Menu
Paolo Musto

Paolo Musto

Galleria 70 - Cinzia Fiorese - Inaugurazione 01 Dicembre ore 18.30

THE ROLLING STONES IN MONO IL BOX SET IN VINILE CON GLI ALBUM ABKCO (LIMITED COLOUR EDITION) - DAL 20 GENNAIO 2023

Tutti gli album dei ROLLING STONES usciti negli anni ’60 (dal 1963 al 1969) saranno ristampati nella versione originale MONO con vinile colorato, ogni titolo con un colore diverso

14 album più il doppio vinile Stray Cats, la preziosa antologia con rarità.

Stray Cats, 2LP con tutte le versioni (A & B sides) pubblicate su singolo 45 giri più The Rolling Stones E.P. tracks (1964); contiene infatti brani pubblicati solo sui singoli e non presenti nei 14 album ufficiali per un totale di altre 24 tracce.

Questo box set in edizione limitata e numerata include un booklet di 48 pagine con note bio-discografiche scritte dal giornalista di Rolling Stone David Fricke e numerose foto a colori della band.

Tutti i brani sono stati rimasterizzati in Direct Stream Digital (DSD) dai nastri delle registrazioni mono originali da Bob Ludwig mentre il cutting delle lacche dei vinili è stato realizzato da Sean Magee agli Abbey Road Studios.

Il cofanetto include entrambe le versioni (UK e USA) di Out Of Our Heads (1965) e Aftermath (1966), così come le versioni UK del primo LP – The Rolling Stones e di Between The Buttons (1967).

 

 

1 The Rolling Stones (UK) – Cobalt Blue vinyl
2 12×5 – Yellow vinyl
3 The Rolling Stones No.2 – Steel Blue vinyl
4 The Rolling Stones, Now! – Gold vinyl
5 Out Of Our Heads (US) – Sky Blue vinyl
6 Out Of Our Heads (UK) – Green vinyl
7 December’s Children (And Everybody’s)  – Silver vinyl
8 Aftermath (US) – Purple vinyl
9 Aftermath (UK) – Grey vinyl
10 Between The Buttons (UK) – Azure Blue vinyl
11 Flowers – Pink vinyl
12 Their Satanic Majesties Request – White vinyl
13 Beggars Banquet – Maroon vinyl
14 Let It Bleed – Red vinyl
15 Stray Cats (2LP) – White vinyl

Festa dei dischi sotterranei

Dopo gli eventi di preview a Padova e Milano si avvicina il giorno in cui gli artisti di Dischi Sotterranei si ritroveranno tutti insieme al CSO Pedro e in Casetta Zebrina, a Padova, per la tradizionale festa annuale dell'etichetta. La Line-up è quasi del tutto svelata, altre info arriveranno presto. Se vuoi gli spoiler entra nel canale Telegram.

 

https://dischisotterranei.us8.list-manage.com/track/click?u=da58a35c84740fb5e1ac1ee4a&id=70d6776648&e=031af9e168

STEPHEN KING LA GUIDA DEFINITIVA AL RE BEV VINCENT

C’è una famosa leggenda secondo cui Stephen King sarebbe comparso all’improvviso sulla scena editoriale con Carrie nel 1974. Come tutte le leggende, contiene una parte di verità, un bel po’ di fantasia e un eccesso di semplificazione. La storia, così spesso raccontata, non tiene conto del suo lungo apprendistato. Al momento dell’uscita di Carrie, infatti, scriveva da quasi vent’anni e pubblicava già da un decennio.

 

Mondadori Electa pubblica Stephen King, di Bev Vincent, una dettagliata biografia del grande narratore che a settantacinque anni dalla sua nascita ne ripercorre la lunga carriera. Il volume esplora l’evoluzione e le influenze del lavoro di Stephen King nei suoi quasi cinquant’anni di attività e ricostruisce come i temi della sua scrittura riflettono i tempi e gli eventi della sua vita. Con esclusive foto d’archivio e i documenti della collezione personale del Re, insieme alle storie che hanno dato vita ai suoi romanzi, novelle, racconti e adattamenti, l’autore ci conduce alla scoperta dei bestseller, spesso trasformati in film e serie televisive di grande successo, e della biografia di un artista diventato un’icona della letteratura. Come scrive l’autore nella sua introduzione, il nome di King è infatti sinonimo di horror e le sue creazioni sono diventate autentiche icone del genere. Gli appuntamenti finiti male al ballo scolastico fanno subito pensare a “Carrie”. I cani più aggressivi vengono chiamati “Cujo”. Gli incidenti che coinvolgono i veicoli a guida autonoma rimandano inevitabilmente a “Christine”. «Sono entrato nella cultura popolare» ha constatato King, senza peraltro esserne entusiasta.

Questa raccolta appassionante di lotte, trionfi, capolavori, rivelazioni, collaborazioni e molte chicche è un tassello fondamentale per la collezione di qualsiasi fan di Stephen King.

 

Bev Vincent collabora con la rivista Cemetery Dance, per cui dal 2001 tiene la rubrica «Stephen King: News from the Dead Zone». Due volte finalista al Bram Stoker Award e ai premi Edgar, ITW Thriller e Ignotus, è autore di The Road to the Dark Tower The Dark Tower Companion, oltre al volume Flight or Fright curato insieme a Stephen King. Ha inoltre pubblicato più di un centinaio di racconti, decine di saggi e centinaia di recensioni. La sua sceneggiatura per il film “Dollar baby” Stephen King’s Gotham Café, scritta con altri due autori, è stata finalista come miglior adattamento cinematografico all’International Horror and Sci-Fi Film Festival del 2004. Il suo sito web è www.bevvincent.com

Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?