Menu

È ora di tornare sul palco!! nuova edizione di ROCK TARGATO ITALIA 2021

È ora di tornare sul palco!!
Sono aperte le iscrizioni
alla nuova edizione di
ROCK TARGATO ITALIA 2021


Così, anche in questo 2021, Rock Targato Italia, il concorso che più di ogni altro ha segnato la storia del rock italiano negli ultimi 33 anni, non si ferma ma modifica leggermente il proprio formato per diventare ancora più importante e incisivo.

Partecipare è semplice e assolutamente gratuito: basta inviare entro il 30 giugno un video con due proprie canzoni inedite suonate dal vivo. Non esiste nessun limite di genere musicale: c’è spazio per tutto, dal rock al pop, dagli amanti della sperimentazione ai cantautori. Ciò che conta è dare voce al proprio talento e liberare il desiderio di far sentire al mondo la propria voce dimostrando di avere idee, personalità e cose da dire.

Tutti i video verranno caricati sul canale YouTube di Rock Targato Italia e una giuria composta da operatori del settore li visionerà con attenzione selezionando 14 artisti che potranno accedere, insieme ad altri 2 votati on line direttamente dal pubblico, alle finali nazionali che si terranno a Milano fra settembre e ottobre 2021.

Il vincitore assoluto del concorso si aggiudicherà una campagna promozionale effettuata tramite un ufficio stampa professionale, mentre i primi otto classificati avranno diritto a partecipare alla nuova edizione della storica compilation di Rock Targato Italia.

(Roberto Bonfanti Scrittore e Artista)

Il regolamento completo e tutti i riferimenti per iscriversi sono disponibili sul sito http://www.rocktargatoitalia.eu/regolamento.html

 

ELEONORA CORSO – GIULIA VILLANI

Divinazione Milano S.r.l.  

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network  

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano  

Tel. 02 5831 0655  mob. 3925970778

e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

web: www.divinazionemilano.it 

blog  www.rocktargatoitalia.eu

Leggi tutto...

E’ disponibile la nuova compilation ROCK TARGATO ITALIA 1997 -1999

E' disponibile la nuova compilation

ROCK TARGATO ITALIA 1997 -1999

A cura di Roberto Bonfanti (scrittore, musicista)

Pubblicata dall’Etichetta Terzo Millennio Records

Ascolta su SPOTIFY: https://spoti.fi/3gqh7dg

Anno 1997. “Tabula Rasa Elettrificata” dei C.S.I. esordisce sul mercato conquistando un inaspettato primo posto nelle classifiche di vendita ma nel giro di tre anni la band imploderà, schiacciata forse anche dalle tossine di un tour trionfale. Può essere questo il simbolo delle enormi contraddizioni degli ultimi tre anni del millennio scorso, se si parla di rock italiano.

Sono anni convulsi, quelli fra il 1997 e il 1999, e il fatto che proprio nel 1997 Mina, la voce per antonomasia della musica italiana, decida di reinterpretare “Dentro Marylin” degli Afterhours (cambiando solo il titolo in “Tre volte dentro me”) suona in quei giorni come la consacrazione di un intero movimento. Sono gli anni in cui i Bluvertigo conquistano MTV, i Subsonica fanno ballare l’Italia intera con una performance travolgente al Festival di Sanremo, i Negrita stringono un bizzarro sodalizio con Aldo, Giovanni e Giacomo e diventano così la colonna sonora di uno dei maggiori successi cinematografici del decennio, “Acida” dei Prozac+ si trasforma in un vero e proprio tormentone radiofonico,  Carmen Consoli inizia a collezionare successi e persino i 99 Posse conquistano spazi importantissimi con il loro rap impegnato, così come gli Almamegretta con le loro contaminazioni fra elettronica e atmosfere mediterranee o i Casino Royale.

Sono anni in cui il combat folk di band come i Modena City Ramblers o la Bandabardò riempie le piazze. Anni in cui è facile vedere sia su VideoMusic (che nel frattempo diventa TMC2) che su MTV intere trasmissioni dedicate alla musica italiana capaci di dare spazio anche ad artisti come gli Estra di Giulio Casale, gli Elettrojoyce di Filippo Gatti, gli Ottavo Padiglione di Bobo Rondelli, i Pitch o tanti altri, oltre ai nomi già citati ormai lanciati ben oltre i confini dell’underground.

Sono anni in cui il concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma si trasforma ogni volta in una vera e propria vetrina in diretta sulla TV nazionale per antonomasia per il meglio della scena. Anni in cui esordiscono artisti importanti come Cristina Donà, Marco Parente, gli Scisma di Paolo Benvegnù, i Virginiana Miller, Cesare Basile, i Soon, i Quintorigo, i Linea 77, i C.O.D. e i La Sintesi di Lele Battista, tanto per fare solo i nomi più in vista.

Sono anni in cui c’è fame di musica, di contaminazioni, di suoni diversi e di contenuti importanti. Ma sono anche gli anni in cui, proprio in virtù dell’enorme visibilità ottenuta dall’intero movimento in ogni sua forma, le etichette iniziano a pretendere sempre di più dai propri artisti scatenando la richiesta ossessiva che diventa l’incubo di ogni band: “serve un singolo”. Un aumento di pressioni che porta, per esempio, i Massimo Volume a venire duramente attaccati dai loro stessi fan dopo un album come “Club Priveé” o i Marlene Kuntz a sviluppare un particolare rapporto di amore e odio con la parte più integralista del proprio pubblico.

Sono gli anni in cui Stefano Ronzani (1996) lascia questo mondo ricevendo una serie lunghissima di meritatissimi tributi dall’intera scena musicale (ricordiamo, fra gli altri, “Il giorno di dolore che uno ha” di Ligabue o “Vola piano” dei Timoria, entrambe a lui dedicate). Gli anni in cui Edda, sopraffatto dai suoi demoni, abbandona i Ritmo Tribale e sparisce completamente dalla circolazione. Gli anni in cui Francesco Renga dice addio ai Timoria e Piero Pelù lascia i Litfiba diventati ormai un vero e proprio fenomeno di costume.

Sono anni bellissimi, intensi e contraddittori. Anni in cui escono dischi enormi e in cui l’utopia di cambiare completamente le regole della musica italiana (e forse non solo della musica) sembra essere più che mai vicina a realizzarsi. Anni in cui quell’utopia tocca il proprio apice e al tempo stesso si brucia nel volgere di poche stagioni, fra le dinamiche di mercato introdotte forzosamente dai troppi che hanno provato a mangiarci sopra e l’eccessiva purezza d’animo o idealismo di molti dei protagonisti e di larga parte del pubblico, tanto che l’esordio dei Verdena nel 1999 suona quasi come il canto del cigno di quel sogno o quanto meno di quel modo di approcciarsi al sogno. Ma questo, ovviamente, l’abbiamo capito solo anni dopo.

 

1997-1999

C.S.I. – Unità di produzione (1997)

Afterhours – Male di miele (1997)

Bluvertigo – Fuori dal tempo (1997)

Scisma – Rosemary plexyglas (1997)

Soon – Gloria suona (1997)

Cristina Donà – Stelle buone (1997)

Casino Royale - Crx (1997)

Modena City Ramblers – Il ballo di aureliano (1997)

Virginiana Miller – Tutti al mare (1997)

Timoria – Vola piano (1998)

Bandabardò – Beppeanna (1998)

99 Posse – Quello che (1998)

Prozac+ –  Acida (1998)

Almamegretta – Black Athena (1998)

Estra – Signor Jones (1999)

Marco Parente – Karma Parente (1999)

Subsonica – Colpo di pistola (1999)

Marlene Kuntz – L’odio migliore (1999)

Negrita – Mama maè (1999)

Verdena – Valvonauta (1999)

 

  1. rocktargatoitalia.eu

 

FRACESCO CAPRINI

Divinazione Milano S.r.l.

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano

Tel. 02 5831 0655 mob. 3925970778

  1. divinazionemilano.it

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

blog www.rocktargatoitalia.it

 

 

 

Leggi tutto...

Le belle e inaspettate storie di Rock Targato Italia: Marlene Kuntz

Le belle e inaspettate storie di Rock Targato Italia: Marlene Kuntz

 

vedi il video https://www.youtube.com/watch?v=mmlcFsB-W5w&t=26s

 

Divagazioni storiche tra Roberto Bonfanti e Francesco Caprini sulla scena rock musica italiana anni '90. Un mondo musicale affascinante e originale Post produzione di Andrea Ettore di Giovanni
 
 
 
 
Leggi tutto...

Regolamento Rock Targato Italia 2021

Rock Targato Italia è una manifestazione musicale riservata a gruppi e artisti solisti che non hanno contratti discografici, manageriali o editoriali in esclusiva. Il concorso è giunto alla XXXIII^ edizione.

Al contest possono partecipare Artisti che compongono e suonano proprie canzoni. I testi dei brani possono essere cantati in qualsiasi lingua, non c'è limite d'età e sono ammessi tutti i generi musicali.


COME PARTECIPARE

  • La partecipazione alla 33^ edizione di Rock Targato Italia è gratuita. Non saranno richieste quote di iscrizioni ne prima ne durante lo svolgersi del contest.
  • Per partecipare è necessario inviare un video contenente due canzoni eseguite dal vivo.

Riprendetevi in sala prove mentre suonate le vostre canzoni, o mandateci un vs video,  preoccupandovi solo di far sì che il video rispecchi quella che è la vostra attitudine live. Non c’è bisogno di grandi produzioni: ormai tutti abbiamo sempre in tasca gli strumenti per poter scattare un’istantanea che rappresenti ciò che siamo e ciò che sentiamo di voler esprimere.

Il file del video dovrà essere realizzato in versione MP4 e spedito esclusivamente via email al seguente indirizzo: info(at)rocktargatoitalia.it.

Inoltre dovrà essere allegato il seguente materiale:

  • Un file di testo in formato world, oppure PDF, o TXT, contenente una breve presentazione dell’artista con regione e città di provenienza, cenni biografici, storia, influenze e genere musicale, nominativi dei componenti e relativi strumenti.

Nel documento dovranno essere inseriti obbligatoriamente tutti i riferimenti per potere contattare l’artista: telefono, email, sito web e i link dei social media Facebook e Instagram.

  • Due fotografie dell’artista in alta definizione e in versione orizzontale. I files dovranno essere in formato JPG o PNG.

Considerate le dimensioni dei files MP4 e dei JPG Vi consigliamo di spedire tutto il materiale tramite la piattaforma https://wetransfer.com/ che offre un servizio gratuito molto efficace e veloce di trasferimento file di grandi dimensioni.

  • I brani proposti nel video dovranno essere originali (no cover) e potranno essere cantati in qualsiasi lingua o dialetto. Non ci sono limiti di età.
  • Non sono ammessi alla selezione quei candidati, il cui video e la documentazione verrà spedita dopo le ore 24:00 del 30 giugno 2021 e non sia corrispondente alle indicazioni sopra elencate.

SELEZIONI

  • Il video contenente i due brani eseguiti dal vivo sarà caricato sul canale YouTube di Rock Targato Italia e sarà valutato dalla giuria del concorso come se si trovasse di fronte a un vero concerto live.

La giuria, che sarà composta esclusivamente da operatori del settore, selezionerà 14 artisti che parteciperanno alle Finali Nazionali.

I criteri di selezione saranno la qualità, la ricerca, l'innovazione, l’originalità e lo stile.

Saranno considerate anche le capacità manageriali e promozionali dei partecipanti tramite la valutazione dei social media di ogni artista iscritto.

  • Sarà inoltre data la possibilità al pubblico di esprimere le proprie preferenze tramite votazioni online che determineranno l’accesso alle finali nazionali dei primi 2 artisti più votati.

FINALI NAZIONALI

  • I 16 artisti finalisti, prescelti dalla giuria specializzata e dal pubblico, si esibiranno in concerto alle Finali Nazionali previste a Milano per settembre/ottobre 2021.

Ogni finalista potrà eseguire in concerto quattro brani del proprio repertorio e la durata massima dell’esibizione non potrà superare i venti minuti.

Tutti gli artisti dovranno portare la propria strumentazione necessaria alla propria esibizione (es. Chitarra, Basso, Percussioni, Tastiere, fiati etc….)

L’organizzazione metterà a disposizione impianto voci e luci e un back-line di base la cui composizione sarà comunicata a tempo debito.

  • Tutte le esibizioni saranno eseguite davanti a una giuria qualificata composta da giornalisti musicali e operatori del settore.

La giuria avrà il compito di valutare tutte le esibizioni e decretare un vincitore assoluto che si aggiudicherà il Primo Premio, più altri otto artisti che parteciperanno alla storica compilation della manifestazione.

Sarà inoltre decretato un ulteriore vincitore tramite la votazione del pubblico presente in sala durante tutte le Finali Nazionali. L’artista che otterrà più consensi potrà parteciperà con un proprio brano alla compilation della manifestazione.

PREMI

  • Il Primo Premio consiste in una campagna promozionale, effettuata tramite un ufficio stampa professionale della durata di cinque mesi, durante i quali potranno essere promosse le attività artistiche del vincitore: concerti, uscite discografiche, videoclip.
  • L’ufficio stampa messo a disposizione dell’artista vincitore si occuperà della creazione e dell’invio di comunicati stampa ad una mailing list con oltre 23.000 contatti che comprende giornalisti e critici musicali, testate giornalistiche, quotidiani locali e nazionali, riviste musicali, riviste di costume, webzine, portali online, radio locali, radio nazionali, web radio, radio universitarie, TV, live-club e sale concerti, organizzatori di concerti ed eventi, booking, festival, discografici, etichette discografiche, major discografiche, operatori del settore);
  • Potrà promuovere un singolo musicale tramite la creazione e l’invio di una cartolina elettronica ai direttori artistici e programmi dedicati alla musica italiana dei network radiofonici nazionali: RAI, Radio DeeJay, RTL, RDS, Radio 105, Radio Italia SMI, Radio Kiss Kiss, R101, LatteMiele, Radio Zeta e oltre 700 radio locali e interregionali.
  • Contattare tutti i direttori artistici delle radio, telefonicamente o tramite email personalizzate per richiedere feedback sul brano inviato, eventuale messa in onda o rotazione, proposta di intervistare l’artista.
  • Contattare e proporre ai vari programmi radiofonici e televisivi (RAI, Mediaset, Sky La7, TG e TV locali) di realizzare news o interviste.
  • Proporre alle testate giornalistiche di pubblicare una news sull’uscita del singolo o un eventuale intervista.
  • Social Media. Creazione e pubblicazione di post sui social media dell’ufficio stampa (Facebook, Instagram, Twitter) riguardanti le attività dell’artista nel periodo di promozione.
  • In caso in cui l’artista dovesse promuovere un videoclip, l’ufficio stampa si occuperà proporre la pubblicazione in anteprima del videoclip sulle più importanti testate (es: Rolling Stone, Rockit, All Music Italia, BillBoard, Sky News TG24, TGCOM 24 etcc); Proporre il videoclip alle televisioni musicali (MTV, Hip Hop Tv, Virgin Tv, DeejJay Tv etc…)
  • Premio Compilation. Ai primi otto classificati sarà pubblicato un brano nella compilation prodotta da Divinazione Milano S.r.l. per l’etichetta discografica Terzo Millennio e distribuita nei più importanti digital store (Spotify, Apple Music, Amazon Music, YouTube Music, Deezer, .)

COMPILATION DISCOGRAFICA

  • Il brano che sarà pubblicato sulla compilation di Rock Targato Italia sarà scelto ad insindacabile giudizio dell’artista. Il brano dovrà avere la durata massima discografica di 4' (quattro minuti), inedito e libero da contratti editoriali e discografici.
  • La realizzazione e la pubblicazione della compilation sarà regolata da contratti previsti per le produzioni discografiche ed editoriali.

CONSENSI E ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

  • La partecipazione a ROCK TARGATO ITALIA è considerata accettazione integrale del presente regolamento e consenso alla riproduzione grafica, fotografica e video delle opere scelte per qualsiasi pubblicazione di carattere documentativo e promozionale con riferimento alla manifestazione.
  • Con l’accettazione del presente regolamento si autorizza l’organizzazione a caricare e pubblicare sulla piattaforma YouTube di Rock Targato Italia il video con i due brani eseguiti in concerto ed inviati per l’iscrizione al concorso.
  • Con la partecipazione e l’accettazione del presente regolamento l’artista dichiara che non avrà a pretendere ne ora ne mai compensi a qualsiasi titolo e forma per le esibizioni in concerto durante le finali nazionali.
  • Con la partecipazione e l’accettazione del presente regolamento l’artista dichiara che non avrà a pretendere ne ora ne mai compensi a qualsiasi titolo e forma per i video riguardanti le proprie esibizioni e caricati sul profilo YouTube di Rock Targato Italia ed eventualmente condivisi sui social media della manifestazione.
  • Rock Targato Italia è un marchio depositato da Divinazione Milano Srl
  • Per qualsiasi controversia si elegge competente il Foro di Milano.

 


Per il download del regolamento clicca qui


ROCK TARGATO ITALIA
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel 02-58310655 mob. 392-5970778
Via Andrea Palladio 16 – 20135 Milano
facebook: https://www.facebook.com/rocktargatoitalia/
Instagram: https://www.instagram.com/rocktargatoitalia/
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

ROCK TARGATO ITALIA
c/o Divinazione Milano Srl
Via Palladio 16 20135 Milano
tel. 02.58310655
info(at)rocktargatoitalia.it

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?