre lo spazio ai giovani e ai talenti emergenti sarà dedicato al quartetto del contrabbassista Andrea Grossi, che si muove nell’ambito del rapporto tra poesia e musica (Palazzolo sull’Oglio, 4 luglio). Infine, il duo di Enrico Intra, il vero testimonial musicale della rassegna, che il 10 luglio a Clusane dialogherà con una giovane musicista di talento (Margherita Carbonell), partendo da spunti legati agli studi tecnici per contrabbasso.

Un cartellone che evidenzia, da una parte, la presenza del jazz al femminile, lo sguardo del jazz al mondo del rock e, infine, l’attenzione per le forme di improvvisazione contemporanea e i rapporti con l’elettronica. 

Anche quest'anno, l'evento musicale è caratterizzato anche dalla presenza di una mostra fotografica “diffusa”, allestita nei negozi del centro del capoluogo del Sebino, per creare un ideale “vestito” jazzistico come cornice del festival. 

 

BLOG: Rock Targato Italia 

IRENE INZAGHI 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

CAPAREZZA: da oggi online il sito dell’album “Exuvia”

Il 7 maggio 2021, la Polydor Records, ha pubblicato "Exuvia", l'ottavo album del cantante, rapper e produttore discografico italiano, Michele Salvemini, alias Caparezza. Una carriera iniziata vent'anni fa dentro ad un garage e che non smette dmai di stupirci. Da oggi  infatti è online il sito www.exuviaexperience.com, un vero e proprio excursus multimediale ideato dall’artista per raccontare il processo creativo delle canzoni e per scoprire le molte curiosità legate ai testi che compongono il disco. Questo nuovo disco non è soltanto un’esperienza sonora, ma anche visiva.

"La parola cultura spaventa la gente, mentre io voglio essere amico delle persone. Chiamatemi dunque curioso, perché realmente mi incuriosisco ai riferimenti che cito; non faccio mai citazionismo spicciolo, ma cerco di inserire quello che mi serve, quando serve e con uno scopo ben preciso" - è così che il cantante italiano ha definito il suo nuovo disco: pura cultura

Per accorciare le distanze, dovute alla crisi pandemica che, soprattutto nel mondo della musica e dello spettacolo, ha creato scompiglio, l'artista ha pensato di creare una foresta virtuale, da sempre luogo di ispirazione letteraria per eccellenza. Un luogo senza tempo per scoprire il mondo di "Exuvia". Il visitatore, una volta entrato nel sito, potrà perdersi nel labirinto virtuale e conoscere la genesi del disco seguendo i racconti dell’artista e le clip sonore, in un’atmosfera definita quasi magica.

"Meravigliosa di giorno e terrificante di notte, la foresta è un luogo dove perdersi e ritrovarsi, ed è qui che si svolge la mia avventura” - racconta l’artista. “Ogni brano è una riflessione sul mio passato, sul mio presente e sul mio futuro e racconta i miei passi avanti, i miei passi falsi, i passi indietro”. Insomma, una vera e propria metafora della vita quella che ha voluto creare il rapper.  

“Exuvia”, contiene quattordici brani scritti, composti, prodotti da Caparezza e mixati da Chris Lord-Alge.

Il sito è stato creato in collaborazione con IN2REAL (https://www.in2real.com/it/exuviaexperience/)

BLOG: Rock Targato Italia 

 

IRENE INZAGHI 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

SEBASTIAN YATRA PUBBLICA LA HIT PIÙ CALDA DELL’ESTATE: “Pareja del Año” ft. MYKE TOWERS

Sebastián Yatra, pseudonimo di Sebastián Obando Giraldo, artista multiplatino da oltre 16 miliardi di stream globali, torna sulla scena musicale internazionale con una nuova hit dal nome "Pareja del Año" in collaborazione con il rapper portoricano Myke Towers, pseudonimo di Michael Anthony Torres Monge. Un featuring che il musicista colombiano sognava da tempo.
L'unione di due stili differenti in una fusione musicale che unisce il suono della chitarra ad un arrangiamento urbano.
 
In una serie di interviste a testate messicane, i produttori Andrés Torres e Mauricio Rengifo, hanno dichiarato di aver composto la hit in un pomeriggio tra amici, su una barca, pensando a come sarebbe vivere una misteriosa storia d'amore, e successivamente l'hanno condivisa con il cantante. Un brano in cui molti degli ascoltatori e dei loro fan, potrebbero ritrovarsi. Il sogno di una relazione così perfetta che si potrebbe solo che immaginare. 
 
“Tutto quello che fa è fuori dal mondo, quindi sono entusiasta di collaborare con lui al mio nuovo singolo” - ha dichiarato Sebastián Yatra nei confronti del rapper portoricano. 
 
Un vero trionfo per il cantautore, leader nel mercato musicale latino e ora re della musica internazionale, che grazie a questa nuova collaborazione con Myke Tower è stato riconosciuto come uno dei due membri della "coppia dell'anno".
 
Nato a Medellín, in Colombia, nel 1994, Sebastián Yatra ha accumulato oltre 16 miliardi di stream e conta oltre 27 milioni di ascoltatori mensili solo su Spotify. Di recente ha pubblicato il singolo “Chica Ideal” con Guaynna, che ha totalizzato oltre 712 milioni di stream, 240 milioni di views su TikTok grazie alla challenge #ChicaIdealChallenge e ottenuto numerose certificazioni Platino negli Stati Uniti, Messico, Spagna, Cile, Colombia, Argentina e in altri Paesi. Nominato per 8 volte ai Latin Grammy, Yatra continua a consolidare il suo talento come cantautore e artista. È stato candidato ai Premio Lo Nuestro e ai Kids Choice Awards come “Star Globale del momento”, dividendo la nomination con artisti del calibro di Taylor Swift o BTS. Una figura di spicco anche sui social, infatti conta più di 27 milioni di seguaci su Instagram.
Yatra ha pubblicato di recente anche un brano introspettivo e intimo intitolato “Adiós”
 
Una nuova prova per il cantante colombiano è alle porte. 
 
 
 
IRENE INZAGHI 
 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 

 

COMA_COSE: CINQUE NUOVE DATE DEL NOSTRALGIA TOUR

Dopo il grande successo riscontrato al Festival di Sanremo, con il brano "Fiamme negli occhi", i Coma_cose tornano sul palco con il loro nuovo tour NOSTALGIA. Fausto Lama (pseudonimo di Fausto Zanardelli) e California (pseudonimo di Francesca Maesiano), a grande richiesta, annunciano l'arrivo di altre cinque nuove e imperdibili date, in seguito ai sold out ottenuti a Bologna, Gardone Riviera (BS), Perugia, Milano (6 luglio) e Codroipo (UD). Un appuntamento tutto dal vivo per abbracciare i fan di nuove città e festival estivi italiani. 

"Finalmente possiamo annunciare che anche noi saremo sui palchi di tutto lo stivale a portare dal vivo le canzoni di Nostalgia e di tutto il resto del nostro repertorio. La formazione con cui suoneremo sarà allargata e inedita, canteremo, grideremo e ci commuoveremo insieme." - Coma_cose.

Il duo musicale pop/rap italiano ha sempre avuto un'impronta evocativa, in grado di trasformare semplici attimi in spettacoli iconici e emotivamente coinvolgenti, come il gioco di sguardi portato sul palco dell'Ariston lo scorso marzo. Dopo tanto tempo potremo tornare ad essere nuovamente sorpresi dalle loro esibizioni dal vivo. 

"Fiamme negli occhi" è stato uno dei brani più apprezzati della manifestazione musicale sanremese e certificato Disco di Platino. Sulla scia di questo strepitoso successo, i Coma_cose, porteranno sul palco il loro nuovissimo album Nostalgia, un live potente e innovativo, ma soprattutto inedito. Non mancheranno, però, in scaletta, i brani che hanno segnato la storia d’amore e di rivalsa di Fausto e California - quel formidabile viaggio che li ha portati in soli tre anni a imporsi come riferimento cardine del nuovo panorama cantautorale italiano

Da location dal sapore di gradito ritorno a suggestive venue immerse nella natura, tutte le date del NOSTRALGIA TOUR - prodotto da Vertigo - si svolgeranno nel pieno rispetto delle linee guida e dei protocolli atti a prevenire la diffusione del contagio da Covid-19.

 

Blog: Rock Targato Italia 

IRENE INZAGHI 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?